Categoria Archivi: Benessere

Come mantenere una buona motivazione a prepararsi per entrare nel mercato del lavoro?

Nella settimana in corso alcuni incontri con studenti universitari e ragazzi alla ricerca della prima occupazione, in concomitanza con le notizie poco incoraggianti sull’andamento del mercato del lavoro, mi ha fatto pensare alla possibile utilità di un nuovo capitolo dell’ebook già pubblicato con il titolo “Sopravvivere al lavoro”.

Inserito da

Ottimismo arma vincente in tempi di crisi e recessione

In più occasioni e soprattutto in questi ultimi periodi dove nel nostro paese più ancora che nel resto d’ Europa e nel mondo persiste un periodo di crisi e recessione, di crescenti difficoltà economiche nei mercati, nelle aziende e nelle famiglie, vivere con una giusta visione ottimistica  si rivelerà la mossa vincente che riuscirà a sconfiggere la recessione che ha messo in ginocchio il nostro paese.

Inserito da

Come costruire un pasto sano e bilanciato

Marco GermaniOgni giorno e più volte al giorno, ci troviamo a fare la scelta di come alimentarci, ovvero di come comporre un pasto o uno spuntino quando abbiamo bisogno di mangiare. Troppo spesso questa scelta è lasciata al caso, o peggio ancora influenzata da fattori esterni quali: cosa è disponibile in quel momento nel posto in cui ti trovi, cosa ti da più gratificazione a livello di sapore o cosa la pubblicità dei produttori di alimenti, più o meno consciamente, ti induce a scegliere. Jim Rohn diceva: il fallimento non è mai un grande evento individuale, è solo l’accumulazione di piccoli errori di valutazione ripetuti nel tempo. Piccoli errori nella scelta di cosa mangiare ogni giorno, ripetuti nel tempo, sono purtroppo all’origine di molti dei problemi che affliggono la maggior parte delle persone oggi: sovrappeso, stanchezza, disturbi più o meno gravi legati ad una cattiva nutrizione.

Inserito da

Come promuovere il cambiamento verso la strada della propria realizzazione

Mirco Alessandro MigliettaOggi sempre più persone si lasciano andare alla routine quotidiana dimenticando che un tempo ognuno di noi aveva ambizioni importanti, sogni, desideri che credevamo di poter realizzare una volta diventati grandi. Il tempo passa, spesso molto più in fretta di quanto vorremmo. Ce ne accorgiamo quando ricorre l’anniversario di un evento importante come: il crollo del muro di Berlino nel 1961, il primo uomo sulla luna nel 1969; il crollo delle torri gemelle nel 2001; l’elezione del primo presidente americano di colore Barack Obama nel 2008; la morte di Steve Jobs, il fondatore della Apple nel 2011 e così via.

Inserito da