Come l’intuizione di Michael Hart ha cambiato il mondo: 10 motivi per abbandonare i libri di carta e passare subito all’eBook!

Ivan De MicoProprio cosi! Parola dell’ormai defunto Michael Hart: Il padre dell’eBook!
Questo articolo vuole essere nello stesso tempo un esempio chiaro di cosa può nascere da un intuizione, un omaggio all’Ebook stesso e a Michael, che ci ha lasciato tanto!
Egli fu un informatico, uno scrittore e un’attivista statunitense, nonché fondatore del Progetto Gutenberg!
Personalmente ciò che mi ha colpito di più leggendo su di lui è ciò che ho visto nella sua pagina Wikipedia, dove sapevo, o meglio, avevo intuito che avrei trovato la sua intuizione! Ossia “quella scintilla” che ha portato alla creazione dell’eBook! Guardala! si può leggere, vederla e sentirla proprio qui, tra queste righe:
“Sebbene all’epoca i computer fossero essenzialmente dedicati all’elaborazione di dati, Hart, consapevole del fatto che il centro era connesso ad una rete informatica (parte della quale sarebbe poi divenuta Internet), intuì le potenzialità offerte dal sistema cui aveva accesso non solo per l’elaborazione, ma anche per la distribuzione di informazioni.”
E cosa ha fatto nascere la sua intuizione? (ancora da wikipedia, in merito al progetto gutenberg):
Gli intenti del progetto dichiarati da Hart in tale fase furono:
“Incoraggiare la creazione e la distribuzione degli eBook
“Aiutare ad abbattere le sbarre dell’ignoranza e della illetteratura”
“Donare quanti più possibili eBook al maggior numero possibile di persone”.

Non so tu cosa ne pensi, ma io dico che c’è riuscito alla grande! ; e continua ancora!

La sua intuizione ha già dato ottimi motivi per abbandonare subito il libro cartaceo; e grazie anche agli eReader:

1)  Il primo motivo è che l’eBook si “vive” come un libro, infatti il modo di leggere un eBook non fa rimpiangere quello del libro tradizionale: Le pagine si girano proprio come quelle alle quali siamo abituati, si può tornare indietro oppure saltare un passo e inserire un segnalibro nel punto dove si è arrivati.
2) Basta un eReader (ed i prezzi sono scesi tantissimo!) ed è proprio come leggere su carta: L’innovativo display ha il vantaggio di non essere luminescente e proprio come un libro la pagina si legge se c’è luce, anzi, più luce c’è e meglio si vede!
3) Il dispositivo poi pesa e ingombra come un libro sottile: La dimensione della pagina volendo è la classica di un edizione tascabile e l’ingombro quello di un libro reale.
4) Puoi scegliere tu la dimensione del carattere! Quindi mai più libri scritti a caratteri troppo fitti e microscopici, gli eBook permettono all’utente di scegliere la dimensione del carattere preferita per una lettura sempre confortevole anche per le persone con una vista non perfetta.
5) Hai un intera libreria in tasca, nel tablet o nel PC! Attualmente 2 GB di memoria possono contenere circa 1500 libri!!
6) Negli eReader una carica della batteria dura la lettura di 40 libri da 200 pagine. La durata della carica varia da modello a modello, ma è di circa 8000 giri di pagina! Merito dell’innovativo display che consuma pochissima carica.
7) Si possono prendere appunti, alcuni modelli di eReader lo permettono, fanno diventare l’eBook ancora più tuo; e chi ti vieta poi di aprire una pagina word e fare altrettanto con un comune PC!
8) Gli eBook costano meno di un libro cartaceo, ed i grandi classici sono ormai disponibili gratuitamente, mentre i libri più nuovi possono essere acquistati a prezzi più bassi di quelli applicati ai libri di carta.
9) Tutto questo porta ad un minor spreco di carta, tempo, spostamenti, con l’eBook si evita infatti di consumare energia e carta per la realizzazione e stampa del libro.
10) E non solo libri! Gli eBook oggi sono anche riviste (guarda Canale Formazione!), giornali, fumetti e qualsiasi tipo di documento salvato in formato PDF EPUB e chi più ne ha più ne metta!

Insomma l’intuizione di Michael Hart ha dato al modo un nuovo modo di comunicare: Facile, comodo, ecologico ed economico! Questa è stata la sua grande intuizione, e tutti i grandi, nessuno escluso, ho notato (facendo moltissime ricerche!) hanno avuto la loro grande intuizione, quella differenza che ha fatto la differenza nella loro vita, e in quella di molti!

E tu? Hai già avuto la tua grande intuizione!? se hai perso questo dono non ti preoccupare, la prossima volta ti darò delle dritte su come fare per riappropriartene e usarlo al meglio! 

A cura di Ivan De Mico

VUOI PUBBLICARE IL TUO LIBRO?

Vuoi pubblicare il tuo libro?

Scopri BRUNO EDITORE, la prima casa editrice al mondo per pubblicare un libro e diventare Bestseller Amazon.

>> INIZIA ORA

photo

Giacomo Bruno

Ingegnere elettronico, è stato nominato dalla stampa “il papà degli ebook” per aver portato gli ebook in Italia nel 2002, 9 anni prima di Amazon e degli altri editori. E’ Autore di 26 bestseller sulla crescita personale e con la sua casa editrice Bruno Editore ha pubblicato 600 libri sui temi dello sviluppo personale e professionale. E’ considerato il più noto “book influencer” italiano perché ogni libro da lui promosso o pubblicato diventa in poche ore Bestseller n.1 su Amazon. La sua newsletter viene seguita ogni giorno da oltre 150.000 affezionati lettori. Il suo Blog e i suoi canali social sono seguiti da oltre 1.000.000 di follower. Il suo lavoro è seguito dalla Radio, dalla Stampa e dalle TV nazionali.

Potrebbero interessarti anche questi: