Il bello delle donne

Claudia di MatteoUn tempo le donne, si limitavano a essere gli angeli del focolare: mogli e mamme che si occupavano, pressoché esclusivamente, della loro famiglia. Poi, siamo entrate nel mondo del lavoro e, come sappiamo, non è stato sempre facile per noi, raggiungere posizioni manageriali, ma, quando cio’ accade, si nota che le donne hanno un tipo di leadership molto diversa da quella maschile: meno dominante, più democratica e sicuramente molto più interattiva. Personalmente, trovo meravigliose le particolarità e le caratteristiche specifiche della leadership al femminile, infatti, ritengo che sia un grave errore cercare di uniformarsi al modello maschile dominante, anziché proporre il nostro, originale ed estremamente creativo.

Così come è sciocco e limitante rinunciare alla nostra identità di donne, adottando modalità di relazione, di comportamento e di comunicazione tipiche degli uomini.
Ogni donna può e deve recuperare un suo modo personale, ma assolutamente femminile, di fare ogni cosa: la mamma, la leader, la figlia, la professionista, la moglie, la manager, l‚amica, la collega, la sorella e così via. È importante dare valore alla propria essenza femminile. La nostra femminilità è un percorso personale, spirituale e sociale che ognuna di noi deve percorrere ogni giorno della sua vita, in ogni gesto e pensiero, nel suo sapere e saper fare, e ancor piu’, nel saper essere.
Questo ci permetterà di consolidare sempre più la nostra autostima, liberando la nostra creatività femminile che è proprio quella che ci distingue e rende speciale il nostro spirito di donne.

La creatività femminile è geniale e fa parte della vita quotidiana di ogni donna. Crescere e educare i propri figli, essere una professionista capace, alimentare e far crescere il rapporto con il proprio partner, tenere in armonia la vita di un nucleo di persone, gestire l’economia familiare, curare e mantenere la casa, relazionarsi armoniosamente con gli altri e con la propria esistenza, con le malattie, la morte e molto altro ancora, necessita di una costante e fantasiosa creatività, che è la nostra facoltà per produrre idee nuove, per migliorare la nostra esistenza e il mondo che ci ospita.

Tu sei una donna completa, quindi, devi semplicemente lasciar emergere il meglio di te. La ricerca delle tue potenzialità è un fatto estremamente personale, non posso sostituirmi a te, faccio pero’ appello alla fiducia in te stessa ed al modo in cui sceglierai di amarti da adesso in avanti. 
Nel tempo siamo senza dubbio diventate donne più autonome, ma, probabilmente, abbiamo perso alcuni tesori preziosi che appartengono al nostro modo di essere unico e splendidamente femminile. Ricorda sempre che  l’autostima femminile e’ un bene prezioso all’interno di te stessa;  non è qualcosa al di fuori di te o che devi guadagnarti, impegnandoti a essere diversa da ciò che sei.
Si scrivono sin troppi libri per imparare a dire “NO”, io sarei felice, invece, se tu imparassi a dire “SI!”. Si, fortemente ed entusiasticamente SI, alla donna eccezionale e unica che sinora hai nascosto in Te, “Si!”…alla Donna che sei.
Per consolidare il tuo amor proprio e la tua autostima, e’ necessario recuperare e valorizzare le nostre qualità di donne: l’intuizione, la fantasia, l’empatia, la disponibilità, l’apertura verso gli altri, la sensibilità, la creatività e la dolcezza di cui solo noi siamo capaci.    W LE DONNE DONNE !

A cura di Claudia Di Matteo

VUOI PUBBLICARE IL TUO LIBRO?

Vuoi pubblicare il tuo libro?

Scopri BRUNO EDITORE, la prima casa editrice al mondo per pubblicare un libro e diventare Bestseller Amazon.

>> INIZIA ORA

photo

Giacomo Bruno

Ingegnere elettronico, è stato nominato dalla stampa “il papà degli ebook” per aver portato gli ebook in Italia nel 2002, 9 anni prima di Amazon e degli altri editori. E’ Autore di 26 bestseller sulla crescita personale e con la sua casa editrice Bruno Editore ha pubblicato 600 libri sui temi dello sviluppo personale e professionale. E’ considerato il più noto “book influencer” italiano perché ogni libro da lui promosso o pubblicato diventa in poche ore Bestseller n.1 su Amazon. La sua newsletter viene seguita ogni giorno da oltre 150.000 affezionati lettori. Il suo Blog e i suoi canali social sono seguiti da oltre 1.000.000 di follower. Il suo lavoro è seguito dalla Radio, dalla Stampa e dalle TV nazionali.

Potrebbero interessarti anche questi: