Foto Iniziale

Giacomo Bruno pubblica “LOPRESTO”, la biografia del collezionista di auto d’epoca Corrado Lopresto

Per coloro che sono appassionati di auto d’epoca, esce oggi il libro autobiografico di Corrado Lopresto “LOPRESTO. L’arte di tenere in vita l’arte da un grande collezionista appassionato di auto d’epoca italiane” (Bruno Editore). Al suo interno, l’autore condivide con i lettori i segreti dell’arte del collezionismo e le strategie utilizzate per restaurare le più iconiche e celebri automobili italiane.

Inserito da
Foto Iniziale

Oscar Dalvit: il 37% delle aziende chiude nei primi 4 anni

I dati parlano chiaro. Il 37% delle aziende italiane si ritirano dal mercato dopo appena 4 anni di attività. Il motivo principale? Oltre alle classiche problematiche di carattere economico, c’è soprattutto la difficoltà di non riuscire a garantire un flusso costante di nuovi clienti capace di rendere sostenibile l’attività aziendale nel lungo periodo.

Inserito da

Umberto Palamaro lancia il Bestseller “Il Corriere Espresso”

Foto Iniziale

Chiunque si sia trovato a dover traslocare sa benissimo quanto impegnativo sia tutto ciò, tanto in termini di organizzazione generale quanto in termini di stress. La cosa certa è che senza le giuste informazioni, quella che apparentemente potrebbe essere vista un’attività del tutto routinaria, potrebbe generare molti problemi.

Inserito da

Come Pubblicare un Libro Senza Spendere Soldi

Foto Iniziale

Come Pubblicare un Libro? Pubblicare un libro significa realizzare un sogno. E io come te ho sempre cercato qualcuno che credesse nel mio di sogno, che era quello di pubblicare un libro per condividere le mie conoscenze con altre persone. E in questo articolo ti spiego quali opzioni hai per pubblicare un libro e diventare autore bestseller oggi.

Inserito da
Foto Iniziale

Quanto si guadagna con un libro?

Quanto si guadagna con un libro? Da un lato si dice che il libro è lo strumento n.1 per la libertà finanziaria. Dall’altro gli scrittori si lamentano che i diritti d’autore sono prossimi allo zero. Il mondo degli scrittori è molto vario e sicuramente l’attuale situazione dell’editoria italiana non aiuta a fare chiarezza. In questo articolo vediamo di capire qual è la verità e quali sono i guadagni realistici che ci si può aspettare dallo scrivere un libro.

Inserito da
Foto Iniziale

Bibop Gresta: il primo libro al mondo su Hyperloop, la capsula da 1.223 km/h nata da un’idea di Elon Musk

La rivoluzione nel mondo dei trasporti è già cominciata ed è destinata a cambiare per sempre le nostre vite. Ha un nome preciso, Hyperloop, e non si tratta dell’ultimo treno super veloce, bensì di una capsula che ambisce a diventare il mezzo di trasporto urbano ed extraurbano più veloce ed efficiente al mondo toccando i 1.223 km/h.

Inserito da

Maurizio Di Cola: l’80% delle aziende italiane che esportano all’estero sono PMI

Foto Iniziale

Secondo il rapporto annuale dell’Ice (Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane), l’80% delle aziende esportatrici sono di piccole e medie dimensioni. Dalla ricerca risulta che, sebbene solo 136.000 di queste vendono all’estero, l’export da esse generato pesa per oltre il 30% sul PIL.

Inserito da

Roberto Bellafiore: il 40% dei dipendenti penserà di cambiare lavoro nel 2022

Foto Iniziale

Secondo una ricerca condotta da McKinsey, nel corso del 2022 il 40% dei lavoratori dipendenti penserà seriamente di cambiare lavoro. Basti pensare che solo nell’ultimo anno le aziende italiane hanno registrato un aumento esponenziale delle dimissioni volontarie tra i dipendenti compresi nel range di età tra i 26 e i 35 anni. Un effetto questo diretta conseguenza della pandemia.

Inserito da
Foto Iniziale

Marta Fortunato: 122.000 richieste di ristrutturazioni edilizie grazie al Super Ecobonus 110%

Secondo i dati forniti dall’Enea e dal Ministero della Transizione Ecologica, ad oggi il numero di richieste avanzate per accedere al Super Ecobonus 110% ha superato quota 122.000, per un totale di investimenti di riqualificazione energetica ammessi alla detrazione pari a oltre 21 miliardi di euro. Sulla base del report, la regione italiana maggiormente attiva in tal senso risulta essere la Lombardia, seguita dal Veneto e dal Lazio.

Inserito da
Foto Iniziale

Davide Mondaini: la digitalizzazione ha salvato il 71% delle PMI durante la pandemia

Secondo il report di Salesforce denominato “SMB Trends” risulta che il 71% delle PMI italiane sono sopravvissute alla pandemia grazie al processo di digitalizzazione. Tali investimenti, secondo la ricerca, risultano essersi concentrati maggiormente nelle tecnologie a servizio del marketing e dell’assistenza clienti.

Inserito da

Davide Osta: l’80% delle aziende italiane non sono pronte alla transizione digitale

Foto Iniziale

Secondo i dati che emergono dal Fit For The Future report 2021, solo il 20% delle aziende italiane si ritiene pronta ad affrontare un processo di trasformazione finalizzato alla transizione digitale. Un dato questo molto allarmante che dimostra come il nostro Paese sia ancora molto indietro rispetto agli altri Paesi europei.

Inserito da

Carlo Carmine e Simone Forte: 500.000 controlli fiscali nel triennio 2021-2023

Foto Iniziale

Secondo i dati comunicati dal Ministero dell’Economia e delle Finanze e dall’Agenzia delle Entrate, sono ben 560.000 i controlli fiscali che interesseranno altrettante realtà imprenditoriali nel corso del triennio 2021-2023. Un’azione questa condotta sia dall’Agenzia delle Entrate che dalle Fiamme Gialle che dovrebbe permettere di recuperare, nel solo 2022, 15.8 miliardi di gettito fiscale.

Inserito da
Foto Iniziale

Letterio Stracuzzi e Alessio D’Oca: 2.700.000 famiglie italiane sono indebitate

Sono ben 2.700.000 le famiglie italiane che si trovano avvolte nella morsa dei debiti e ben il 45% delle PMI sono a rischio fallimento proprio per tale motivo. È questo il quadro che emerge dai recenti dati ISTAT e che dimostra che il nostro è un popolo che sembra fare ancora troppo affidamento sul credito, per poi rimanerne schiacciato. Quello che tuttavia molte famiglie e imprese non sanno è che esiste una legge dello Stato, la legge 3 del 2012 sul sovraindebitamento, che consente ai debitori di bloccare il pignoramento della casa, del capannone, dello stipendio, ecc. e di cancellare i debiti che non si riescono a pagare: ripartendo da capo.

Inserito da
Foto Iniziale

Antonio Laudando: il 45% delle aziende ha problemi strutturali

Il 45% delle aziende italiane sono a rischio fallimento a causa di problemi strutturali. Il dato allarmante, secondo quanto reso noto dall’Istat nel Rapporto 2021 sulla competitività dei settori produttivi, evidenzia come queste siano effettivamente esposte a una crisi esogena che può di conseguenza mettere a rischio la propria operatività.

Inserito da

Il libro come potente biglietto da visita

Foto Iniziale

Essendo professionisti o imprenditori siamo abituati ad avere il nostro bigliettino da visita, la classica business card; c’è però un problema: non so a te, ma quando io ricevo tanti biglietti da visita e mi capita per esempio qui a Milano perchè faccio tantissimi incontri, serate, pranzi con amici imprenditori, quel biglietto da visita finisce nel secchio, può essere il mio o può essere quello dell’imprenditore, del professionista che me l’ha dato perché magari me ne ritrovo tanti e quindi non mi ricordo più chi è quella persona.

Inserito da

Gianni Donghi: 15 miliardi di euro i contributi a fondo perduto del Decreto Sostegni bis

Foto Iniziale

Secondo le linee guida previste dal decreto Sostegni bis, sono ben 15 i miliardi di euro che lo Stato ha recentemente messo a disposizione di imprese e partite IVA per far fronte all’emergenza Covid. L’obiettivo di questa nuova misura è portare nuova liquidità nelle casse di tutte quelle realtà imprenditoriali che hanno visto diminuire il proprio fatturato annuale nel corso di questi anni di crisi pandemica.

Inserito da