Tag Archivi: mente

Foto Iniziale

Come il nostro corpo parla di noi

Vinci la PauraLa salute di una persona si esprime come unità ed equilibrio delle tre componenti fondamentali dell’uomo: Corpo, Mente e Spirito.
Il concetto di benessere globale dell’uomo, quindi, può essere espresso dallo sviluppo e dal miglioramento psicofisico. Il quadro della società moderna che abbiamo davanti ci mostra livelli di stress elevatissimi, alimenti manipolati, sofisticati, inquinamento, aggressività ed esasperazione. In questo contesto, occorre necessariamente attivarsi per creare più consapevolezza del modo di nutrirsi, di curarsi, di vivere.

Inserito da
Foto Iniziale

Come è possible cambiare la propria realtà

Il nostro personale modello di realtà nasce anche dalle nostre convinzioni, coltivate anno per anno. “Il pericolo non viene da ciò che conosciamo, ma da ciò che crediamo sia vero e invece non lo è”, diceva Mark Twain. Siamo il risultato diretto dei nostri convincimenti. Ciò che noi crediamo determina i nostri risultati. Lo sappiamo bene, lo viviamo ogni giorno sulla nostra pelle.

Inserito da
Foto Iniziale

Come ristabilire il proprio benessere personale

Oggi il termine “benessere” è molto usato dai giornali, quotidiani, riviste, radio e TV… Spesso questo concetto ci riporta alla memoria una serie di associazioni mentali a volte errate e ci riferiamo ad argomenti che trattano la “propria salute”, intesa solo come “salute fisica”, rispettando solo le proprie esigenze fisiche dettate a volte dal nostro “ego”. Non prendiamo, volontariamente, in considerazione tutte le altre componenti psicologiche ed energetiche che fanno parte dell’ambiente in cui viviamo.
Con il concetto di “benessere personale” possiamo definire il risultato dell’interazione di tutte le dimensioni interne dell’individuo con quelle esterne dell’ambiente in cui vive quotidianamente. Con il rispetto dei principi universali si può garantire l’armonia nella propria mente, del proprio status psicologico e quella nell’ambiente naturale.

Inserito da
Foto Iniziale

Come tornare in forma

L’estate sta quasi per finire, le vacanze sono per molti un ricordo lontano ma il tuo benessere fisico non può fermarsi ora, non deve svanire in pochi giorni a causa dello stress della vita quotidiana, o rimanere in attesa della riapertura di palestre con i più svariati corsi che aiutano a rimettersi in forma.
Oggi puoi ricominciare stando comodamente a casa tua, riprendendoti a piccole dosi quell’energia dissoltasi nel calore dell’estate, inalando aria nuova nel tuo corpo e rendendoti consapevole delle enormi riserve fisiche che aspettano solo di essere utilizzate.
Oggi ho scelto per te un bellissimo regalo: il report “I Sigilli del Corpo” che chi ha già acquistato il mio ebook “La Ruota del Benessere” ha ricevutoin omaggio ad altri due report dedicati al benessere mentale e spirituale.
Di cosa tratta il mio report che ti aiuterà a ricominciare “alla grande” la vita di tutti giorni? Quali benefici puoi trarre dalla pratica dei semplici esercizi proposti? Grazie all’affascinante quanto potente energia vitale chiamata “ch’i” dai cinesi, “ki” nelle discipline giapponesi e “prana” nello Yoga, puoi anche tu in brevissimo tempo:

Inserito da
Foto Iniziale

Usare il cervello per il proprio piacere (parte finale).

Nella prima parte di questo articolo ho parlato di come, attraverso la corretta impostazione di un obiettivo e un salto mentale nel futuro, sia possibile stimolare il proprio cervello e attivarlo per la ricerca delle risorse che consentono di fare ciò che ci piace.
E se nella prima parte abbiamo compiuto azioni esterne come impostare correttamente un obiettivo per ottenere un processo mentale in grado di farci fare ciò che ci piace, nella seconda lasceremo tutto quel che ci coinvolge così com’è, sfruttando altre capacità della mente e cambiare la percezione che abbiamo di quello che c’è… per farcelo piacere.

Inserito da
Foto Iniziale

Come si realizza la legge d’attrazione

In questo articolo voglio, in modo semplice, cercare di spiegare come la meccanica quantistica sia oggi in grado di spiegarci il motivo per cui si realizza la legge d’attrazione. Nel 1970 circa si accenna ad una singolare teoria, ossia dell’esistenza di stringhe (sequenze o filamenti) di energia che, come una “rete”, collegano tutta la materia. Questa teoria pare che possa spiegare i fenomeni sia degli eventi micro che quelli della realtà ordinaria.

Inserito da