Archivi Giornalieri: 18 Dicembre 2013

Come sprigionare l’entusiasmo creativo

Marco OrlandiQuasi nessuno si ama. Quasi nessuno si ama abbastanza da ritenersi una creatura meravigliosa. Questo puoi constatarlo dal fatto che nessuno ama la propria voce registrata, nessuno riconosce nella propria voce qualcosa di unico, qualcosa di intimo, come se quella voce svelasse una parte “che non si deve vedere”. Dalla prima infanzia all’adolescenza avanzata, ci hanno detto talmente tante volte quello che non dobbiamo dire, fare o pensare che ognuno si è convinto che in fondo in fondo ci sia davvero qualcosa da cambiare, qualcosa di sporco, qualcosa che non va nel proprio io! E come può chi ha questa convinzione, creare bellezza, inventare armonie ed essere creativo?

Inserito da