Bruno Editore nel mondo



Il nostro ambiente di lavoro è sempre pieno di piacevoli sorprese. A volte sono proprio lì, sotto il nostro naso, e qualcosa o qualcuno ci permette di scoprirne l’esistenza. La sorpresa di cui vi voglio parlare oggi viene da voi, clienti e affiliati.

Ieri sera, durante una cena tra amici, è uscito fuori un bel discorso su quanto sia cambiato il mercato grazie ad internet, sull’enorme visibilità che la rete offre, non solo a livello nazionale, ma anche a livello internazionale, addirittura intercontinentale.

A quel punto un amico mi ha chiesto quale fosse il rapporto della Bruno Editore con l’estero. Sapevamo che i nostri ebook avevano raggiunto clienti in diversi angoli del pianeta, ma il mio elenco non riusciva ad essere esaustivo.

Così oggi sono arrivata in ufficio con la voglia di fare il punto della situazione; ho chiesto quindi a Fabrizio una lista dei clienti divisa per nazionalità. Quando abbiamo guardato tutti insieme quella lista abbiamo provato un’enorme soddisfazione.

È con piacere quindi che dedico questo post ai nostri clienti sparsi nel mondo, un saluto che supera l’Oceano Atlantico per arrivare ai nostri clienti del Canada, degli Stati Uniti (Florida, Texas) e del Sud America, con il Brasile; che abbraccia il Giappone, l’Australia, l’Africa e si chiude in Europa con Spagna, Germania, Svizzera e Austria.

Viviana Grunert

[tags]bruno editore[/tags]





Aggiungilo al carrello e scaricalo in 60 secondi!
La Più Vasta Opera di Programmazione Neuro-Linguistica per la Tua Crescita Personale, Professionale, Finanziaria
Acquista




Lascia il tuo commento

commenti

26 Commenti

  • apperò!

    Siete intercontinentali… Figuriamoci con gli ebook tradotti in inglese cosa si potrebbe fare…. (anche se so che per il momento questo non è un progetto in cantiere)

  • Diffusione Mondiale!
    Pensiamoci Ragazzi! basterà tradurre il proprio lavoro e verrà ripagato da “cotanta” visibilità.

  • Un grande successo meritatissimo!!

  • Hai proprio Ragione, Giuseppe,

    Successo veramente Mondiale (in tutti i sensi 😉 ) e meritatissimo!

  • Ragazzi non sono stata chiara, i clienti esteri comprano gli ebook italiani!

    Penso siano gli italiani all’estero, che non sono pochi, anzi.

    La mia riflessione era che siamo già dentro il mercato estero nonostante gli ebook siano in ITALIANO!

    Buona serata a tutti! 🙂

  • Che bella notizia che ci dai Viviana!!! Certo che se pensiamo che nel mondo ci sono circa altri 70-75 milioni di italiani o persone che parlano la nostra lingua il potenziale dei nostri libri è IMMENSO!

    Poi se un giorno converrà anche tradurli…

  • Si Viviana…l’avevo già capito 😀

  • Anch’io sono del parere che la traduzione degli ebook potrebbe essere un ottimo investimento.
    Complimenti Autostima.net!!!

  • Ottimo, certo traducendo i libri in Inglese, il mondiale sarà enorme.

    Sono Sicuro che Giacomo Lo farà, è solo questione di tempo.

  • Complimenti al meritato successo!!!

  • Si Viviana sei stata molto chiara. Sicuramente sono gli italiani all’estero. Beh se io fossi all’estero comprerei comunque da Autostima.Net! :d

  • L’idea di tradurre gli e-book potrebbe essere valida, ma non se viene fatta da Bruno editore in quanto i costi di tale operazione nonchè le difficolta tecniche ed organizzative per la realizzazione delle traduzioni sono mastodontiche.

    Questa idea potrebbe essere valida solo in due casi:

    1)Gli autori si traducono da soli il priprio testo (ammesso che ognuno conosca l’inglese o eventuali altre lingue così bene da fare una traduzione non grottesca):

    2)SI deve chiedere una partnership con chi sa fare questi lavori. Avevo pensato che un autore potrebbe dare in cambio di un bravo traduttore (che si intende cmq del campo dei vari testi onde conoscere bene le terminologie) possa ricevere in cambio 1/3 degli incassi d’autore per i libri venduti nella lingua specifica. Inpoche parole, se un libro ad un autore rende il 30% a copia, il traduttore divrebbe percepire il 10% a copia (di quelle tradotte) e l’autore solo il 20%, ma li percepirebbe su un mercato che altrimenti non potrebbe andare.

    Con la seconda idea si creerebbero delle opportunità di guadagno per persone in grado di fare quel lavoro (guadagni teoricamente senza un limite) ma non in grado di creare un prodotto loro, e si aprirebbero opportunità di mercato non solo per quelli inglese, ma anche per le altre lingue (russo, arabo, cinese ecc.)

    A questo punto il lavoro che potrebbe fare l’editore è mettere gli annunci di partnership nel sito in modo che siano visibili e cercare poi un meccanismo per creare delle affiliazioni sui mercati esteri.

    Cmq la mia è un idea senza pretese e l’avevo pensata per il mio stesso e-book per piazzarlo con click-bank.

  • Ciao Patrizio!!!
    Avevamo affrontato questo discorso qualche giorno fa…..la tua seconda idea mi piace tantissimo….vediamo cosa ne pensa lo staff di Autostima.net….ottima idea, a mio parere!!!

    Complimenti a tutti!

  • Patrizio la tua idea non è affatto male: credo che molti sarebbero d’accordo a cedere parte dei loro diritti d’autore a patto di accedere ad altri mercati…

  • Sarebbe bello sapere cosa ne pensano Giacomo, Viviana e gli altri….a me sembra veramente una bella idea….forse può essere un po’ difficile metterla in pratica, ma potrebbe funzionare molto bene!!! Stiamo in attesa!!

  • Ragazzi se non mi sbaglio Giacomo e Viviana hanno già espresso il loro parere a riguardo e non era molto entusiasto, in quanto puntare Tempo e Risorse in mercato competitivo come quello Americano, con Standard tra l’altro completamente differenti, non era il loro primario obiettivo, considerando la già attuale difficoltà a Gestire quello Italiano.

    Ricordiamoci sempre inoltre che il Club Autori prevede l’esclusiva per quanto riguarda la Pubblicazione e quindi sarebbe impossibile da parte nostra Pubblicare su altri Siti o su ClickBank, questo vale ovviamente anche per la Versione Tradotta dei nostri Libri, non solo per l’Italiano.

    Ad ogni modo magari con questa nuova Formula l’interessa è maggiore, non saprei 🙂

  • Non è che per forza si debba considerare il mercato inflazionato degli usa… esistono i russi i cinesi gli arabi ecc dove dubito siano inflazionati.

  • COMPLIMENTI a Giacomo e Viviana!!!
    Del resto, quando dai grande valore un successo così internazionale c’era da aspettarselo ed è più che meritato.

    Raga, in America vendo benissimo nonostante il mercato sia pieno di prodotti. Perchè no? Come ha detto Daniele però, le regole del business sono diverse e quindi serve un approccio diverso.

    E’ da fine 1998 che giro da quelle parti…in internet… 😉

  • Se sommiamo ai nostri 60 milioni di abitanti anche i 3 milioni di italiani presenti all’estero allora i potenziali clienti ( inclusi noi stessi ) raggiungono i 63 milioni!

    Vi bastano? 😀

  • Ciao a tutti!
    Prima di tutto vorrei fare i mie complimenti a Viviana e Giacomo e al suo Staff per il grandissimo contributo che state facendo non solamente agli italiani, ma anche a gente come me che per “circostanze” della vita conosce questa meravigliosa lingua, rompendo così i limiti delle frontiere.

    È già da tempo che seguo i vostri sorprendenti progressi, e come la gran “Familia Autostima.net” cresce giorno per giorno, ed è veramente emozionante e motivante pensare che tutto questo “sta appena cominciando”.
    La evoluzione della mente è l’informazione, e voi (autori) state creando “semi d’informazione” di qualità, e perchè no, possono essere esportati a qualsiasi paese al mondo. Terra fertile ce n’è da per tutto.

    Per concludere non mi resta che ringraziarvi per aver creato un sistema che senza dubbio aiutarà diretta o indirettamente a milioni di persone al mondo, che potranno guadagnare nel Crescimento Personale, Professionale e Finanziario.

    I miei più sinceri saluti.
    Héctor Alarcón
    Santiago del Cile

  • Ottimo lavoro siete fortissimi!

  • C-O-M-P-L-I-M-E-N-T-I ! DI CUORE

  • “Aggredire” il mercato Estero è un’ ipotesi concreta molto allettante dal punto di vista personale e remunerativo. Sarebbe interessante avere la possibilità di tradurre (ognuno per proprio conto e\o mezzi) il proprio ebook e poi immetterlo sul mercato Internazionale.
    ..Ma immaginate i risultati?
    Sono fiducioso ..FORZA RAGAZZI!!

    Gianpaolo PAVONE
    (Formatore – Life Coach)
    Autore di: “Persuasione Strategica”

  • Complimenti! Questo significa che “il mondo” crede in voi ed ha fiducia in voi. Che quello in cui credete e per il quale lottate ogni giorno non va perso.
    Questa è veramente una bella soddisfazione!
    Alessandra

  • Siete in gamba .Sono affiliata da poco ,alle prime armi e veramente la mia unica domanda allo staff di Autostima.net è stata :”publicate anche a l’estero?” .Sono francese madrelingua 49 anni ,da 28 anni in italia e navigo molto in francese, italiano e inglese , un po di spagnolo e non ho ancora trovato un sito che abbia tutta questa scelta di prodotti.
    Sono a disposizione per aiutare chi vuole conquistare il mercato francese, canadese francofono (concorrente adwords ),belga, etc .
    Il mondo vi aspetta
    Nadia Lecaplain

Aggiungi un commento

Giacomo Bruno in TV

Giacomo Bruno su Il Sole 24 ORE

Giacomo Bruno intervistato al TG1

Giacomo Bruno in Camera dei Deputati

Giacomo Bruno all'Evento Numero1

Giacomo Bruno al Premio TwoCommaClub 1.000.000$

Giacomo Bruno sulla Classifica Amazon

Giacomo Bruno su Rai1

Giacomo Bruno al WakeUpCall

Giacomo Bruno sulla Filosofia Numero1

Giacomo Bruno su Radio Italia

Giacomo Bruno su Radio RAI1 per il Salone del Libro

Pubblica il tuo libro


AMI I LIBRI? Il "MONDO" di Bruno Editore è un ecosistema che ti accompagna nel tuo cammino, ovunque tu sia e ovunque tu voglia arrivare.

- Pubblicazione con Garanzia Bestseller
- Ghost Publishing: scriviamo il libro per te
- Business Building: rendite dal libro
- International Bestseller in tutto il mondo
https://www.brunoeditore.it

Libro GRATIS



Scopri come avere in omaggio una copia del nuovo libro Scrittura Veloce.

Scrivere un Libro?


Scopri Bruno Editore™, il primo Editore al mondo a pubblicare il tuo libro e trasformarlo in un Bestseller Amazon in tutto il mondo.

Archivio Articoli: