3 trucchi per essere eleganti

Foto Iniziale

Flaminia BoeroCome essere eleganti spendendo il minimo necessario.
Il modo di vestire parla, l’abbigliamento è comunicazione, trasmette dettagli importantissimi sulla tua personalità e sul tuo stile di vita; un aspetto trasandato riflette apatia e noncuranza, un vestito curato comunica sicurezza, minimizza le imperfezioni ed esalta le qualità. Chi si sente adeguato diventerà tranquillo e sicuro di sé. Qualche consiglio? Ne troverai moltissimi nell’ebook.

Un piccolo esempio, sono gli errori da evitare. Per gli uomini: le canottiere a vista, gli stivali da cowboy, gli occhiali specchiati, il logo visibile, i pantaloni infilati negli stivali, (sempre che non si abbia un cavallo da portare a passeggio). Gli zainetti da eterno studente quando l’adolescenza è ormai superata.

In spiaggia i mutandoni da surfer hawaiano o mini slip, meglio i boxer a metà coscia, in tinta unita o a piccole fantasie. Vietate le bretelle, i pantaloni della tuta in città, le giacche con fantasie a quadri grandi. La cintura deve essere dello stesso colore delle scarpe, bandite le sneakers con il cappotto, i jeans sbiaditi o troppo stretti e la cravatta dello stesso colore della camicia.

Per le donne: i tessuti maculati, zebrati, leopardati, che riproducano il manto di felini, sono kitsch e poco raffinati. Per creare movimento è bello accostare tra di loro tessuti di diverso peso, come lana e seta, in tessuto monocolore o in diverse sfumature dello stesso. Con una gonna di tweed, abbinata a un grosso maglione di lana, rischiamo di apparire più vecchie e più grasse, accostiamo invece una camicetta di seta e saremo femminili e seducenti.

L’eleganza, la semplicità, la sobrietà sono arti che puoi apprendere e coltivare ogni giorno. Non per essere originali a tutti i costi – l’eccessiva prevedibilità è fastidiosa quanto l’esagerata originalità – ma affinché tu possa sviluppare un autonomo e critico senso estetico. Perché solo il gusto può ricondurre alla bellezza, alla natura, alla vita.

A cura di Anna Galli

VUOI PUBBLICARE IL TUO LIBRO?

Vuoi pubblicare il tuo libro?

Scopri BRUNO EDITORE, la prima casa editrice al mondo per pubblicare un libro e diventare Bestseller Amazon.

>> INIZIA ORA

photo

Giacomo Bruno

Ingegnere elettronico, è stato nominato dalla stampa “il papà degli ebook” per aver portato gli ebook in Italia nel 2002, 9 anni prima di Amazon e degli altri editori. E’ Autore di 26 bestseller sulla crescita personale e con la sua casa editrice Bruno Editore ha pubblicato 600 libri sui temi dello sviluppo personale e professionale. E’ considerato il più noto “book influencer” italiano perché ogni libro da lui promosso o pubblicato diventa in poche ore Bestseller n.1 su Amazon. La sua newsletter viene seguita ogni giorno da oltre 150.000 affezionati lettori. Il suo Blog e i suoi canali social sono seguiti da oltre 1.000.000 di follower. Il suo lavoro è seguito dalla Radio, dalla Stampa e dalle TV nazionali.

Potrebbero interessarti anche questi: