Categoria Archivi: Aziende

Foto Iniziale

Buon 2012 da Bruno Editore!!!

Tra Maya, profezie, e pronostici anche il fatidico 2012 sembra essere arrivato, portando con sé oltre alla consueta curiosità sul nuovo inizio, anche quel pizzico di mistero che tante ipotesi hanno sollevato. E tra bilanci sull’anno appena trascorso e sogni, desideri, aspettative per quello venturo ci inseriamo noi, portandovi i nostri migliori auguri e continuando a sperare che anche quest’anno nasca sotto una buona stella che possa accompagnarvi per i prossimi dodici mesi.

Inserito da
Foto Iniziale

Come ricevere traffico targhetizzato GRATIS

Davide GeraciAvete sempre cercato di capire come avere dei lettori interessati al vostro sito e non ci siete riuscite ? Volete far visite il vostro sito ma non sapete da dove cominciare ? Il vostro blog è molto interessante ma fate fatica a farvi visitare ?
Lo sapete bene anche voi che avere un sito e basta senza visibilità e senza posizionamento non ha valore. Provate ad immaginare quanti siti web e blog ci siano in giro per la rete , è come un granello di sabbia in mezzo al deserto e trovare il granello che vi interessa è un impresa impossibile.

Inserito da
Foto Iniziale

3 segreti per favorire le condizioni ottimali per l’apprendimento degli adulti

Bruna FerrareseL’azione dell’apprendere riguarda l’acquisizione di conoscenze e lo sviluppo di capacità e attitudini. Si tratta di un processo permanente, che si sviluppa lungo tutto l’arco della vita di un essere umano e che ne determina il costante cambiamento in termini di comportamento. Quindi, in estrema sintesi, si può affermare che l’apprendimento è cambiamento.

1° Segreto: valorizzare il know-how posseduto
Questo concetto vale tanto per i bambini quanto per gli adulti ma tra pedagogia e andragogia esistono differenze significative che devono necessariamente essere prese in considerazione da chi si appresta a condurre un intervento formativo.
Innanzitutto mentre il bambino inizialmente è privo di conoscenze e ha un’esperienza personale limitata, l’adulto possiede un bagaglio significativo e specifico, in termini di preparazione  scolastica, e può contare su un’esperienza diretta quasi sempre superiore alla conoscenza che potrà ricevere in aula. L’insegnante si attiene a programmi predefiniti, sa qual è il livello di conoscenze posseduto dal gruppo di allievi e si propone di portare un’intera classe a un livello più avanzato. Il formatore, invece, non sa quasi nulla dei discenti, le modalità che utilizzerà, per trasmettere al gruppo, saranno realmente definite nel momento stesso in cui incontrerà i partecipanti e ognuno di loro percorrerà strade diverse per evolvere.
L’adulto possiede conoscenze proprie ed esperienze dirette, che possono condizionare la sua disponibilità a sperimentare ed attuare un cambiamento.

Inserito da
Foto Iniziale

Come chiudere la tua presentazione

Roberto PalumboChi si occupa di comunicazione sa bene quanto sia importante la chiusura di un intervento.
Qualunque sia il motivo per cui stai parlando in pubblico devi curare il finale; devi chiudere “ad arte”, perché sarà il momento in cui ti congederai dal pubblico e lascerai loro l’ultimo ricordo di te e di quello che hai detto.

Inserito da
Foto Iniziale

Come valutare l’impatto finanziario della durata media dei crediti e dei debiti

Antonio SchirripaNel mio ebook “Il Check Up Aziendale” più volte ribadisco un concetto che ritengo di fondamentale importanza: la vendita di un bene o di un servizio fa sorgere un credito il quale sarà incassato successivamente. Allo stesso modo l’acquisto di un bene o di un servizio fa sorgere un debito che sarà pagato in un momento successivo. Da questo concetto deriva che il reddito, utile o perdita, si determina come differenza tra i ricavi di vendita ed i costi di acquisto  ma la liquidità disponibile è data dalla differenza tra gli incassi ed i pagamenti. Pertanto il concetto di utile non corrisponde a quello di liquidità.

Inserito da
Foto Iniziale

3 trucchi per avere successo nella vendita di prodotti assicurativi

Luigi Predebonll mercato assicurativo è uno dei più interessanti in assoluto. L’innalzamento della durata media della vitafa emergere nuovi bisogni quali ad esempio  la necessità di tutela in caso di non autosufficienza oppure la necessità di assistenza sanitaria prolungata, per non parlare delle esigenze legate al mantenimento del tenore di vita una volta raggiunta l’età pensionabile.
Nonostante queste prospettive molto interessanti, il mercato assicurativo è però vittima di una serie di pregiudizi e di scarsa educazione alla protezione da parte della popolazione.
A questo hanno contribuito:

Inserito da
Foto Iniziale

Calendario di Gennaio 2012: vota il tuo Ebook preferito!

Anche per il 2012 la Bruno Editore è lieta di introdurvi al nuovo anno con tante novità editoriali, pensate per tutte le esigenze e le aspettative dei nostri lettori. Come sempre vi proponiamo un catalogo brillante, con tre uscite settimanali, dove troverete suggerimenti, guide pratiche, strategie di business… e anche qualche novità che riuscirà a sorprendervi!

Inserito da
Foto Iniziale

Come convincere con una dimostrazione

Roberto SaffirioSpesso, nei corsi scolastici di matematica e nei libri di testo la dimostrazione viene considerata il momento essenziale, talvolta addirittura preponderante, dell’intera trattazione di un problema. Lo schema enunciati-dimostrazioni è l’impostazione tipica aristotelico-euclidea che tende a far coincidere con questo stile la sostanza della razionalità matematica.

Inserito da