Foto Iniziale

La figura del programmatore non conosce crisi!

Ciao a tutti, mi presento con piacere con questo articolo alla splendida compagine di lettori e scrittori del blog di Bruno Editore. La crisi economica è profonda e diffusa, inutile nasconderlo. Avere un atteggiamento mentale positivo e avere l’energia sufficiente per mettersi in moto è fondamentale ma, purtroppo, non sufficiente.

Al giorno d’oggi bisogna sia VOLER fare che SAPER fare. Ecco quindi la mia ricetta per superare la crisi: imparare una o più professioni, darsi da fare, sbracciarsi con tutte le proprie forze per trovare una lavoro remunerativo.

In quest’ottica, ho scritto il mio E-Book, il linguaggio Java, per trasmettere parte delle mie conoscenze informatiche a coloro che volessero avviarsi ad apprendere questa professione. La professione del programmatore/analista, oggi, è nettamente in controtendenza rispetto a molte altre professioni: non solo sembra che la richiesta di esperti del settore informatico non è in crisi, ma addirittura soprattutto in città come Milano e altre del nord Italia la richiesta di programmatori e analisti è in netto aumento. E questo l’ho provato sulla mia pelle: dopo la laurea, ho trovato lavoro nel settore in un tempo praticamente nullo.

La mia mail era continuamente inondata di messaggi del sito infojobs.it che mi avvisavano di nuove possibilità di lavoro nel settore nelle città che avevo scelto, ovvero Milano Torino Roma e Napoli. Potreste obiettare che questo succedeva perché io mi ero laureato, ma voi magari avete solo un diploma: beh vi assicuro che in questo settore la laurea non serve a molto. I colloqui sono orientati a capire le capacità del candidato e la sua esperienza nel settore: poco importa avere una laurea, se poi non si sa scrivere nemmeno un programma decente.

Tornando al mio e-book, ho voluto dedicarlo al linguaggio Java. Perché? Intanto perché lo ritengo più immediato e piacevole rispetto ad altri. Poi perché è uno dei più ricercati nell’ambito lavorativo, e anche ben remunerato: ricordo benissimo un annuncio su infojobs che mi lasciò impressionato dopo la laurea, in cui si offriva nella zona di Milano un lavoro come programmatore J2EE ( quindi programmatore Java, versione Enterprise) per una cifra SUPERIORE AI 3000 Euro.

E si offriva inoltre possibilità di carriera! Quindi capite bene che la professionalità del programmatore può essere molto ben retribuita. Ed il lavoro del programmatore è un lavoro sempre pieno di nuovi stimoli e di problemi da affrontare, davvero stimolante.

Come dico nel mio curriculum, per molti anni ho dato lezioni di informatica: alcuni dei miei più accaniti alunni, con mio grande piacere, oggi lavorano a Milano come programmatori… e mi ringraziano per le nozioni che ho loro insegnato.

Per chi invece non fosse interessato alla carriera perché ne ha già una, il mio libro offre strumenti efficaci per imparare a lavorare su pagine Web complesse o su siti E-Commerce tramite JavaScript e HTML. Ed è presente tra gli esempi del libro un intero sito fatto con javascript in cui viene simulato un E-commerce, con tanto di carrello elettronico e trasmissione dell’ordine via mail.

Quindi, ricapitolando, il mio libro viene incontro sia a coloro i quali volessero apprendere una remunerativa carriera informatica, sia a coloro che svolgono già altre carriere ma desiderano realizzare un bel sito E-Commerce per la propria attività online.

Nei prossimi articoli sul blog terrò alcune lezioni d’informatica che riprendono alcuni passi del mio libro. Spero che vi saranno utili. In ogni caso, consiglio a tutti coloro i quali volessero avviarsi ad una professione informatica, o coloro che volessero acquisire gli strumenti per costruire un buon sito e-commerce con le proprie mani, di leggere il mio e-book.

Grazie, un saluto…

A Cura di Ignazio Barbagallo,
Autore di “Il Linguaggio Java”

VUOI PUBBLICARE IL TUO LIBRO?

Vuoi pubblicare il tuo libro?

Scopri BRUNO EDITORE, la prima casa editrice al mondo per pubblicare un libro e diventare Bestseller Amazon.

>> INIZIA ORA

photo

Giacomo Bruno

Ingegnere elettronico, è stato nominato dalla stampa “il papà degli ebook” per aver portato gli ebook in Italia nel 2002, 9 anni prima di Amazon e degli altri editori. E’ Autore di 26 bestseller sulla crescita personale e con la sua casa editrice Bruno Editore ha pubblicato 600 libri sui temi dello sviluppo personale e professionale. E’ considerato il più noto “book influencer” italiano perché ogni libro da lui promosso o pubblicato diventa in poche ore Bestseller n.1 su Amazon. La sua newsletter viene seguita ogni giorno da oltre 150.000 affezionati lettori. Il suo Blog e i suoi canali social sono seguiti da oltre 1.000.000 di follower. Il suo lavoro è seguito dalla Radio, dalla Stampa e dalle TV nazionali.

Potrebbero interessarti anche questi: