Foto Iniziale

Calendario di Marzo 2012: vota il tuo Ebook preferito!

E anche Marzo alla fine bussò alle porte del nostro calendario…nonostante il freddo dei giorni scorsi ci abbia indotto a credere che quest’anno la primavera sia ancora un lontano miraggio, noi vogliamo anticiparvela portando il profumo del risveglio primaverile con un catalogo pieno di novità.

Come cambiare per crescere

Foto Iniziale

Stefano BerdiniQuando si cambia si perde sempre qualcosa?. Esiste anche un proverbio che conferma tale convinzione: “chi abbandona la strada vecchia per la nuova sa quello che lascia ma non sa quello che trova”. Eppure il cambiamento può essere visto al contrario come sviluppare e acquisire qualcosa in più; quando si cambia si acquista qualcosa e si cresce. Molte persone però, nel corso di progetti di cambiamento, manifestano grandi resistenze perché hanno timore di perdere molte cose; la sicurezza, le abitudini, i propri spazi ed anche il potere, anzi forse proprio quest’ultimo diventa il vero motivo di resistenza.

Inserito da

Calendario di Gennaio 2012: vota il tuo Ebook preferito!

Foto Iniziale

Anche per il 2012 la Bruno Editore è lieta di introdurvi al nuovo anno con tante novità editoriali, pensate per tutte le esigenze e le aspettative dei nostri lettori. Come sempre vi proponiamo un catalogo brillante, con tre uscite settimanali, dove troverete suggerimenti, guide pratiche, strategie di business… e anche qualche novità che riuscirà a sorprendervi!

Come trarre vantaggio dalla crescita degli ebook in Italia

Foto Iniziale

Rendite da RoyaltyOgni giorno si sente parlare della crescita impressionante che il campo degli ebook sta avendo, anche in un contesto come quello italiano dove esistono ancora evidenti limiti nella diffusione degli ebook reader e nella distribuzione dei libri digitali. Gli ebook in Italia sono ancora in fase di stato nascente, ma questo fattore può essere il prodromo di un ulteriore sviluppo nel corso dei prossimi anni.
Il dato interessante è che la nascita e lo sviluppo di un vero e proprio ecosistema digitale come quello degli ebook può portare a numerosi vantaggi; nei fatti, penso che qualsiasi individuo possa realmente trarre un’utilità dalla nuova editoria digitale. Vediamo insieme come può avvenire tutto ciò.

Inserito da

Come cambiare per crescere

Foto Iniziale

Stefano BerdiniQuando si cambia si perde sempre qualcosa?. Esiste anche un proverbio che conferma tale convinzione: “chi abbandona la strada vecchia per la nuova sa quello che lascia ma non sa quello che trova”. Eppure il cambiamento può essere visto al contrario come sviluppare e acquisire qualcosa in più; quando si cambia si acquista qualcosa e si cresce. Molte persone però, nel corso di progetti di cambiamento, manifestano grandi resistenze perché hanno timore di perdere molte cose; la sicurezza, le abitudini, i propri spazi ed anche il potere, anzi forse proprio quest’ultimo diventa il vero motivo di resistenza.

Inserito da
Foto Iniziale

Stefano BerdiniQuando si cambia si perde sempre qualcosa?. Esiste anche un proverbio che conferma tale convinzione: “chi abbandona la strada vecchia per la nuova sa quello che lascia ma non sa quello che trova”. Eppure il cambiamento può essere visto al contrario come sviluppare e acquisire qualcosa in più; quando si cambia si acquista qualcosa e si cresce. Molte persone però, nel corso di progetti di cambiamento, manifestano grandi resistenze perché hanno timore di perdere molte cose; la sicurezza, le abitudini, i propri spazi ed anche il potere, anzi forse proprio quest’ultimo diventa il vero motivo di resistenza.

Inserito da

Una giornata per la Libertà Finanziaria

Foto Iniziale

GIACOMO BRUNOCiao ragazzi, sono appena rientrato dall’ultimo seminario di Alfio Bardolla, il Corso per la Libertà Finanziaria.

Per chi segue il mondo della formazione si tratta di un grande evento: Alfio è il più importante financial coach d’Italia, specializzato in strategie finanziarie motivazionali e formazione personale.

Inserito da

Come diventare consapevoli per mettersi in proprio (parte prima)

Foto Iniziale

Francesco Filippi Riprendiamo ora il primo giorno della guida Creare Oggetti di Design che riguarda “La buona formazione degli obiettivi”.

Alla fine del capitolo descrivo la necessità di sapere dove si è per decidere dove andare; parlo della consapevolezza, quella sensazione interiore che ci fa percepire se stiamo procedendo nella direzione giusta nella vita, incluse le scelte professionali.

Inserito da