Archivi Giornalieri: 25 Novembre 2013

Perchè andare alla scoperta di sè con il respiro della meditazione

autore_ebook_brunoeditore

La mente ha una potenza non valorizzata a sufficienza e la forza del meditare permette al praticante di disegnare per sé una mappa con molti dettagli di ciò che egli è e di come fa le cose quotidiane. Meditare è come sedersi in silenzio e a occhi chiusi disegnando interiormente lo spazio che libera progressivamente all’abbandono degli affanni inutili, della corsa infruttuosa, delle preoccupazioni spicciole e dei pensieri invadenti e negativi.

Inserito da