Foto Iniziale

Come organizzare al meglio il matrimonio. Parte 1

Il Matrimonio PerfettoAvete visto il film “Bride Wars ˆ La mia migliore nemica”, con le due splendide Kate Hudson e Anne Hathaway?  Se sí ripassate nella vostra memoria il loro dialogo, al momento in cui sono al matrimonio di una loro amica:
“Beh, niente male.. Elegante.. Hanno offerto il Krugg”
“I sigari, i camerieri con i guanti bianchi”
“Orchidee e seladon cymbidium”
“Il DJ più popolare”
“Conclusione: il matrimonio è riuscito a meraviglia!”

Ecco il punto. Che cosa e come bisogna fare per organizzare al meglio il vostro matrimonio. Cosí che anche i vostri invitati possano dire “Il matrimonio è riuscito a meraviglia!” Oggi, in questa prima parte del mio articolo, vi voglio dare il maggior numero di informazioni concentrate su come compiere i primi passi. Parliamo di come scegliere l’anello di fidanzamento e la data ideale per organizzare le vostre nozze.

Il primo passo è imprescindibilmente la promessa al matrimonio. Regalato in una custodia color turchese di Tiffany o nascosto dentro un biscottino della fortuna, l’anello di fidanzamento deve essere scelto con molta cura, trasmettere un significato, raccontando la vostra storia d’amore:
Diamante: gli Antichi Romani e Greci credevano fossero lacrime degli dei o pezzetti di stelle. Rappresenta, per definizione, l’amore duraturo;
Rubino: è l’amore ardente. Legato alla benevolenza del sole, rappresenta passione;
Smeraldo: indica la speranza di una lunga vita assieme. È di norma conosciuto come una pietra verde, ma il suo colore é influenzato dalla quantitá di cromo al suo interno. La leggenda vuole che venisse regalata alla sposa, perché nel caso ella avesse tradito il consorte, la pietra si sarebbe frantumata in mille pezzi;
Altre valide alternative sono lo Zaffiro, simbolo di fedeltà,  l’Acquamarina: matrimonio stabile e felice oppure Berillo per la  forza del legame di coppia.

Il secondo  tra i primi passi e uno dei dettagli più importanti è la decisione della data del vostro matrimonio. E allora come scegliere al meglio?

Partendo dalla praticità. Scegliete un giorno in settimana. Avrete maggiori possibilità che la location che vi è piaciuta cosi tanto sia libera, sicuramente vi sarà possibile ottenere qualche sconto in più, visto che si tratta di un giorno insolito e, ancora più importante, non sarete come le altre milioni di coppie che si sposano proprio nel weekend;

Mettere in primo posto la comodità per i vostri invitati: organizzando le vostre nozze di Sabato o di Domenica, quando maggior parte di loro non sono al lavoro;

Una nota di folclore. Per chi crede negli oroscopi si può sentire il consiglio dell’astrologo di fiducia. Va detto però che tanti di loro sconsigliano il Sabato, visto che viene dominato da Mercurio, che raffredda il rapporto di coppia, invece andando contro il proverbio che dice di Venere, di Marte non si sposa e non si parte, gli astrologi consigliano il giorno di Venerdi, proprio perché la sua patrona è la dea Venere, la protettrice dell’amore, che porterà armonia e amore all’interno nella vita di una coppia.

Per ciò che concerne la stagione: ognuna ha la sua bellezza e ognuno di noi ne ha una preferita. Mi permetto di darvi solo qualche consiglio al riguardo:

Se avete deciso per un matrimonio invernale, allora meglio che lo organizziate nella seconda metà di Gennaio, evitando il caos dei preparativi prima di Natale e i festeggiamenti fino alla prima metà di Gennaio;

Per un matrimonio primaverile, Aprile forse e il mese ideale: i giorni sono diventati più caldi, la natura si sta risvegliando avvolgendoci in profumi irripetibili e colori meravigliosi;

Tutti e tre i mesi d’estate sono ideali per festeggiare la vostra unione. Ad Agosto, però, possono capitare giorni davvero torridi, che portano più sofferenza che gioia, valutate quindi preferibilmente tra Luglio e Settembre.

Oggi abbiamo visto alcuni tra i primi passi più importanti nella realizzazione del vostro giorno perfetto. Come scegliere l’anello di fidanzamento e come stabilire la data perfetta delle vostre nozze.
Come sempre: questi sono solo alcuni consigli-spunti che vi possono aiutare nella pianificazione del Vostro Matrimonio Perfetto, ma il limite rimane sempre e solo la vostra fantasia!

A cura di Vera Kanishcheva
Autore di Il Matrimonio Perfetto, Wedding Planner

VUOI PUBBLICARE IL TUO LIBRO?

Vuoi pubblicare il tuo libro?

Scopri BRUNO EDITORE, la prima casa editrice al mondo per pubblicare un libro e diventare Bestseller Amazon.

>> INIZIA ORA

photo

Giacomo Bruno

Ingegnere elettronico, è stato nominato dalla stampa “il papà degli ebook” per aver portato gli ebook in Italia nel 2002, 9 anni prima di Amazon e degli altri editori. E’ Autore di 26 bestseller sulla crescita personale e con la sua casa editrice Bruno Editore ha pubblicato 600 libri sui temi dello sviluppo personale e professionale. E’ considerato il più noto “book influencer” italiano perché ogni libro da lui promosso o pubblicato diventa in poche ore Bestseller n.1 su Amazon. La sua newsletter viene seguita ogni giorno da oltre 150.000 affezionati lettori. Il suo Blog e i suoi canali social sono seguiti da oltre 1.000.000 di follower. Il suo lavoro è seguito dalla Radio, dalla Stampa e dalle TV nazionali.

Potrebbero interessarti anche questi: