Archivi Annuali: 2011

Foto Iniziale

Come regolare il “termometro” dell’autostima

Il Potere dell'AutostimaL’autostima, si basa sulla sensazione di apprezzamento o di rifiuto, legato al giudizio che diamo di noi stessi. È in relazione poi, alla percezione di qualità concrete come la capacità di relazionarci con gli altri, l’aspetto fisico, i lati del nostro carattere, i successi ottenuti, lo status sociale. È evidente poi, che su ogni aspetto dell’autovalutazione, agiscono fattori di diversa natura: dalle configurazioni genetiche, ai legami affettivi, dall’ambiente in cui viviamo alle opinioni che gli altri hanno di noi, fino ad arrivare ai valori socio-culturali. Per regolare e rendere fluido ed elastico il nostro termometro dell’autostima, dovremo perciò esaminare da dove essa nasce, il suo sviluppo sin dai nostri primi anni di vita, la sua influenza sul nostro carattere e i metodi per nutrirla e difenderla.

Inserito da
Foto Iniziale

Come scegliere il giusto energy drink

I 5 Falsi Miti del DimagrimentoIl mercato degli Energy Drink ha visto una crescita altissima negli ultimi anni. Se prima alle stazioni di servizio in autostrada, si poteva scegliere tra caffè, the freddo in bottiglia e bevande gassate contenenti caffeina, oggi la scelta si è espansa a numerose marche di Energy Drink. Questi prodotti, venduti in barattoli e lattine dai colori e dai nomi accattivanti, che lasciano presagire straordinari aumenti della propria performance e del proprio stato di energia, campeggiano nei frigo ben visibili e costituiscono una fetta sempre crescente del fatturato dell’esercizio che li propone.

Inserito da
Foto Iniziale

Come leggere il mix dei nostri clienti

Gestire il Negozio e Potenziare le VenditeSi tratta di una tecnica di marketing della quale ci serviamo per individuare unità minime di aggregazione della base dei nostri clienti sulla scorta di criteri quali, per esempio, la geografia, l’estrazione sociale, il livello culturale, l’età, il sesso, il reddito, il numero di componenti in famiglia ecc., tali informazioni, però, se riferite ai clienti di una attività commerciale avviata, non sono immediatamente deducibili se non dietro indagini di mercato, normalmente con il metodo delle interviste presso il nostro punto vendita; diversamente un altro tipo di segmentazione è quella relativa ai comportamenti di acquisto, questi ultimi possono essere indagati anche per via indiretta, attraverso l’ analisi dei dati di vendita, numero clienti, scontrino medio, basket, frequenza di visita, ecc., per aggregati merceologici, unità produttiva (punto vendita o settore/reparto di un PV).

Inserito da
Foto Iniziale

Come cambiare la propria realtà

Alberto Lori

Quante volte, scrivendo o conversando, abbiamo usato e usiamo locuzioni come “in realtà”, “realmente”, “realisticamente”? Le usiamo costantemente per sottolineare l’oggettività di uno stato o di una situazione in contrapposizione alla soggettività di un’idea, una tesi, un punto di vista. Abbiamo sempre equiparato ed equipariamo la realtà, interna ed esterna a noi, a qualcosa di oggettivo in assoluto, valido per tutti e per tutte le latitudini.Non abbiamo mai coltivato dubbi sulla realtà.

Inserito da