Il bello delle donne

Claudia di MatteoUn tempo le donne, si limitavano a essere gli angeli del focolare: mogli e mamme che si occupavano, pressoché esclusivamente, della loro famiglia. Poi, siamo entrate nel mondo del lavoro e, come sappiamo, non è stato sempre facile per noi, raggiungere posizioni manageriali, ma, quando cio’ accade, si nota che le donne hanno un tipo di leadership molto diversa da quella maschile: meno dominante, più democratica e sicuramente molto più interattiva. Personalmente, trovo meravigliose le particolarità e le caratteristiche specifiche della leadership al femminile, infatti, ritengo che sia un grave errore cercare di uniformarsi al modello maschile dominante, anziché proporre il nostro, originale ed estremamente creativo.

Inserito da

Come stare meglio in azienda

Stefano BerdiniNel mio lavoro quotidiano di consulente e formatore mi capita molto spesso di incontrare in azienda persone che mi sembrano tristi, preoccupate, addirittura sofferenti. E questo non mi lascia indifferente perché il primo passo per poter lavorar bene e proprio quello di sentirsi bene nel posto in cui si lavora e si trascorre buona parte della propria vita. Certo che non dipende solo da noi ma cosa facciamo realmente per cambiare in qualche modo la situazione? Ecco allora 3 piccoli suggerimenti per provare a vivere meglio anche in azienda.

Inserito da

3 segreti per vincere le cattive abitudini

Erica ZuanonTi è mai capitato di partire determinato a cambiare qualcosa di te o della tua vita, cercando di sostituire vecchie abitudini con nuove migliori per finire a ritrovarti dopo un po’ esattamente punto e a capo ?
C’è chi prova e riprova a dimagrire tentando ogni dieta gli capiti sotto mano, chi vorrebbe da anni cambiare lavoro per riuscire a dedicarsi finalmente a ciò che ama, chi cerca di smettere di fumare o di mangiarsi le unghie – o entrambi! -, chi vorrebbe vincere la paura dell’acqua, chi riuscire ad essere costante nelle cose che intraprende.

Inserito da