Tag Archivi: creatività

Foto Iniziale

Come diventare autosufficienti e liberi

Vitiana Paola Montana« Il supremo frutto dell’autosufficienza, è la libertà.» Epicuro
I due termini citati in questa massima, “autosufficienza” e “libertà”, rappresentano un obiettivo verso il quale tutti dovremmo tendere, specialmente di questi tempi. Se, a prima vista ,può sembrare una chimera raggiungere entrambe queste qualità, a ben vedere può risultare molto più agevole e fattibile di altre sfide contemporanee come la ricerca di un posto di lavoro fisso o la speranza di vincere al superenalotto!

Inserito da
Foto Iniziale

Come essere efficaci con gli esempi

Roberto SaffirioTrovare l’esempio giusto per un ragionamento è come cercare un ago in un pagliaio. Non sembrerebbe essere così difficile, eppure una volta trovati, gli esempi non soddisfano mai come quelli sentiti dagli altri. Forse perchè l’erba del vicino è sempre più verde. O forse è solo una questione di punti di vista. Anche il gatto Garfield dice spesso: “Non è vero che sono grasso; sono sotto la mia altezza forma”. E’ proprio vero che tutto è relativo, che il soffitto di un uomo è il pavimento di un altro uomo.

Inserito da
Foto Iniziale

Come scrivere per la TV

Sì – come diceva Einstein – le idee buone sono molto rare. La creatività è inesauribile, ma sino a un certo punto!
La libera fantasia ha il vantaggio di poter spaziare in mondi dimensioni, universi, senza confini, “senza più pareti”, come la stanza di Gino Paoli. Posso immaginare la vicenda più assurda, creare un mito, inventare un personaggio stravagante, scrivere un romanzo di cinquecento pagine, comporre magnifici versi quasi una nuova “Divina Commedia”… Ma “pensare per la televisione” è un’altra cosa.

Foto Iniziale

Come cambia la vita creando oggetti di design

Come avrete notato nel mio libro Creare oggetti di design dedico ampi spazi a quella che viene chiamata crescita personale. Potrebbe sembrare strano che un libro che parli di design, progettazione e economia abbia al suo interno ben due capitoli dedicati a tale tema, tema che continuamente viene richiamato all’attenzione in tutto il testo come fosse la trama di base che tiene insieme tutti i contenuti.

Inserito da
Foto Iniziale

La potenza dell’intuito

Quando iniziai ad informarmi sull’argomento “intuito”, ci fu un caso che rimase particolarmente impresso, ossia quello di Ray Kroc, ex proprietario della famosissima catena di Fast Food Mc Donald. Ray, molto prima di consocere i fratelli Mc Donald, era venditore di una macchina in grado di fare molti milkshake per volta. Un giorno ricevette un ordine per 8 di queste macchine. Un ristorante che arriva a fare diverse decine di milkshake per volta? Ray ne rimase incuriosito, così andò personalmente a vedere questo locale. E così conobbe i fratelli Mc Donald. Così Ray iniziò a collaborare con loro, aiutandoli ad espandersi.

Inserito da
Foto Iniziale

Diagrammi e mappe mentali (parte 2°: strumenti informatici per crearne )

Nello scorso articolo avevi visto cosa sono i diagrammi di flusso e le mappe mentali e come questi possono sviluppare la tua creatività. In questo articolo invece scopri gli strumenti che utilizzo io per creare diagrammi di flusso e mappe mentali per progetti, infoprototti e quant’altro.

Questo strumento è di una comodità e rapidità incredibile. C’è anche un esempio già pronto per farti capire come funziona. Inserisci all’inizio della riga l’argomento proncipale. Crea una spaziatura con il tasto TAB (che in genere si trova subito a sinistra della Q) per creare i primi rami. 2 spaziature per i sotto rami. 3 spaziature per i sotto sotto rami e così via. Premi il pulsante “Convert to Mind Map” sotto la casella di testo per creare una nuova mappa mentale.

Inserito da
Foto Iniziale

Diagrammi e mappe mentali: cosa sono e come sviluppano la creatività (parte 1° )

Anche te, come quasi tutti noi, a scuola o sul lavoro avrai usato tantissimo i diagrammi di flusso o le mappe mentali. Questi fantastici strumenti ti permettono di:
1) raccogliere e reperire tante idee in poco spazio;
2) fare brainstorming;
3) mostrare una qualsiasi procedura in maniera estremamente intuitiva.

Foto Iniziale

Sviluppare la creatività con i sogni lucidi

E’ stato appurato che tutte le notti tu sogni. Per l’esattezza hai 3 o 4 sogni per ogni notte (se dormi 8 ore). Eppure ti svegli la mattina e non te ne ricordi neanche uno. Strano vero? Hai avuto dei sogni, quindi delle esperienze mentali, eppure fatichi a richiamarle e, quando ci riesci, spesso ricevi solo poche immagini molto confuse e offuscate.

Foto Iniziale

Imparare qualsiasi cosa a memoria con le visualizzazioni

Hai una memoria di ferro? Riesci a ricordarti sempre tutto (compleanni, numeri di telefono, parole, ecc…)? A molte persone capita, soprattutto in tarda età, di dimenticare le cose più spesso. Ripensa all’ultima volta che non ti ricordavi dove avevi lasciato le chiavi di casa. Le cercavi e le ricercavi e alla fine… erano al solito posto. Oppure, quanto hai impiegato ha imparare un numero di telefono? Qualche ora? Una mia vecchia amica aveva impiegato quasi 3 settimane a imparare il mio numero di cellulare.

Foto Iniziale

Anche tu sei creativo – l’effetto Stroop

Sei convinto di non essere creativo? Bene, questo articolo fa al caso tuo! Perché credi di non essere creativo?

I motivi possono essere tanti: fin da piccolo sei stato cresciuto sentendoti dire che non sei creativo; sei stato esposto ad un ambiente poco aperto alla creatività; tu stesso, avendo il timore di venir deriso per le tue idee, ti auto censuravi e bloccavi le tue fantasie; ritenevi che la creatività “fosse una cosa da bambini” e quindi l’hai sempre considerata come secondaria; e via dicendo…