Come l’intuizione di Michael Hart ha cambiato il mondo: 10 motivi per abbandonare i libri di carta e passare subito all’eBook!

Ivan De MicoProprio cosi! Parola dell’ormai defunto Michael Hart: Il padre dell’eBook!
Questo articolo vuole essere nello stesso tempo un esempio chiaro di cosa può nascere da un intuizione, un omaggio all’Ebook stesso e a Michael, che ci ha lasciato tanto!
Egli fu un informatico, uno scrittore e un’attivista statunitense, nonché fondatore del Progetto Gutenberg!
Personalmente ciò che mi ha colpito di più leggendo su di lui è ciò che ho visto nella sua pagina Wikipedia, dove sapevo, o meglio, avevo intuito che avrei trovato la sua intuizione! Ossia “quella scintilla” che ha portato alla creazione dell’eBook! Guardala! si può leggere, vederla e sentirla proprio qui, tra queste righe:
“Sebbene all’epoca i computer fossero essenzialmente dedicati all’elaborazione di dati, Hart, consapevole del fatto che il centro era connesso ad una rete informatica (parte della quale sarebbe poi divenuta Internet), intuì le potenzialità offerte dal sistema cui aveva accesso non solo per l’elaborazione, ma anche per la distribuzione di informazioni.”
E cosa ha fatto nascere la sua intuizione? (ancora da wikipedia, in merito al progetto gutenberg):
Gli intenti del progetto dichiarati da Hart in tale fase furono:
“Incoraggiare la creazione e la distribuzione degli eBook
“Aiutare ad abbattere le sbarre dell’ignoranza e della illetteratura”
“Donare quanti più possibili eBook al maggior numero possibile di persone”.

Inserito da

Come convincere le persone

Foto Iniziale

Michel SainvilleQuali sono esattamente le modalità che portano chiunque di noi a convincersi degli aspetti positivi e negativi  delle cose che vede, legge, ascolta o sperimenta?

Secondo la PNL, possiamo convincerci di qualcosa in quattro modi diversi e ognuno di noi ne sceglierà, in maniera tendenzialmente inconsapevole, uno in particolare a seconda della situazione.

Inserito da
Foto Iniziale

Come definire il ruolo dei metaprogrammi nel processo di calibrazione

Michel SainvilleL’appassionato di Programmazione neuro-linguistica incontra nelle prime fasi del suo studio tutta una serie di nozioni di base quali la calibrazione, l’uso dei sistemi rappresentazionali, il ricalco e la guida.

Inserito da

Calendario di Gennaio 2012: vota il tuo Ebook preferito!

Foto Iniziale

Anche per il 2012 la Bruno Editore è lieta di introdurvi al nuovo anno con tante novità editoriali, pensate per tutte le esigenze e le aspettative dei nostri lettori. Come sempre vi proponiamo un catalogo brillante, con tre uscite settimanali, dove troverete suggerimenti, guide pratiche, strategie di business… e anche qualche novità che riuscirà a sorprendervi!

3 Trucchi per vincere i conflitti di coppia

Foto Iniziale

Rolando TavolieriCiao a tutti, mi chiamo Rolando Tavolieri, e sono l’autore dell’ebook “PNL di Coppia” in cui parlo di 5 Tecniche di PNL (programmazione neuro linguistica) che puoi mettere in pratica sin da subito per migliorare il rapporto col tuo partner.

Inserito da
Foto Iniziale

Come essere efficaci e convincenti nella comunicazione

Parla Come MangiComunicare è potere. Come ogni buon comunicatore ben sa sono 3 le chiavi che aprono lo scrigno della comunicazione: le parole, ovvero il contenuto del discorso, l‘espressione verbale, ovvero come si dicono le parole e, infine, la manifestazione non verbale, suggerita dalla minica, la gestualità, la postura.

Come aiutare i tuoi figli ad affrontare i conflitti di tutti i giorni

Foto Iniziale

Il Gioco della Mediazione

Quante volte come genitori vi siete trovati nella necessità di risolvere un litigio tra fratelli, tra vostro  figlio e compagni di scuola e vi siete chiesti quale fosse il modo migliore di comportarvi?
Faccio l’autoritario! Non ne voglio sapere! Faccio metà per uno e siamo tutti a posto!

Inserito da

Come fare per farsi capire dai bambini

Foto Iniziale

Diventare PapàLa precisione nel linguaggio è una cosa da tenere a mente sempre quando si parla con i bambini. I bambini amano elaborare concetti semplici e le frasi troppo lunghe o troppo piene di concetti li distraggono. Soprattutto quando abbiamo intenzione di ottenere da loro qualcosa in cambio, ad esempio che mettano a posto la loro cameretta oppure che stiano tranquilli mentre ci sono ospiti in casa, vogliamo che “capiscano” fino in fondo quello che stiamo dicendo, giusto?

La prima cosa da sapere è che è necessario eliminare le “negazioni” dal nostro linguaggio: frasi del tipo “non correre”, “non urlare” o “non saltare sul divano” ottengono quasi sempre l’esatto contrario. Ancora peggio, i comandi impossibili: il preferito delle mamme è “non sudare”. Come si farà a non sudare quando uno sta giocando e si diverte? Mah! Il cervello umano viene disorientato dalla negazione, anzi viene spinto nella direzione opposta: non pensate ad un elefante! A cosa avete pensato?

Inserito da
Foto Iniziale

Calendario Giugno 2011: novità e collana Genitori!

GIACOMO BRUNO & VIVIANA GRUNERT

Ciao ragazzi, buongiorno a tutti! Giugno 2011, la Bruno Editore è lieta di annunciare la nascita della sua ultimogenita, la collana “Genitori. Ultima arrivata in casa editrice, la collana presenta sin da subito carattere, vivacità e professionalità.

Bruno Editore acquisisce il 40% di Canale Formazione

Foto Iniziale

GIACOMO BRUNO & VIVIANA GRUNERTCiao ragazzi, siamo lieti di comunicarvi che abbiamo raggiunto l’accordo per l’acquisizione del 40% di “Canale Formazione, azienda specializzata nella formazione innovativa. Con un investimento importante, la Bruno Editore rafforza la propria presenza nel settore della formazione integrando la sua già ampia offerta di ebook e manuali.

Inserito da