3 trucchi per investire in opzioni binarie con le medie mobili

Sonia SalernoL’opzione binaria è un investimento di Trading molto semplice e veloce e chiunque può accedervi per investire i propri soldi. Per capire se un asset salirà o scenderà, basteranno la semplice lettura o analisi di alcuni grafici che tutti possono imparare a leggere con un po’ di pratica.

Uno degli indicatori più utilizzati dai trader per la loro facilità di lettura e interpretazione sono le Medie Mobili. La più utilizzata dai trader è la Media Mobile Semplice o SMA (Simple Moving Average), che calcola i valori tramite la media aritmetica. Se la media mobile è a venti periodi, calcola la media aritmetica degli ultimi venti periodi. Nel trading le cose semplici funzionano meglio. Come utilizzare queste medie per ottenere dei guadagni?

1 – Inserire una media mobile a breve termine . Es. a sette periodi;

2 – Inserire una media mobile a lungo termine. Es. a ventuno periodi;

3 – Aspettare che le medie s’incrocino per puntare al rialzo e al ribasso.

Se la media a breve termine si trova sotto quella a lungo termine puntare al ribasso. Se la media a breve termine si trova sopra quella a lungo termine puntare al rialzo. Con questa tecnica possiamo investire su qualunque timeframe o arco temporale. Le medie possono essere abbinate con altri oscillatori come l’ RSI, lo Stocastico, l’oscillatore ADX. Ora tocca a voi provare e sperimentare la tecnica e ricordate di non investire mai soldi che non potete permettervi e che vanno a intaccare il vostro budget familiare. Questa è una delle prime regole da osservare in qualsiasi investimento. Le opzioni binarie non sono come la roulette, ma più sapete leggere e interpretare i grafici più possibilità avrete di guadagnare. In conclusione, più indicatori conoscete e più tecniche potrete sperimentare.

Buon trading!

 

A cura di Sonia Salerno

Vuoi saperne di più? Scarica l’ebook completo: Investire in Opzioni Binarie

VUOI PUBBLICARE IL TUO LIBRO?

Vuoi pubblicare il tuo libro?

Scopri BRUNO EDITORE, la prima casa editrice al mondo per pubblicare un libro e diventare Bestseller Amazon.

>> INIZIA ORA

photo

Giacomo Bruno

Ingegnere elettronico, è stato nominato dalla stampa “il papà degli ebook” per aver portato gli ebook in Italia nel 2002, 9 anni prima di Amazon e degli altri editori. E’ Autore di 26 bestseller sulla crescita personale e con la sua casa editrice Bruno Editore ha pubblicato 600 libri sui temi dello sviluppo personale e professionale. E’ considerato il più noto “book influencer” italiano perché ogni libro da lui promosso o pubblicato diventa in poche ore Bestseller n.1 su Amazon. La sua newsletter viene seguita ogni giorno da oltre 150.000 affezionati lettori. Il suo Blog e i suoi canali social sono seguiti da oltre 1.000.000 di follower. Il suo lavoro è seguito dalla Radio, dalla Stampa e dalle TV nazionali.

Potrebbero interessarti anche questi: