Giacomo Bruno? Voglio modellarlo!

Venerdì scorso ho tenuto una sessione di coaching con un cliente che ha acquistato Memo Commerce. Come mia abitudine, la prima domanda che faccio è: Quale è il tuo obiettivo?

La sua risposta: Voglio modellare Giacomo Bruno e creare un’attività come la sua!

E io: E perchè?

Lui: Perchè Giacomo Bruno è geniale, perchè è partito da zero e ha costruito un’attività incredibile. E’ un autore di successo, la sua azienda è la miglior casa editrice online, e io voglio creare qualcosa di simile!

Il presupposto da cui sono partito per creare il servizio Memo Commerce è che ognuno sviluppasse i propri hobby e le proprie passioni per creare una sua attività. Certo Giacomo Bruno è un ottimo esempio da modellare, è il simbolo dello studio e della formazione in Italia.

Ma l’idea di voler creare qualcosa di uguale a tutti i costi non è una scelta saggia. Vediamo perchè.

1) La storia recente ci insegna che esiste 1 solo vero leader in ciascun settore online. Il motore di ricerca è Google. Le aste sono Ebay. Il sistema operativo è Windows. L’editore online è Bruno Editore. Tutti gli altri sono solo inseguitori. Certo ci possono essere posizioni discrete come Yahoo, Auction.com, Linux o Mac, ma il leader rimane uno. E iniziare oggi per essere un semplice “inseguitore” non ha senso. Il segreto è differenziarsi, scoprire nuove nicchie.

2) Giacomo Bruno è stato eletto Top Autore 2007 per aver creato oltre 40 libri e videocorsi in 3 anni. Ad oggi pubblica 1 libro al mese. E ne legge 1.000 all’anno. Per me è come se prendesse 20 lauree all’anno. Io posso fare lo stesso? Non penso, e quindi non cerco di fare un inseguimento impossibile. Il giorno che io avrò fatto 40 ebook, lui ne avrà scritti 400! Per questo ho creato Free-Per-Click e Memo Commerce, servizi completamente diversi. Posizionarsi su una propria nicchia è importante.

3) Dietro la Bruno Editore ci sono oltre 20 persone. Quando sono stato nella loro spettacolare sede ho conosciuto dal vivo alcuni di loro, oltre a Viviana e Giacomo, anche Fabrizio, Sara, Valentina, Federica. Persone appassionate, in un ambiente motivante. Questo che vuol dire? Che non è un contesto replicabile. Se 4/5 anni fa Autostima.net era un “sito web” gestito da Giacomo e Viviana, oggi la Bruno Editore è una delle “aziende” più grandi e strutturate che io abbia mai visto nel settore internet. Chi di noi “web marketer” può replicare una struttura del genere? E se anche ci riuscissi, il giorno che io avessi una sede così e 20 collaboratori, la Bruno Editore sarà una Spa quotata in Borsa e con 200 dipendenti.

Vi faccio un altro esempio, perchè nonostante la stima per Giacomo, Viviana e il loro team non voglio essere di parte. Se Bruno Editore è leader nell’editoria online, Alfio Bardolla è leader nei seminari. Ci sono tanti esperti di immobili in Italia. Eppure c’è un solo Bardolla. Ma se analizziamo la sua azienda vediamo che ci sono più di 30 persone dietro. E ragazzi miei, credetemi se vi dico che mantenere strutture così grandi ha dei costi fissi enormi. Bardolla è unico e non è replicabile.

Altro esempio nel settore della PNL: i leader sono quelli di NlpItaly. Giacomo Bruno, pur essendo Trainer di PNL e avendo molti prodotti sulla PNL, è il primo a consigliarli sempre e a fare il nome di Belotti ogni volta che qui sul blog si cerca un bravo coach o trainer. Questo la dice molto lunga sul modo di operare della Bruno Editore: massima trasparenza, lealtà, correttezza, rispetto per i colleghi e per le altre aziende leader.

La Bruno Editore è uscita dall’internet marketing come noi lo intendiamo. Non è più il sito che vende degli infoprodotti. Non è un insieme di strategie americane per vendere un prodotto. E’ un’azienda di alto livello che oggi guarda alla pari Mondadori e Feltrinelli. Il mio cliente questo non lo aveva ancora capito.

Il marketing, come l’esperto Antonio Ferrandina potrà confermarci, ci insegna che il valore di un’azienda è proporzionale alla difficoltà di crearne una uguale. Fare un minisito? Lo sanno fare tutti oggi. Fare un ebook? Se hai delle buone competenze ce la puoi fare con l’impegno. Ricreare Bruno Editore? Impossibile. Oggi creare una seconda Bruno Editore da zero sarebbe impossibile e richiederebbe tanto tempo e milioni di euro di investimenti. E’ una struttura troppo grande, fatta di persone, di know how, di competenze decennali e di una “genialità unica” come Giacomo Bruno.

Per questo io ho creato i miei servizi unici e li ho affidati nella mani della Bruno Editore. Non è forse la scelta migliore e l’unica possibile?

Per questo al mio cliente ho spiegato che da Giacomo Bruno doveva prendere non il modello di business, ma la motivazione e la passione per la lettura e la formazione.

I libri sono ciò che fa la differenza tra una persona qualsiasi e un imprenditore di successo. Lo dicono anche gli ebook “Imprenditori di Successo” di Egidio Sidoti, “Progetto Azienda” di Gian Piero Turletti, “Motivazione e Organizzazione Aziendale” di Gianni Vazzaz. La formazione rende saggi e competenti.

Io per dieci anni mi sono formato sul mercato americano, ho letto centinaia di libri ed ebook e ho fatto della formazione il mio credo. Non credevo nel mercato italiano fino alla scoperta di Giacomo Bruno. Ho visto il suo modo di lavorare, sempre trasparente e concreto, e ho scelto di provare. I risultati? Eccezionali. Un ritorno economico enorme, un ritorno di immagine e visibilità senza precedenti.

E voi cari colleghi Autori del Club, perchè avete scelto di affidare a Bruno Editore il vostro prezioso lavoro?

A cura di Massimo D’Amico
Autore di Free-Per-Click e Memo Commerce

VUOI PUBBLICARE IL TUO LIBRO?

Vuoi pubblicare il tuo libro?

Scopri BRUNO EDITORE, la prima casa editrice al mondo per pubblicare un libro e diventare Bestseller Amazon.

>> INIZIA ORA

photo

Giacomo Bruno

Ingegnere elettronico, è stato nominato dalla stampa “il papà degli ebook” per aver portato gli ebook in Italia nel 2002, 9 anni prima di Amazon e degli altri editori. E’ Autore di 26 bestseller sulla crescita personale e con la sua casa editrice Bruno Editore ha pubblicato 600 libri sui temi dello sviluppo personale e professionale. E’ considerato il più noto “book influencer” italiano perché ogni libro da lui promosso o pubblicato diventa in poche ore Bestseller n.1 su Amazon. La sua newsletter viene seguita ogni giorno da oltre 150.000 affezionati lettori. Il suo Blog e i suoi canali social sono seguiti da oltre 1.000.000 di follower. Il suo lavoro è seguito dalla Radio, dalla Stampa e dalle TV nazionali.

Potrebbero interessarti anche questi: