Foto Iniziale

Il Divertimento assume molte forme

Ho scritto questo articolo con lo scopo di aprirti nuovi orizzonti mentali e di divertimento! Puoi divertirti in molti modi e nello specifico te ne suggerirò tre ( liberamente ispirati da “DA TIMIDO A VINCENTE” ).

Divertimento FISICO
Hai mai provato a ballare in discoteca? E’ poco gratificante perché sei da solo. Prova in coppia e scoprirai il piacere del ballo! Ballare in coppia è divertente e puoi spaziare tra diversi generi. Puoi buttarti sulle danze standard (Valzer e Liscio), su quelle più scatenate caraibiche e latino-americane ( Bachata, Salsa, Mambo), su quelle sensuali argentine (Tango), o sulle divertentissime Jazz (Rock’n Roll, Boogie Woogie).

Se ti manca la partner troverai ugualmente molte scuole che accettano “single” purchè ti indirizzi su balli che riscuotano un largo consenso (liscio e caraibico). Se ti interessa il caraibico ma hai poco tempo a disposizione puoi ugualmente partecipare ai corsi gratuiti che si svolgono nei locali nel pre-serata.
In particolare nei balli caraibici ti consiglio la Rueda.

Si balla in cerchio e può coinvolgere da un minimo di quattro persone fino ad arrivare al record del mondo di quasi 700 elementi! Si cambia continuamente la partner a un ritmo più o meno serrato e i comandi possono essere impartiti da chiunque incluso te! E’ un ballo unico ed estremamente divertente!

E ricorda che se hai dei problemi personali o stai vivendo un periodo particolarmente stressante il ballo è indicatissimo. Perché “quando il corpo balla la mente dimentica!”

Divertimento EMOTIVO
Ascoltare è molto importante. Esiste una famosa barzelletta : un uomo che sta guidando su una tortuosa e stretta strada di montagna incrocia una donna che guida in senso contrario.

Nel momento in cui si incrociano la donna lo guarda, abbassa rapidamente il finestrino  e gli urla “Maialeee!!!”. L’uomo abbassa infuriato il proprio finestrino e ribatte “Str..nza!!!” ma non appena gira il tornante successivo va a sbattere contro un grosso maiale al centro della strada. Morale: Se solo gli uomini stessero ad Ascoltare!

La barzelletta ci spiega che tante volte “ascoltiamo per ascoltare” perché lo facciamo senza interesse oppure “ascoltiamo per rispondere” per avere la risposta pronta! E’ molto importante ascoltare e ti suggerisco, ogni tanto, di parlare proprio con lo scopo di ascoltare!

Parla con persone interessanti che possano raccontarti esperienze affascinanti, ad esempio gli anziani che hanno vissuto diverse epoche ed hanno assistito a profondi cambiamenti sociali. Non ti faranno perdere tempo ma, al contrario, ti consentiranno di “investire del tempo” rivivendo emozioni e sensazioni su usi e costumi ormai lontani dalla nostra quotidianità!

Divertimento MENTALE
Gli occhi sono lo specchio dell’anima. Guardando negli occhi puoi quindi comprendere, a grandi linee, la personalità. Ti suggerisco un test divertente. Le persone più positive hanno prevalentemente gli occhi chiari o scuri? E quelle più determinate? Esistono degli studi finalizzati a dimostrare il collegamento tra il carattere e il colore degli occhi.

Chi è timido ha buona probabilità di avere gli occhi chiari!
Gli studi hanno evidenziato che chi possiede gli occhi scuri ha una maggiore reattività neurofisiologica e mentale che li rende molto più scattanti e vivaci rispetto alle persone con l’iride chiara che invece sono tendenzialmente più riflessive e pacate. La spiegazione risiede nella quantità di neuromelanina presente nel nostro cervello che, in funzione della sua quantità, rende il sistema nervoso più o meno eccitabile!

Questa sostanza determina anche il pigmento degli occhi e il colore della pelle. Una maggiore presenza di neuromelanina determina un carattere più battagliero e quindi, ad esempio nello sport, più predisposto alle attività fisiche che richiedano una bassa soglia di reazione come il rugby e la corsa.

Al contrario chi ha gli occhi chiari eccellerebbe in sport più misurati come il golf e il tiro al bersaglio. Io ho stilato le “mie statistiche”. Sei curioso? Provaci anche tu e divertiti a scoprire se tra le tue conoscenze è confermata l’associazione tra colore degli occhi e carattere!

Buon divertimento!

A Cura di Fabio Galetto,
Autore di “Da Timido a Vincente e “Socializzazione Vincente

VUOI PUBBLICARE IL TUO LIBRO?

Vuoi pubblicare il tuo libro?

Scopri BRUNO EDITORE, la prima casa editrice al mondo per pubblicare un libro e diventare Bestseller Amazon.

>> INIZIA ORA

photo

Giacomo Bruno

Ingegnere elettronico, è stato nominato dalla stampa “il papà degli ebook” per aver portato gli ebook in Italia nel 2002, 9 anni prima di Amazon e degli altri editori. E’ Autore di 26 bestseller sulla crescita personale e con la sua casa editrice Bruno Editore ha pubblicato 600 libri sui temi dello sviluppo personale e professionale. E’ considerato il più noto “book influencer” italiano perché ogni libro da lui promosso o pubblicato diventa in poche ore Bestseller n.1 su Amazon. La sua newsletter viene seguita ogni giorno da oltre 150.000 affezionati lettori. Il suo Blog e i suoi canali social sono seguiti da oltre 1.000.000 di follower. Il suo lavoro è seguito dalla Radio, dalla Stampa e dalle TV nazionali.

Potrebbero interessarti anche questi: