3 Segreti per essere Mindhacker

Gianluca PistoreNon è PNL, non sono tecniche di seduzione, non è vendita. Non è comunicazione efficace, non è public speaking, non è comunicazione politica. E’ tutto. Sei tu. E’ Mindhacking
Vuoi diventare Hacker della Mente? Ci sei nato. Poi la società ti ha educato, cioè ti ha depotenziato: ti ha tolto le abilità comunicative, persuasive e carismatiche che avevi appena nato. Hanno inventato la crisi per convincerti che non sei fatto per vivere una vita straordinaria.
Ho una magnifica notizia per te: esistono 3 + 3 regole che ti permettono di tornare alla tua natura, al Mindhacking puro. 

Non seguire ma leggi, o leggi e non seguire o leggi seguendo le prime tre istruzioni:

1 Decidi di sostenere un’idea. Falla tua, a prescindere che tu ci creda o meno. Prendi una penna rossa ed inizia a sostenere che è più utile di un lingotto d’oro. Trova tutte le motivazioni logiche per cui questa affermazione è vera.
2 Trova uno abbastanza folle da perdere tempo a contraddire quello che stai affermando.
3 Dimostragli che ha torto.

Ti sembra un esercizio inutile? Sei destinato a non tornare più il Mindhacker che eri da bambino quando con un semplice sorriso riuscivi a strappare il consenso di chiunque. Ma se pensi che sia divertente allora non continuare a leggere neppure queste parole che stai leggendo ora, va bene? E non fare quello che sto per dirti:

1 Individua lo schema del tuo interlocutore: per “schema” si intende la sua zona di comfort, ciò che lui ritiene “normale”. Ad esempio uno schema quasi fisso è che se ci viene chiesto: “come vai a scuola?” la risposta sarà “bene/male” e non: “in bici”.

 
2 Rompi lo schema: la rottura dello schema, l’interruzione della normalità provoca un cortocircuito nella mente che è costretta a non seguire più il percorso già tracciato ma deve necessariamente seguire nuove strade e questo comporta uno sforzo.

3 Aiuta l’interlocutore a percorrere la strada per casa tua: ciò significa che lo condurrai a chiudere la vendita, a firmare il contratto, a darti ragione, ad avere una relazione o comunque a raggiungere il tuo obiettivo.

Esiste anche un’altra regola che non ho il coraggio di scrivere su questo blog così frequentato, già ci sono buone probabilità che Hacker della Mente venga censurato, il titolo che non è stato approvato ma che l’avrebbe spiegato al meglio era “manuale di comunicazione bastarda”. E’ davvero molto pericoloso e non vorrei accelerare il processo.

A cura di Gianluca Pistore

VUOI PUBBLICARE IL TUO LIBRO?

Vuoi pubblicare il tuo libro?

Scopri BRUNO EDITORE, la prima casa editrice al mondo per pubblicare un libro e diventare Bestseller Amazon.

>> INIZIA ORA

photo

Giacomo Bruno

Ingegnere elettronico, è stato nominato dalla stampa “il papà degli ebook” per aver portato gli ebook in Italia nel 2002, 9 anni prima di Amazon e degli altri editori. E’ Autore di 26 bestseller sulla crescita personale e con la sua casa editrice Bruno Editore ha pubblicato 600 libri sui temi dello sviluppo personale e professionale. E’ considerato il più noto “book influencer” italiano perché ogni libro da lui promosso o pubblicato diventa in poche ore Bestseller n.1 su Amazon. La sua newsletter viene seguita ogni giorno da oltre 150.000 affezionati lettori. Il suo Blog e i suoi canali social sono seguiti da oltre 1.000.000 di follower. Il suo lavoro è seguito dalla Radio, dalla Stampa e dalle TV nazionali.

Potrebbero interessarti anche questi: