Lo compro adesso!!

Foto Iniziale

TECNICA DELLE RISORSE LIMITATE:
La tattica più utilizzata, per ottenere risposte veloci dai propri interlocutori, è quella il proprio prodotto in una condizione di scarsità.
Perchè è così efficace? Semplicemente perchè fa parte della natura umana desiderare ciò che non si può avere. E’ stato dimostrato da moltissimi studi che la natura umana assegna maggior valore a ciò che, per vari motivi, fa fatica ad ottenere.
Dicendo al tuo interlocutore che è molto difficile ottenere qualcosa, ne aumenterai il desiderio.

TECNICA AZIONI IMMEDIATE :

Lettera aperta a tutti i lettori e lettrici

Foto Iniziale

Carissimi lettori e carissime lettrici, l’idea del mio ebook è nata diversi anni fa, inizialmente per gioco, poi con determinazione crescente.

Ad un mese della pubblicazione del mio Ebook“Tecniche di Vendita”, sono orgoglioso di segnalare che esso vanta un’ottima percentuale di visitatori e di ordini.

Inserito da
Foto Iniziale

Posizionamento di prodotto: Come realizzarlo praticamente

Abbiamo visto nel precedente articolo che il segreto di un posizionamento coerente e formidabile è legato alla potenza di alcune specifiche domande, contenute nella seguente check-list.

1. Su chi morde il prodotto per ottenere un posto sul mercato?

Inserito da
Foto Iniziale

AdWords VS Telemarketing: la sfida continua…

Un saluto a tutti i lettori di Bruno Editore! Come sapete da alcune settimane ho dato il via alla singolare sfida tra Adwords e il Telemarketing. La sfida è ancora in atto, anzi si può dire che appena cominciata, ma si possono cominciare ad analizzare i primi risultati. E ho deciso di farveli subito vedere in anteprima.

Emissioni obbligazionarie e rating d’impresa. (parte prima)

Foto Iniziale

Nel mio ebook “Progetto Azienda”, mi occupo delle problematiche d’impresa sotto diversi profili.
Mi rivolgo a chi debba organizzare e gestire una realtà imprenditoriale con efficacia ed efficienza, come gli imprenditori ed il management, ma anche a chi nell’impresa veda una possibile occasione per realizzare un certo profitto finanziario, senza necessariamente assumere ruoli gestionali ed organizzativi, cioè all’investitore.

Inserito da

Problemi aziendali: come risolverli? (parte ottava)

Foto Iniziale

Tutti i problemi aziendali sinora esaminati, nell’ambito di questo minicorso, hanno un filo rosso che li collega, si tratta cioè di problemi interni all’impresa.

Ma è indubbio che l’azienda opera in un determinato contesto sociale e, quindi, non può non interagire con la realtà esterna.

Inserito da
Foto Iniziale

Realizzazione di impianti fotovoltaici a costo zero… Scopriamo la verità!

Nel mondo degli affari qualcuno vi ha mai regalato qualcosa? Ne dubito.
E perché mai allora qualcuno vi dovrebbe regalare un impianto fotovoltaico? Eppure, così dovrebbe essere. Quantomeno, a credere agli annunci strillati a più non posso da parte di società specializzate. Annunci relativi alla realizzazione di impianti fotovoltaici a costo zero. Annunci proclamati solennemente anche da notissimi personaggi televisivi.
Ed allora?
Se lo dicono anche loro (i notissimi personaggi televisivi), significa che sarà vero. O no?
Volete sapere la verità?
Non esiste niente a costo zero. E meno che mai, la realizzazione di un impianto fotovoltaico.

Foto Iniziale

Come trovare i costi nascosti in Azienda

Uno degli argomenti che mi ha appassionato e che ho provato a implementare in alcune aziende è stato l’utilizzo dei Costi della Non Qualità per scoprirne i costi nascosti.

I Costi della non qualità: sono quelli derivanti da inconvenienti,da non conformità.

L’importanza di avere un atteggiamento vincente

Foto Iniziale

E’ importante conoscere il proprio prodotto e quello della concorrenza, le dinamiche del mercato e le esigenze specifiche almeno dei clienti più importanti.

I venditori di maggior successo  hanno una visione del business leggermente diversa da quello dei loro colleghi di minor successo.

Il termostato della ricchezza

Foto Iniziale

Negli anni mi è capitato di osservare un fatto strano. Ognuno di noi sembrerebbe avere come una sorta di set point economico nel cervello, una sorta di termostato, che lo porta ad attestarsi su un determinato tenore di vita.
Ci sono persone che per tutta una vita guadagnano 1.000 euro (inflazione a parte). Mi viene da pensare ad una macchina perfetta che quando occasionalmente si trova ad avere una maggiore entrata, trova subito da spendere l’esubero (cosa facile). Quando invece capita che l’entrata si riduce, egli automaticamente riduce le spese (cosa altrettanto facile).

Inserito da