Tag Archivi: analisi

Foto Iniziale

Come preparare un progetto di ristrutturazione finanziaria di un’impresa

Un progetto di ristrutturazione finanziaria non è standardizzabile. Tuttavia è possibile seguire un metodo, alcune tecniche e strategie, per prepararlo e sottoporlo a una Banca. Vediamo insieme le fasi principali:

Fase 1: occorre partire dall’analisi della situazione attuale e dalla riclassificazione del bilancio almeno degli ultimi due anni.

Inserito da
Foto Iniziale

Come lanciare prodotti di successo

In un ambiente competitivo come quello odierno, di fronte ad una clientela sempre più esigente, si avverte la necessità di apportare continuamente idee nuove. Al fine di agevolare questo apporto è necessario organizzarsi e stimolarne lo sviluppo.

Inserito da

Come impostare una gestione efficiente della Logistica

Foto Iniziale

Andrea CattaneoTre parole sintetizzano il metodo per gestire al meglio la Logistica: prima mappare, poi misurare, poi agire: l’attività di analisi è quindi fondamentale e propedeutica a quella di gestione, perché permette di comprendere, modellizzare e infine guidare il sistema logistico.

Inserito da
Foto Iniziale

Come utilizzare le tecniche negoziali in azienda e comprenderne l’importanza

La volta scorsa abbiamo introdotto il tema della negoziazione in azienda, sottolineando come l’utilizzo di determinate tecniche, e l’osservanza di alcuni principi-guida possano agevolare molto l’accoglimento delle vostre proposte, siano esse riconducibili alle vostre eventuali proposte su come affrontare determinate problematiche all’interno dell’azienda, piuttosto che alla vendita di un prodotto o di un servizio ad un’impresa.

Inserito da

Campari… L’azienda italiana che acquista in periodi di crisi il wisky numero uno al mondo

Foto Iniziale

La Campari conferma uno dei teoremi della crisi, ovvero le aziende solide che generano flussi di cassa (cash-flow) possono approfittare della recessione per fare acquisti. Condurre un’acquisizione strategica e continuare a pagare dividendi non è cosa da poco in questi periodi di vacche magre.
L’azienda produce in 11 stabilimenti sparsi per tutto il mondo: 4 in Italia, 2 in Brasile, 1 in Francia, 1 in Grecia, 1 in Argentina, 1 in Messico, 1 in Ucraina.
La società ha chiuso il bilancio 2008 con ricavi stabili a 942 milioni euro e utile a 127 milioni di euro, con un MOL pari a 195 milioni di euro.  Il Margine Operativo Lordo (MOL), detto EBITDA in inglese, è un indicatore fondamentale per valutare la solidità finanziaria di un’impresa, si tratta di un indicatore economico a forte contenuto finanziario. Costituisce in definitiva il principale motore di generazione dei flussi di cassa aziendali. (vedi ANALISI DI BILANCIO SEMPLICE)

[Omaggio] MoneyReport: la finanza personale come nessuno te l’ha mai raccontata

Foto Iniziale

GIACOMO BRUNOCiao ragazzi, vi segnalo molto volentieri un report gratuito realizzato da Salvatore Gaziano, per il lancio dell’iniziativa MoneyReport.it.

Informazioni e analisi imparziali, spesso fuori dal coro, per non cadere in trappola nella giungla degli investimenti. E’ questo l’obiettivo di MoneyReport.it.

Foto Iniziale

I bilanci dell’Alitalia: come si rischia il fallimento

In questi ultimi giorni si fa un gran parlare di Alitalia. Perché un’azienda che nell’immaginario collettivo era un fiore all’occhiello fino a poco tempo fa, al momento è in seria difficoltà e rischia il fallimento? Adesso tutti sono bravi a dire che i costi erano elevati in rapporto al flusso dei ricavi, non c’era sufficiente redditività sulle rotte internazionali, tutti si improvvisano esperti in materia.