Foto Iniziale

Le bugie e la risonanza magnetica

Con l’avvento della risonanza magnetica si è potuto verificare che le aree di cervello coinvolte nel mentire sono in numero molto superiore a quelle coinvolte nel dire la verità. In particolare nel mentire si attivano in modo particolare alcune aree della corteccia prefrontale.

Studi condotti da gruppi diversi hanno condotto a percentuali di successo intorno all’88%, vicini a quelli ottenuti con il poligrafo.

Quest’ultimo continua ad essere considerato più influenzabile da errori causati da una errata calibrazione. Si pensa inoltre che in alcuni casi sia possibile controllare certe reazioni fisiologiche, cosa non facile da pensare nel caso della risonanza magnetica.

Diverse sono le critiche mosse dal mondo scientifico che ritengono in primo luogo questi dati poco affidabili. Oltre a ciò molti dei risultati ottenuti sono da un punto di vista statistico troppo prossimi alla soglia di significatività e ciò eleva la probabilità di errata interpretazione.

Questa è la ragione principale per cui è tanto criticato l’uso della macchina della verità nelle indagini e nei processi. Un’altra critica che probabilmente impedisce un uso più diffuso nelle aule di tribunale è legato al fatto che nei test di affidabilità della macchina agli esaminati viene chiesto di mentire, situazione certamente differente da quelle reali in cui un colpevole cerca di mentire per non essere condannato.

Negli ultimi tempi negli USA è disponibile un modello di macchina della verità grande come un palmare e commercializzato a costi popolari.

Ve lo immaginate ragazzi? La vostra donna che vi fa le domande e vi chiede di parlare in un apparecchio per scoprire se siete sinceri? Cosa fare in questi casi? Se siete tendenzialmente bugiardi, è ora di convertirsi definitivamente alla sincerità. Se siete onesti e sinceri… è ora di cambiare donna!

Scherzi a parte il libro “Scacco alle Bugie” vi fornirà le basi per costruire dei rapporti basati sulla sincerità e sulla fiducia. Buona lettura.

Ad maiora!
A Cura di Valter Romani,
Autore di “Scacco alle Bugie”

VUOI PUBBLICARE IL TUO LIBRO?

Vuoi pubblicare il tuo libro?

Scopri BRUNO EDITORE, la prima casa editrice al mondo per pubblicare un libro e diventare Bestseller Amazon.

>> INIZIA ORA

photo

Giacomo Bruno

Ingegnere elettronico, è stato nominato dalla stampa “il papà degli ebook” per aver portato gli ebook in Italia nel 2002, 9 anni prima di Amazon e degli altri editori. E’ Autore di 26 bestseller sulla crescita personale e con la sua casa editrice Bruno Editore ha pubblicato 600 libri sui temi dello sviluppo personale e professionale. E’ considerato il più noto “book influencer” italiano perché ogni libro da lui promosso o pubblicato diventa in poche ore Bestseller n.1 su Amazon. La sua newsletter viene seguita ogni giorno da oltre 150.000 affezionati lettori. Il suo Blog e i suoi canali social sono seguiti da oltre 1.000.000 di follower. Il suo lavoro è seguito dalla Radio, dalla Stampa e dalle TV nazionali.

Potrebbero interessarti anche questi: