Foto Iniziale

Come guadagnare in borsa con le small cap

Una piccola società può raddoppiare facilmente le proprie vendite in un anno rispetto ad una società a grande capitalizzazione.

Quindi la crescita è più rapida per le small cap. Le aziende piccole sono perle nascoste che molti investitori non vedono e sono più a buon mercato.

Aziende come Cisco, Dell e Microsoft oggi sono conosciute da tutti, ma appena nate nessuno era interessato ad acquistarle. Gli investitori che hanno acquistato queste grandi aziende in passato hanno avuto profitti da capogiro.

Tutti noi desideriamo scoprire il prossimo Microsoft; per fare ciò occorre informarsi sugli strumenti di ricerca e le linee guida che possono consentire a un investitore di selezionare tra le tante piccole imprese, quelle più promettenti in modo che l’investitore possa effettuare la miglior scelta possibile.

Le piccole imprese possono sfruttare le opportunità che le grandi aziende non possono permettersi di inseguire a causa del loro volume elevato.

Tra tutte le azioni presenti nel mercato perché dovremmo acquistare aziende di piccolo taglio? La risposta è che queste azioni possono valere una fortuna. Immaginate di scoprire una società che costa solo 1 dollaro per azione e che dopo un mese quota 11 dollari. Un gain del 1000% un guadagno esplosivo.

Quindi con le small cap si può diventare ricchi ma ovviamente bisogna investire con prudenza iniziando con una piccola parte del capitale a disposizione e acquistando contemporaneamente varie società, per diversificare il rischio.

A cura di Assunto D’Addario
Autore di Guadagnare con le Small Cap

VUOI PUBBLICARE IL TUO LIBRO?

Vuoi pubblicare il tuo libro?

Scopri BRUNO EDITORE, la prima casa editrice al mondo per pubblicare un libro e diventare Bestseller Amazon.

>> INIZIA ORA

photo

Giacomo Bruno

Ingegnere elettronico, è stato nominato dalla stampa “il papà degli ebook” per aver portato gli ebook in Italia nel 2002, 9 anni prima di Amazon e degli altri editori. E’ Autore di 26 bestseller sulla crescita personale e con la sua casa editrice Bruno Editore ha pubblicato 600 libri sui temi dello sviluppo personale e professionale. E’ considerato il più noto “book influencer” italiano perché ogni libro da lui promosso o pubblicato diventa in poche ore Bestseller n.1 su Amazon. La sua newsletter viene seguita ogni giorno da oltre 150.000 affezionati lettori. Il suo Blog e i suoi canali social sono seguiti da oltre 1.000.000 di follower. Il suo lavoro è seguito dalla Radio, dalla Stampa e dalle TV nazionali.

Potrebbero interessarti anche questi: