Categoria Archivi: Bruno Editore

Foto Iniziale

Come scegliere una strategia per la crescita personale

Roberto PuglieseCambiare e crescere, si sa, è difficile tuttavia è anche uno dei bisogni fondamentali dell’uomo. Lo dicono e lo ripetono tutti i grandi guru della crescita personale come Anthony Robbins e Stephen Covey. Ma, ci sono diversi modi per cambiare, diversi percorsi, diverse tecniche. Quale scegliere e soprattutto come?

Inserito da
Foto Iniziale

3 Trucchi per bruciare più calorie con il metabolismo basale

Marco GermaniNonostante quello che le innumerevoli diete del momento ci vogliono fare credere, esiste un unico e solo metodo per perdere peso: ingerire meno calorie di quelle che si bruciano. Se ingeriamo circa lo stesso numero di calorie di quelle che bruciamo rimaniamo più o meno sullo stesso peso, se ne ingeriamo di più (come capita a molti), ingrassiamo e spesso ci esponiamo al rischio di molte malattie direttamente legate al sovrappeso.

Inserito da
Foto Iniziale

Come scegliere di essere felici

Luca ConteSulla felicità si è sempre scritto e si continuerà a scrivere molto.
Vari autori hanno provato a dare un’interpretazione della felicità, per capire quando è giusto essere felici, per quanto tempo, come ci si sente quando si è felici.
Ognuno di noi ha la sua interpretazione della felicità: si può essere felici quando si è in compagnia del proprio partner, al lavoro, quando si pratica lo sport preferito, quando si condividono esperienze con gli amici.. C’è un aspetto che comunque accomuna tutte queste accezioni di felicità: si è felici quando ci si sente liberi (da condizionamenti, da paure).
Il punto che voglio affrontare io è “come possiamo scegliere di essere felici?”. Il “come” è il motore che attiva il ragionamento, stimola la propositività e la nascita di nuove idee e soluzioni. Il “come” ci permette di focalizzarci sul fare, sull’azione, l’unica via per raggiungere risultati concreti nella vita.

Inserito da
Foto Iniziale

Come essere il protagonista assoluto della tua vita

Patrizia SciaccaCambiare è difficile!

Questa frase l’avrò sentita migliaia di volte. Cambiare non solo è difficile ma è anche faticoso, ed è proprio per questo che molte persone non iniziano un cambiamento e si accontentano di ciò che sono o che hanno. Il cambiamento è difficile solo quando ci mettiamo in una posizione di attivazione e cioè quando pensiamo che siamo noi, con le nostre azioni, a doverlo mettere in atto.

Inserito da