Archivi Giornalieri: 9 Settembre 2013

Come non rinunciare al piacere di allenarsi

3364Ciao! Iniziamo subito col dire che chi non si allena lo fa per pigrizia e non per mancanza di tempo. Nell’ultimo mese ho curato la preparazione di Giovanni che gestisce un’azienda ed è super impegnato. Gli capita spesso di prendere l’aereo due volte a settimana per lavoro, ha una moglie e due splendidi bambini e mi ha chiesto qualche seduta di personal training perché stressato, stanco e appesantito. Abbiamo preferito il martedì e il giovedì in pausa pranzo (dalle 13 alle 14) e dopo 30 giorni i risultati sono stati straordinari: perdita di peso, aumento di forza e resistenza nell’esecuzione degli esercizi e soprattutto una grande energia per tutto il resto della giornata.

Inserito da