Foto Iniziale

Introduzione allo Spread Trading

Spread TradingIl Trading Finanziario, Spread Betting (o Trading) offre un nuovo metodo per speculare sui mercati finanziari.
Molto semplicemente, se stiamo pensando un indice in  particolare, o a delle materie prime, valute ecc.., si effettua un’operazione (detta volgarmente scommessa). Questo con una posizione lunga o corta.

L’ammontare del profitto si ha, o si perdono i soldi dipende se siamo andati nella giusta direzione del mercato, da quanto abbiamo rischiato per punto.
Al momento di piazzare la scommessa si decide quanto si vuole rischiare per punto. Questo può essere piccolo come • 0,01 o una grande quantità, come • 1.000 +.
La maggior parte delle scommesse può lavorare  su base giornaliera, mensile a contratto.

La scommessa quotidiana è quella che è aperta solo durante un giorno di negoziazione. Si potrebbe aprire la posizione alle 11 e, se non si chiude in anticipo, prima della chiusura del mercato,  sarà chiuso alla fine delle negoziazioni (04:30 nel caso del FTSE 100).

La scommessa di Rolling è quella che, a meno che non preveda altrimenti, come dice la stessa parola, rotola fino al giorno di negoziazione successivo. Questo costa un po’ di soldi, in termini di spread,  e il vostro bookmaker dovrebbe essere in grado di darvi ulteriori dettagli.

Se apriamo una particolare posizione a contratto  finirà 3 mesi dopo. Ci sarà una data specifica in cui il contratto termina conosciuta come la data di scadenza o ultimo giorno di contrattazione.
Per esempio, se si apre una posizione sul contratto FTSE 100 settembre, la data di scadenza sarà nel mese di dicembre, di solito il terzo Venerdì. La posizione scadrà alla chiusura delle contrattazioni in quel giorno.

Un Day-trader o “scalper” tenderà ad usare le scommesse nel quotidiano, ma per un principiante può essere più saggio aprire delle posizioni in un arco di tempo più lungo. Se si decide di, aprire posizioni giornaliere, tenere a mente che si deve essere corretto quasi immediatamente al profitto. Se si seleziona un arco temporale più lungo, si ha un certo respiro per la posizione e quindi anche di girarsi.

Un esempio di commercio:

E ‘giugno e il FTSE 100 è scambiato a circa 5000 e si è sicuri che possa andare più in alto prima di settembre. Per eseguire il vostro parere si decide di utilizzare una scommessa.
Accedendo al tuo account internet, il bookmaker si cita 5010-5020 per il contratto FTSE 100 settembre.
Questo significa che è possibile acquistare (a lungo andare) a 5020 o vendere (andare short) a 5010.

Si acquista al prezzo più alto e vendere a quello inferiore. Lo “spread” in sé (in questo caso 10) è previsto un supplemento aggiunto dal bookmaker. Diverse aziende hanno spread diversi, alcuni più grandi di altri.
Come si esegue il mercato per andare più in alto, si dovrebbe acquistare • 1 un punto (o comunque molto gradite) a 5020.
Arriva dicembre e si è vicini alla data di scadenza del contratto.

Piuttosto che attendere l’ultimo giorno di contrattazione si decide di prendere il vostro profitto come il FTSE 100 è ora quotato a 5305-5315.
Si chiude la propria posizione con la vendita di • 1 per punto a 5305.
Avendo valutato bene la direzione del mercato, ora avreste vinto • 285:
(5305 – 5020) x •1 = £ 285 esentasse

Non vi è alcun bisogno di tenere la propria posizione fino alla scadenza, si può chiudere in qualsiasi momento per prendere il vostro profitto o limitare la perdita.
Naturalmente, se il FTSE sarebbe andato nella direzione opposta, in questo caso avresti perso i soldi ma si possono usare stop loss per limitare le perdite.

A cura di Giuseppe R. Pregadio
Autore di: Spread Trading

VUOI PUBBLICARE IL TUO LIBRO?

Vuoi pubblicare il tuo libro?

Scopri BRUNO EDITORE, la prima casa editrice al mondo per pubblicare un libro e diventare Bestseller Amazon.

>> INIZIA ORA

photo

Giacomo Bruno

Ingegnere elettronico, è stato nominato dalla stampa “il papà degli ebook” per aver portato gli ebook in Italia nel 2002, 9 anni prima di Amazon e degli altri editori. E’ Autore di 26 bestseller sulla crescita personale e con la sua casa editrice Bruno Editore ha pubblicato 600 libri sui temi dello sviluppo personale e professionale. E’ considerato il più noto “book influencer” italiano perché ogni libro da lui promosso o pubblicato diventa in poche ore Bestseller n.1 su Amazon. La sua newsletter viene seguita ogni giorno da oltre 150.000 affezionati lettori. Il suo Blog e i suoi canali social sono seguiti da oltre 1.000.000 di follower. Il suo lavoro è seguito dalla Radio, dalla Stampa e dalle TV nazionali.

Potrebbero interessarti anche questi: