Tag Archivi: libertà finanziaria

Come e perché ci hanno programmato per essere poveri

Libertà FinanziariaProprio in questi giorni mi è capitato di leggere un articolo sulle basse competenze in ambito finanziario dei giovani italiani. Nello studio i ragazzi del sud hanno riportato livelli di alfabetizzazione finanziaria pari a quelli dei ragazzi della Colombia.  Le cause vengono ricercate nel fatto che a scuola non si studi nulla che riguarda l’argomento finanziario. Non ci sono materie specifiche. Eppure la vera ragione non è da ricercare in questo.

Inserito da
Foto Iniziale

Come la Libertà Finanziaria ci salverà dalla Crisi Economica

Gianluca PistoreDa quando è uscito Libertà Finanziaria la domanda più frequente che ricevo durante le interviste è “come la Libertà Finanziaria c’entra con la Crisi Economica?”. Questa domanda sottende il paradosso: come può la ricerca di denaro risolvere una crisi creata dall’avidità di denaro?

Inserito da
Foto Iniziale

Arriva il Roadshow “Milionari per una notte”!

Ciao sono Alfio Bardolla, imprenditore, autore di libri best-seller venduti in oltre 100.000 copie e leader della formazione finanziaria personale.

In questi giorni sto portando nei principali teatri italiani un corso spettacolo dal titolo Milionari per una notte (o più…) che ha registrato il tutto esaurito nella sua prima edizione.

Inserito da

Come insegnare ai nostri bambini a risparmiare un euro al giorno (seconda parte)

Nell’articolo precedente abbiamo visto come sia fondamentale insegnare il concetto di libertà finanziaria ai nostri figli.

Nessuno di noi sarà in grado di insegnare ad un bambino ciò che egli stesso non è in grado di fare per sé. Per guidare un bambino ci vuole la forza della coerenza. Con le parole potete manipolare un adulto, ma non un bambino.

Inserito da
Foto Iniziale

Come insegnare ai nostri bambini a risparmiare un euro al giorno (prima parte)

Valter RomaniUn grande formatore che forse voi già conoscete, Anthony Robbins, asserisce in uno dei suoi famosi libri che l’uomo spesso sopravvaluta quello che può fare in un anno e sottovaluta quello che potrebbe fare in 10. E’ come dire che l’uomo quando decide di impegnarsi vorrebbe tutto e subito. Non riuscendo ad ottenere il tutto subito, si demotiva e rinuncia a lottare. Quindi sulla lunga distanza non capitalizza nulla.

Inserito da