Foto Iniziale

Quando il mare è tranquillo

Ho letto recentemente nel Post di Giacomo Bruno [D&R] parecchie richieste di aiuto da parte di persone “vessate” dalla vita. Ad ognuna di loro, non in qualità di autore, ma di uomo che ha sofferto nella vita, ma che è sempre stato capace di “rialzarsi e vincere”… dedico questo mio Post. E’ facile sentirsi forti e vincenti quando si ha il futuro assicurato. Quando c’è sempre chi è pronto a spianarti la strada o a toglierti dai guai. Quando il mare è tranquillo, chiunque è capace di tenere il timone.

Ma la vita è anche tempesta e dolore, e dentro quel mare burrascoso molte persone ci lottano tutte le mattine con la paura di rischiare, di perdere, di affrontare l’ennesimo “no”, imprigionati da sempre e per sempre nella “libertà” dei loro giorni. Sono uomini quelli che “cadono” ma che hanno la forza di rialzarsi.

Hanno gli occhi e il cuore pieni di rabbia, ma anche di dignità, di speranza, e sanno benissimo che mai niente e nessuno darà voce al loro dolore, alle loro idee, ai loro sogni, che prima o poi, come i relitti di una nave, andranno a morire da qualche parte, senza fare rumore, nel silenzio che addormenta angosce e paure. Sono uomini legati da sempre e per sempre all’esile filo dell’insicurezza, alla speranza di un “domani migliore” che non arriva mai.

Quelli li riconosci subito! Non basta combattere per ottenere le cose, ma bisogna anche capire quando si hanno davvero le forze per combattere. E’ difficile risalire la corrente! Eppure loro sono sempre lì… in prima fila, pronti a lottare tutti i giorni come valorosi guerrieri d’altri tempi. Pronti a misurarsi con la dignità e il coraggio di una scelta, quando il coraggio di una scelta non si misura soltanto a parole. Pronti ad affrontare l’incertezza. L’incertezza del domani… e del domani ancora!

Quando non si hanno vie d’uscita è facile sbagliare, è facile fare scelte che non hanno niente di razionale, e per questo è sin troppo facile essere additati e giudicati, magari ingiustamente, magari in maniera spietata e crudele. Io invece, guardo sempre con ammirazione e con profondo rispetto questa gente… lo stesso rispetto che dà e darà un senso al loro dolore.

C’è chi ha un’intelligenza preziosa, lo sa benissimo, ma sa anche che non verrà mai riconosciuta da nessuno. Eppure non si lamenta, ma vive nell’ombra, e crea uno splendore attorno a sé, magari buttandosi alle spalle tutti i problemi con un sorriso.

Sono persone speciali quelle, lo sono sempre state, perché capaci di indossare il dolore con dignità. Sono persone semplici. E credetemi, la semplicità è un’enorme conquista.

Il valore, il coraggio, sono qualità difficili da possedere, soprattutto quando si è giovani; ma si possono avere. E chi li ha conquistati non va certo disprezzato, ma merita il rispetto e l’ammirazione di tutti!

A voi un sorriso, un forte abbraccio e l’augurio forte e sincero di Lasciarvi meravigliare dalla “poesia della vita”.
Sempre e… nonostante tutto!

A Cura di Gianpaolo Pavone
(Formatore – Life Coach)
Autore di “Persuasione Strategica

VUOI PUBBLICARE IL TUO LIBRO?

Vuoi pubblicare il tuo libro?

Scopri BRUNO EDITORE, la prima casa editrice al mondo per pubblicare un libro e diventare Bestseller Amazon.

>> INIZIA ORA

photo

Giacomo Bruno

Ingegnere elettronico, è stato nominato dalla stampa “il papà degli ebook” per aver portato gli ebook in Italia nel 2002, 9 anni prima di Amazon e degli altri editori. E’ Autore di 26 bestseller sulla crescita personale e con la sua casa editrice Bruno Editore ha pubblicato 600 libri sui temi dello sviluppo personale e professionale. E’ considerato il più noto “book influencer” italiano perché ogni libro da lui promosso o pubblicato diventa in poche ore Bestseller n.1 su Amazon. La sua newsletter viene seguita ogni giorno da oltre 150.000 affezionati lettori. Il suo Blog e i suoi canali social sono seguiti da oltre 1.000.000 di follower. Il suo lavoro è seguito dalla Radio, dalla Stampa e dalle TV nazionali.

Potrebbero interessarti anche questi: