Come implemetare un sistema di pianificazione e controllo in una PMI

Cosimo BaldariIn questi ultimi anni abbiamo assistito a un cambiamento storico degli scenari interni e internazionali che ha prodotto un aumento vertiginoso della competitività e una fortissima diminuzione delle marginalità aziendali. Tale cambiamento, sintetizzato con il termine globalizzazione, sta condizionando fortemente le dinamiche di sviluppo dei settori industriali a qualsiasi livello al punto che anche le PMI si trovano di fronte ad una scelta epocale: riorganizzarsi o perire.
Per qualsiasi imprenditore diventa necessario fare ricorso a metodologie, strumenti e tecniche che gli consentano di dare una direzione al proprio business e di controllarne costantemente gli esiti. Non è più possibile affidarsi esclusivamente al “fiuto imprenditoriale”, ma organizzazione, razionalizzazione, efficienza, pianificazione e controllo di gestione sono diventate le attività decisive per affrontare le sfide di oggi e quelle del futuro. Tali attività, un tempo appannaggio delle grandi aziende, devono diventare patrimonio comune per le aziende di qualsiasi dimensione per tornare quanto prima a fare business in modo soddisfacente.
Oggi sono disponibili metodologie, strumenti e tecniche in grado di far crescere le competenze degli imprenditori e dei manager della PMI e condurli a una gestione consapevole, basata su dati di fatto e su informazioni provenienti dal mercato e dalla propria azienda.
L’implementazione di un sistema di pianificazione e controllo di gestione, grazie anche agli sviluppi dei sistemi informativi, è oggi alla portata di qualsiasi azienda, se molti imprenditori e manager fanno fatica ad avvicinarsi a tali argomenti è perché li ritengono complicati e patrimonio esclusivo degli specialisti, ma nella realtà non è così.

Inserito da

Come trasformare le proprie idee in invenzioni: 4 punti sui quali formarti

Giuseppe CarfagnaIl settore dei brevetti, marchi e diritti di privativa in genere, sta attraversando in questo periodo una fase molto delicata

Da un lato molte grandi aziende, come per esempio le farmaceutiche stanno per subire non pochi danni dalla scadenza dei propri brevetti  sui farmaci (che quindi diventeranno “generici”).

Inserito da

Come investire in maniera intelligente

Ivan MaurizziSpread, crisi, tassi d’ interesse, azioni, obbligazioni, titoli di Stato… e chi più ne ha più ne metta. Oggi è difficile orientarsi nella jungla della finanza senza la giusta mappa ed i mezzi adeguati. Non è semplice trovare un porto sicuro quando i mercati sono in tempesta e siamo sprovvisti della strumentazione adeguata alla navigazione.

Inserito da

Come rivalutare ciò che sembra non avere più valore

Tania Di MassimantonioHo sempre pensato che le cose conservassero una traccia di tutto ciò che avviene intorno a loro, una traccia di cui si può avere la sensazione non appena ne veniamo in contatto. Le cose recepiscono l’energia sottile della materia vivente e ne conservano l’immagine e la memoria così come la pellicola fotografica viene impressionata dalla luce che la colpisce.

Inserito da

Come valutare la giusta imputazione dei costi indiretti al prodotto

Patrizio GattiAll’inizio di giugno 2012 mentre  stavo tenendo un corso di formazione  aziendale, sono entrato  nel tema  della suddivisione dei costi indiretti . Quest’ultimi  sono spese che  non si attribuiscono direttamente al prodotto  e che possono essere distribuiti  fra i vari oggetti  con  coefficienti  di partizione quantificati con vari metodi.

Inserito da

Come entrare nel magnifico mondo del collezionismo

Federico ZucchelliConfessi chi di voi non ha mai collezionato qualcosa in vita sua ? Siano esse farfalle, soldatini, o le più impegnative opere d‚arte. Per qualcuno è anche uno strumento per fare soldi e un metro per misurare il proprio successo personale e finanziario. Per diventare collezionisti non è necessario avere soldi a palate, essendo più importante la passione.

Inserito da

Come puoi difenderti dalle difficolta’ economiche in arrivo

Gennaro PorcelliQuando piu’ di un anno fa scrissi che l’Oro e’ la materia prima piu’ temuta dai potenti di questo mondo accolsi su di me molte critiche.
Nell’ebook Prima di Investire in Oro sono andato diretto al punto. L’Oro e’ lo strumento che ci indica la bonta’ delle scelte che i nostri leader hanno preso in campo economico. 

Inserito da
Foto Iniziale

Calendario di Aprile 2012: vota il tuo Ebook preferito!

Aprile dolce dormire? Noi vi offriamo una valida alternativa al dormire: leggere per crescere.

Se le temperature iniziano ad alzarsi e la bella stagione ci trova istintivamente aperti alla creatività, al benessere e al dialogo, i nostri autori hanno prontamente risposto trattando tutti questi argomenti nella maggior parte degli ebook in uscita ad aprile.

3 Trucchi per vendere meglio e di più

Foto Iniziale

Fabio SchiavonLa motivazione? La comunicazione? Le tecniche di vendita? La trattativa di vendita? La gestione post vendita? Quale di questi aspetti si può ritenere più importante per il pieno successo di un venditore? Di questo e molto altro tratta il mio ebook: “La Vendita Strategica“.

Inserito da

Come la Libertà Finanziaria ci salverà dalla Crisi Economica

Foto Iniziale

Gianluca PistoreDa quando è uscito Libertà Finanziaria la domanda più frequente che ricevo durante le interviste è “come la Libertà Finanziaria c’entra con la Crisi Economica?”. Questa domanda sottende il paradosso: come può la ricerca di denaro risolvere una crisi creata dall’avidità di denaro?

Inserito da