Come attuare la trasformazione personale

Mauro VentolaCome studente e appassionato di Filosofia, uno dei miei compiti fondamentali è stato quello di utilizzare le lezioni e gli esami universitari per generare un ponte tra il dominio del sapere e quello dell’essere. La trasformazione personale, dal mio punto di vista, non può che accadere integrando questi due aspetti della nostra esperienza esistenziale. Per quanto ne ho potuto avere esperienza, nell’ambiente del cosiddetto sviluppo personale (e anche nel campo della ‘PNL’), fin troppo spesso si riducono grandi intuizioni in teorie semplicistiche, e profonde metodologie a qualche mantra ripetuto a memoria.

Inserito da

Come ottenere ciò che desideriamo inviando messaggi alla nostra mente subconscia

Bonifacio SulprizioChi non ricorda il più bel gol della storia del calcio. Nel corso della partita Argentina Inghilterra, Diego Armando Maradona percorre come un treno 60 metri in 10 secondi superando sei giocatori inglesi, portiere compreso e segna il gol che lo fa entrare definitivamente nella leggenda. In così breve tempo non c’era alcuna possibilità di fare ragionamenti o valutazioni sul da farsi: tutto era dentro il campione Maradona, che in quell’incontro con gli inglesi dimostrava al mondo intero quello di cui era capace, segnando il gol che aspettava da tempo. Nel corso di un’intervista di qualche anno fa, lo stesso Maradona così, testualmente, commentava il suo prodigio: «E’ il gol che ho sempre sognato di fare in tutta la mia vita».

Inserito da

Come sprigionare l’entusiasmo creativo

Marco OrlandiQuasi nessuno si ama. Quasi nessuno si ama abbastanza da ritenersi una creatura meravigliosa. Questo puoi constatarlo dal fatto che nessuno ama la propria voce registrata, nessuno riconosce nella propria voce qualcosa di unico, qualcosa di intimo, come se quella voce svelasse una parte “che non si deve vedere”. Dalla prima infanzia all’adolescenza avanzata, ci hanno detto talmente tante volte quello che non dobbiamo dire, fare o pensare che ognuno si è convinto che in fondo in fondo ci sia davvero qualcosa da cambiare, qualcosa di sporco, qualcosa che non va nel proprio io! E come può chi ha questa convinzione, creare bellezza, inventare armonie ed essere creativo?

Inserito da

4 Chiacchiere con Bonifacio Sulprizio autore di La Mente Inconscia

Bonifacio SulprizioPuò raccontare in breve ai nostri lettori di cosa si occupa?

Sono dirigente di azienda industriale. In precedenza dopo essermi laureato in ingegneria ho lavorato nei cantieri all’estero. Da sempre però ho avuto la grande passione per la mente,  in particolare verso gli studi e la ricerca dei meccanismi che muovono l’uomo verso la realizzazione dei propri obiettivi.

Inserito da

4 Chiacchiere con Roland Delvecchio, autore di La Bussola di Roly

Roland DelvecchioPuò raccontare in breve ai nostri lettori di cosa si occupa?

Mi occupo di Programmazione Neurolinguistica (PNL), nel senso che la studio, la applico e la trasmetto nei miei corsi di insegnamento. Sono docente di competenze relazionali per un importante consorzio che si occupa di formazione nel mondo del lavoro. Mi occupo anche di mental training sportivo, creando corsi specifici per la formazione degli allenatori.

Inserito da

4 Chiacchiere con Oreste Maria Petrillo autore di Wellness Olistico e Dalla PNL al Fitness

Oreste PetrilloPuò raccontare in breve ai nostri lettori di cosa si occupa?

Ciao a tutti i lettori della Bruno Editore e grazie per lo spazio dedicatomi. Io mi occupo di aiutare le persone ad uscire dal loro bozzolo e diventare delle fantastiche farfalle. In particolar modo, quindi, mi occupo di formazione, specialmente nel campo sportivo, fitness, estetico.

Inserito da
Foto Iniziale

Che tipo di vita vogliamo vivere?

William J. GrimaldiVi sono due tipi di vita: la Vita-secondo-Società , ossia la vita dell’Avere,
e laVita-secondo-Umanità ossia la vita dell’Essere.
La Vita-secondo-Società  è soprattutto Avere:… Avere denaro…Avere cose…
Avere servizi… Avere autostima… Avere successo… Avere sicurezze… Ecc.
La vita  Vita-secondo-Umanità è, soprattutto Essere: Essere più intimamente
soddisfatti… Essere più veri…. Essere più pieni… Essere più gioiosi…
Essere più capaci d’amare… Essere più capaci di sentirsi parte del tutto….
Ecc.
Da ciò si intuisce che il secondo tipo di vita è molto, molto, molto più VITA.
Ma per raggiungere questa miglior VITA occorre autorealizzarsi.

Inserito da

Vuoi una vita memorabile? Ecco uno dei segreti.

bonifacio-sulprizioE’ noto quasi a tutti che la mente è una potenza immensa che utilizziamo solo per una piccola parte. La domanda allora è: “come possiamo sfruttare appieno tutte le potenzialità di cui disponiamo”? C’è un metodo, un sistema, ci sono delle regole che possano consentirci di farlo? La risposta è sì; esiste infatti il “libretto d’istruzioni” che ci permette di sfruttare l’enorme capacità della nostra mente; tale documento è a nostra disposizione.

Inserito da

Come comprendere meglio i propri interlocutori attraverso il linguaggio del corpo

angelo-mussoTroverete informazioni scientifiche ed umanistiche tra le più recenti e di ottima qualità. Le competenze  descritte sono quelle dei migliori ricercatori mondiali nell’ambito dell’Antropologia Culturale, della Psicologia Comportamentale, delle Neuroscienze della comunicazione umana e dei rapporti interpersonali.

Il lettore attento impara a…

Inserito da