Come superare i conflitti in un rapporto di coppia

rolando-tavolieri1) Se vuoi superare un conflitto devi spostare il tuo punto di vista ad un livello più alto di quello che lo ha generato.

In pratica devi abbandonare i tuoi vecchi schemi di pensiero, se questi non sono più in grado di aiutarti a risolvere il conflitto, quindi devi percepire una difficoltà in un modo nuovo, diverso, devi imparare ad osservare una situazione che ti sembra problematica da un punto di vista migliore, cambiando l’ottica dalla quale osservi la situazione.

Ma come si fa a pensare in modo diverso? Come puoi fare a cambiare la visione di ciò che ti accade? Ecco alcuni accorgimenti utili:

prendi in considerazione degli elementi che fanno parte del conflitto ai quali non avevi pensato prima;

guarda la situazione conflittuale a 360 gradi, cioè da punti di vista differenti e non solo dal tuo punto di vista;

mettiti nei panni del tuo partner per vedere come vede lui (o lei) la situazione, in questo modo puoi Comprenderlo/a di più ed attutire il conflitto;

metti in dubbio una credenza limitante che hai e cambiala (ad esempio che le cose resteranno sempre così)

In questo modo potrai iniziare a Cambiare la tua Percezione della realtà, usando uno schema di pensiero più Costruttivo ed Efficace per Risolvere il conflitto

2) Impara a Gestire i tuoi stati d’animo. 

Infatti quandi provi a risolvere un conflitto da uno stato d’animo negativo come la rabbia, la tristezza, la delusione, l’angoscia,ed altro, non riesci a dare il Meglio di te per trovare una Soluzione, perchè l’emozione negativa che senti ti limita o ti blocca. Lo stato d’animo ottimale da cui puoi partire per trovare una Soluzione è quella della Calma, della Tranquillità, della Rilassatezza, quindi nel momento in cui stai discutendo col tuo partner e vedi che il tuo nervosismo sale, dentro di te puoi ripeterti alcune frasi Utili come ad esempio:

Voglio restare calmo per gestire meglio la situazione“, o “Arrabbiarmi non mi aiuterà a risolvere il conflitto“, “Se dico le cose che penso senza urlare, il mio partner mi capirà” poi fai 3 respiri profondi e quando ti senti più tranquillo puoi continuare il dialogo col partner.

3) Poniti delle Domande Costruttive che ti Aiuteranno a Trovare delle Soluzioni Pratiche per Risolvere il conflitto in questione, ad esempio puoi chiederti:

– Come penserei se per me quel conflitto non fosse tale? (Rispondi per iscritto)    

____________________________________________________________________________________________

– Se fossi assolutamente sicuro di Risolvere questo conflitto, “Come” lo Risolverei? “Cosa” farei? (Rispondi)  

____________________________________________________________________________________________

– Se un tuo Amico ti chiedesse un Aiuto per Superare un conflitto simile al tuo, e tu fossi in grado di Aiutarlo, cosa gli diresti? (Rispondi)

____________________________________________________________________________________________

– Se tu osservassi la situazione da un punto di vista più evoluto, superiore, cosa faresti per Risolvere quel conflitto? Cosa ti verrebbe in mente? (Rispondi)

____________________________________________________________________________________________

A cura di Rolando Tavolieri

 

VUOI PUBBLICARE IL TUO LIBRO?

Vuoi pubblicare il tuo libro?

Scopri BRUNO EDITORE, la prima casa editrice al mondo per pubblicare un libro e diventare Bestseller Amazon.

>> INIZIA ORA

photo

Giacomo Bruno

Ingegnere elettronico, è stato nominato dalla stampa “il papà degli ebook” per aver portato gli ebook in Italia nel 2002, 9 anni prima di Amazon e degli altri editori. E’ Autore di 26 bestseller sulla crescita personale e con la sua casa editrice Bruno Editore ha pubblicato 600 libri sui temi dello sviluppo personale e professionale. E’ considerato il più noto “book influencer” italiano perché ogni libro da lui promosso o pubblicato diventa in poche ore Bestseller n.1 su Amazon. La sua newsletter viene seguita ogni giorno da oltre 150.000 affezionati lettori. Il suo Blog e i suoi canali social sono seguiti da oltre 1.000.000 di follower. Il suo lavoro è seguito dalla Radio, dalla Stampa e dalle TV nazionali.

Potrebbero interessarti anche questi: