Ebook: Bruno Editore entra al 32% in OneMinuteClub

Foto Iniziale

GIACOMO BRUNO & VIVIANA GRUNERT

Ciao ragazzi, siamo lieti di annunciarvi che Bruno Editore è entrata al 32% in OneMinuteClub, la società che produce e distribuisce i “OneMinuteBook”, le guide alla lettura dei più importanti testi di business e formazione.

Dall’accordo con BorsaExpert e Enoxi, nasce un progetto editoriale di grande interesse, a sostegno della formazione continua per giovani e adulti. Il concetto è semplice: la formazione interessa molti ma il tempo libero è prerogativa di pochi. Soprattutto per manager e professionisti, ritagliarsi delle ore per l’apprendimento è un obiettivo difficile da raggiungere.

OneMinuteClub risolve questo problema con l’offerta di guide alla lettura esaustive ma brevi, che in un massimo di 10 pagine esprimono l’essenza dei più apprezzati libri di formazione professionale, permettendo l’assimilazione dei concetti principali, secondo il modello americano dei summary che nell’approccio italiano si arricchisce di ulteriori risorse oltre che di un rating per dare un giudizio sintetico sui libri.

OneMinuteClub

52 OneMinuteBook all’anno, uno a settimana, inviati via mail in formato PDF e corredati di materiali audiovisivi per agevolare l’apprendimento (maggiori informazioni sul sito www.oneminuteclub.it): questa è la formula di OneMinuteClub.

Secondo Giacomo Bruno, nominato Presidente del Consiglio di Amministrazione: “Entrare in OneMinuteClub è un passo importante per noi di Bruno Editore che ci occupiamo di ebook per la formazione da oltre 8 anni. Consideriamo i OneMinuteBook uno strumento fondamentale per la crescita professionale e un aiuto concreto per imprenditori e manager – e ne conosciamo molti – che desiderano investire in formazione ma non hanno sufficiente tempo a disposizione”.

Anche Salvatore Gaziano, Direttore di OneMinuteClub.it è convinto della bontà di questa iniziativa che ha dimostrato già nella fase di lancio che può contribuire a creare nuovi lettori di libri, non a farne perdere: “Credo fermamente in questo progetto e ritengo che sia uno straordinario mezzo per diffondere la cultura dell’how to in un Paese dove le statistiche dicono che oltre il 40% dei dirigenti, imprenditori, liberi professionisti e direttivi non legge un solo libro all’anno. Nemmeno per ragioni professionali…”.

Parla di prospettive, invece, Stefano Santori, Amministratore Delegato, uno dei formatori più noti in Italia, abbonato dal 1997 ai servizi di summary americani, “quando ancora l’invio delle guide era in formato cartaceo”, che vede negli OneMinuteBook “un incentivo all’intero mercato dei libri professionali. E non a caso diverse case editrici importanti hanno dato il loro assenso e tutto il loro supporto a questa iniziativa. E di grande aiuto, a questo proposito, risulterà l’esperienza di Giacomo Bruno, editore e autore, che darà un contributo decisivo alla selezione dei titoli da inserire nel catalogo grazie anche a un comitato tecnico e un comitato scientifico composto da professionisti e formatori italiani di grande talento che ci aiuteranno a selezionare per i nostri lettori il meglio della produzione italiana e mondiale“.
(leggi il comunicato stampa)

Giacomo Bruno & Viviana Grunert
Presidente e Direttore Generale Bruno Editore

VUOI PUBBLICARE IL TUO LIBRO?

Vuoi pubblicare il tuo libro?

Scopri BRUNO EDITORE, la prima casa editrice al mondo per pubblicare un libro e diventare Bestseller Amazon.

>> INIZIA ORA

photo

Giacomo Bruno

Ingegnere elettronico, è stato nominato dalla stampa “il papà degli ebook” per aver portato gli ebook in Italia nel 2002, 9 anni prima di Amazon e degli altri editori. E’ Autore di 26 bestseller sulla crescita personale e con la sua casa editrice Bruno Editore ha pubblicato 600 libri sui temi dello sviluppo personale e professionale. E’ considerato il più noto “book influencer” italiano perché ogni libro da lui promosso o pubblicato diventa in poche ore Bestseller n.1 su Amazon. La sua newsletter viene seguita ogni giorno da oltre 150.000 affezionati lettori. Il suo Blog e i suoi canali social sono seguiti da oltre 1.000.000 di follower. Il suo lavoro è seguito dalla Radio, dalla Stampa e dalle TV nazionali.

Potrebbero interessarti anche questi: