Un semplice trucco per trasformare le tue emozioni

Motivatore di Me StessoNella mia carriera di coach mi è capitato diverse volte di avere dei clienti che cercavano di superare la propria paura di parlare in pubblico. Questa paura infatti è diffusissima, alcune statistiche sostengono sia la più diffusa in assoluto. Solitamente i coach che si occupano di public speaking posano la loro attenzione sull’insegnare al cliente le tecniche più efficaci per parlare in pubblico e poi li portano ad esporsi a parlare a piccoli gruppi finché non hanno superato questa paura.

Ho fatto anche io così per anni e funziona molto bene però nella mia carriera ho imparato che basta molto di meno per poter trasformare questa paura in piacere.

Il centro di ogni cambiamento infatti consiste proprio nel prendere le nostre paure e trasformarle, sostituire una emozione dolorosa con una piacevole. Anni fa quando mi capitò di parlare di fronte a un vasto pubblico per la prima volta non avevo ancora l’esperienza adeguata.

Durante i momenti delle domande all’autore una persona prese la parola e fece una domanda critica nei confronti della tesi che avevo sostenuto fino a quel momento. In quel momento sentii una strana sensazione, la mia ansia si stava trasformando. Presi la parola e con tranquillità ribadii la mia posizione. Cos’era successo dentro di me che era stato in grado di donarmi tanta serenità nel rispondere ad una obiezione? Lo scoprii soltanto il giorno dopo riflettendo a mente fredda sull’accaduto. Nel preciso istante in cui mi era stata fatta la domanda era cambiato il mio dialogo interno.

Tutti gli stati d’animo che provi derivano dalle parole che dici a te stesso. L’aver ricevuto una domanda così impegnativa mi fece pensare che io ero l’esperto in quel momento e che le persone erano venute a vedere me! Il mio punto di vista era ribaltato, dall’aver paura di… a essere citato per… .

Da quest’avvenimento trassi una grande lezione personale che mi fu utile anche nel campo professionale. Basta un attimo per cambiare il nostro modo di vedere le cose, basta un semplice pensiero per cambiare le nostre emozioni. Utilizzando lo stesso metodo puoi modificare quasi tutte le tue credenze rapidamente.

Prendi l’aspetto apparentemente negativo della situazione e cerca di trasformarlo nella leva utile per modificare il tuo stato d’animo. Se per esempio consegni una relazione di lavoro e ti fanno notare che manca qualcosa o che c’è qualcosa di troppo prova a esserne felice. Ti hanno appena suggerito quello che devi fare per scrivere una relazione di successo e quindi la prossima volta non dovrai più faticare chiedendoti “Chissà cosa vuole il capo”.

Se qualcuno ti fa una critica personale significa che l’hai comunque colpito poiché chi non riceve complimenti o critiche vuol dire che viene ignorato. Ogni critica può essere vista come un suggerimento e ogni passo falso come una lezione da cui imparare. Prova ad allenarti a cambiare punto di vista sulle cose.

E ricorda, Io credo in Te e sono contagioso!

Sinceramente, Semplicemente,
Marco Antuzi

 

VUOI PUBBLICARE IL TUO LIBRO?

Vuoi pubblicare il tuo libro?

Scopri BRUNO EDITORE, la prima casa editrice al mondo per pubblicare un libro e diventare Bestseller Amazon.

>> INIZIA ORA

photo

Giacomo Bruno

Ingegnere elettronico, è stato nominato dalla stampa “il papà degli ebook” per aver portato gli ebook in Italia nel 2002, 9 anni prima di Amazon e degli altri editori. E’ Autore di 26 bestseller sulla crescita personale e con la sua casa editrice Bruno Editore ha pubblicato 600 libri sui temi dello sviluppo personale e professionale. E’ considerato il più noto “book influencer” italiano perché ogni libro da lui promosso o pubblicato diventa in poche ore Bestseller n.1 su Amazon. La sua newsletter viene seguita ogni giorno da oltre 150.000 affezionati lettori. Il suo Blog e i suoi canali social sono seguiti da oltre 1.000.000 di follower. Il suo lavoro è seguito dalla Radio, dalla Stampa e dalle TV nazionali.

Potrebbero interessarti anche questi: