Foto Iniziale

Come diventare autosufficienti e liberi

Vitiana Paola Montana« Il supremo frutto dell’autosufficienza, è la libertà.» Epicuro
I due termini citati in questa massima, “autosufficienza” e “libertà”, rappresentano un obiettivo verso il quale tutti dovremmo tendere, specialmente di questi tempi. Se, a prima vista ,può sembrare una chimera raggiungere entrambe queste qualità, a ben vedere può risultare molto più agevole e fattibile di altre sfide contemporanee come la ricerca di un posto di lavoro fisso o la speranza di vincere al superenalotto!

In effetti, a differenza dei due esempi che vi porto, concretizzare autosufficienza e libertà personale dipende in primo luogo proprio da noi, quindi è una possibilità reale e concreta.
Uno dei modi per affrontare le presunte crisi finanziarie, è quello di rimettersi in gioco, ripartire da se stessi e dalle proprie competenze. È cosa ormai nota , purtroppo, che dedicarsi totalmente al lavoro dipendente ( ammesso di averlo), pur dandoci discrete possibilità, non risolve tutte le necessità personali, come la propria realizzazione, l’espressione della propria creatività e, spesso, nemmeno quelle primarie, come pagare il  mutuo o le bollette.

Con questo, non voglio assolutamente screditare il lavoro alle dipendenze altrui, ma piuttosto sono dell’idea che questo andrebbe affiancato con un’altra attività indipendente che potrebbe nascere come secondo lavoro almeno inizialmente e poi trasformarsi nella nostra piena realizzazione magari in un secondo momento. Tutto, comunque, dipende dalle priorità che abbiamo nel presente. Se sono pressato dai conti in sospeso, chiaramente, non avrò la serenità per dedicarmi a coltivare la mia soddisfazione personale nel trovare un lavoro che mi piace e mi soddisfa  sotto  tutti i punti di vista: economico, creativo,  e di pura gratificazione personale.

Come raggiungere, dunque, il sogno di essere autonomi e liberi? L’era digitale ci aiuta in questo e fornisce strumenti, formazione e canali in grado di sostenerci e guidarci alla realizzazione di questo obiettivo. Autosufficienza è l’assoluta padronanza delle proprie scelte personali e lavorative, che ci deriva dall’essere padroni di noi stessi, di tutto il nostro tempo e delle risorse che noi stessi produciamo e utilizziamo. Questo porta automaticamente alla libertà personale.

Strutturare un’attività autonoma di questo tipo, può essere impegnativo e assorbire molte delle nostre energie. Ma, si è mai arrivati sulla cima di una montagna senza determinazione, impegno e un po‚ di sacrificio? La meta  giustifica ampiamente qualsiasi tipo di sforzo ci sia richiesto per coronare il nostro sogno.
Dal diventare autonomi e più liberi, trarremo vantaggio noi stessi, in quanto più soddisfatti del nostro stile di vita e gratificati dai risultati, ma anche i nostri rapporti personali e familiari miglioreranno sensibilmente. Essere più liberi, vuol dire poter condividere maggior tempo con i propri cari e con gli amici.
Vi sono numerose applicazioni pratiche degli strumenti che oggi il web ci fornisce. Attività  già consolidate nel mondo  reale, possono trovare sviluppo e articolazioni impensate attraverso Internet.
Non resta che dare spazio all’entusiasmo e alla volontà propositiva di “vivere meglio e al meglio di noi stessi”.
Buona Lettura!

A cura di Vitiana Paola Montana

VUOI PUBBLICARE IL TUO LIBRO?

Vuoi pubblicare il tuo libro?

Scopri BRUNO EDITORE, la prima casa editrice al mondo per pubblicare un libro e diventare Bestseller Amazon.

>> INIZIA ORA

photo

Giacomo Bruno

Ingegnere elettronico, è stato nominato dalla stampa “il papà degli ebook” per aver portato gli ebook in Italia nel 2002, 9 anni prima di Amazon e degli altri editori. E’ Autore di 26 bestseller sulla crescita personale e con la sua casa editrice Bruno Editore ha pubblicato 600 libri sui temi dello sviluppo personale e professionale. E’ considerato il più noto “book influencer” italiano perché ogni libro da lui promosso o pubblicato diventa in poche ore Bestseller n.1 su Amazon. La sua newsletter viene seguita ogni giorno da oltre 150.000 affezionati lettori. Il suo Blog e i suoi canali social sono seguiti da oltre 1.000.000 di follower. Il suo lavoro è seguito dalla Radio, dalla Stampa e dalle TV nazionali.

Potrebbero interessarti anche questi: