Perchè andare alla scoperta di sè con il respiro della meditazione

autore_ebook_brunoeditore

La mente ha una potenza non valorizzata a sufficienza e la forza del meditare permette al praticante di disegnare per sé una mappa con molti dettagli di ciò che egli è e di come fa le cose quotidiane. Meditare è come sedersi in silenzio e a occhi chiusi disegnando interiormente lo spazio che libera progressivamente all’abbandono degli affanni inutili, della corsa infruttuosa, delle preoccupazioni spicciole e dei pensieri invadenti e negativi.

Inserito da

Come il potere della scrittura lascia un segno di sé

autore_ebook_brunoeditoreRaccontare a se stessi percorsi per giungere a un “centro” che raccoglie la vita e di essa il suo significato aiuta nella ricerca del proprio nucleo di verità e trovando in sé l’interlocutore corretto si può essere in grado di fraternizzare con le parti buie della propria identità.

Inserito da
Foto Iniziale

Dalle favole alla realta’

In un’intervista radiofonica il noto psichiatra Vittorino Andreoli ha commentato il moderno modo di relazionarsi o meglio di cercare un approccio con un partner,  tramite chat, annunci e agenzie matrimoniali e delle sempre crescenti difficoltà di costruire una relazione stabile e appagante, lungi dal giudicare questi metodi, ha però affermato che il problema della crisi dei rapporti di coppia nati  grazie a questi metodi sta a monte.