Come liberarsi dai condizionamenti

Motivatore di Me StessoMolte persone desidererebbero essere libere ma la domanda è: Essere liberi da cosa? Ed essere liberi per cosa? La libertà più grande infatti non è quella che ti viene concessa dall’esterno ma è quella che tu concedi a te stesso.

Devi infatti sapere che molte delle nostre frustrazioni sono il frutto di una serie di imposizioni che noi diamo a noi stessi. Non è importante sapere se hai introiettato queste imposizioni dalla famiglia o dall’ambiente è più importante sapere come liberarsene.

Ogni volta che nella tua mente ti ripeti frasi come “Devo”, “Non devo”, “Devo assolutamente” ti stai imponendo qualche cosa e stai limitando la tua possibilità di scelta.

Cosa intendo? Intendo che la cultura può cercare di condizionarti ma tu sei sempre libero di decidere se lasciarglielo fare o meno. Ogni frase che contiene un “Devo” o un “Non devo” è quasi sempre pericolosa per il tuo equilibrio. Il “Devo” infatti richiama una imposizione esterna, non una scelta.

Mettiamo che tu debba presentare in pubblico una relazione legata al tuo lavoro, se userai una frase del tipo “Devo assolutamente fare un’ottima figura e non devo commettere errori” secondo te cosa accadrà? Aumenterà l’ansia da prestazione e le tue probabilità di fare una figura non bella aumenteranno anziché diminuire.

È più utile una frase del tipo “Voglio fare una bella figura e desidero sinceramente evitare di commettere errori, ma se questo non accadesse sarà comunque importante il mio impegno che sono sicuro verrà apprezzato”.

Chi dice a se stesso una frase di questo tipo si concede la possibilità di non essere perfetto e paradossalmente avrà molte meno probabilità di essere preso dall’ansia e di commettere gravi errori. La stessa cosa vale con i “Non devo” che paradossalmente aumenteranno il tuo desiderio di fare quello che ti stai vietando. Se inizi a diminuire il numero dei Devo e dei Non devo che appartengono al tuo dialogo interno non solo ti sentirai più sereno ma scoprirai una marea di possibilità che finora avevi trascurato perché l’inconscio funziona molto meglio quando viene lasciato libero.

Se non ti obblighi a “dover” seguire il percorso perfetto noterai che a volte la soluzione migliore si trova anche in strade che finora non hai ancora percorso. Riflettici e ricorda, Io Credo in te e sono Contagioso,

Semplicemente,
Marco Antuzi

VUOI PUBBLICARE IL TUO LIBRO?

Vuoi pubblicare il tuo libro?

Scopri BRUNO EDITORE, la prima casa editrice al mondo per pubblicare un libro e diventare Bestseller Amazon.

>> INIZIA ORA

photo

Giacomo Bruno

Ingegnere elettronico, è stato nominato dalla stampa “il papà degli ebook” per aver portato gli ebook in Italia nel 2002, 9 anni prima di Amazon e degli altri editori. E’ Autore di 26 bestseller sulla crescita personale e con la sua casa editrice Bruno Editore ha pubblicato 600 libri sui temi dello sviluppo personale e professionale. E’ considerato il più noto “book influencer” italiano perché ogni libro da lui promosso o pubblicato diventa in poche ore Bestseller n.1 su Amazon. La sua newsletter viene seguita ogni giorno da oltre 150.000 affezionati lettori. Il suo Blog e i suoi canali social sono seguiti da oltre 1.000.000 di follower. Il suo lavoro è seguito dalla Radio, dalla Stampa e dalle TV nazionali.

Potrebbero interessarti anche questi: