Foto Iniziale

Febbraio, il mese delle scelte…

A fine febbraio dovrà essere completata la domanda di preiscrizione alle scuole superiori. Si tratta di un appuntamento importante che coinvolge la vita della famiglia dello studente chiamato a questo passo fondamentale nella via della sua crescita. La scelta di una strada piuttosto che di un’altra condiziona la sua carriera futura, il lavoro che svolgerà per tutta la vita, la sua possibilità o meno di riuscita e di realizzazione nel mondo.

Come fare per operare delle scelte consapevoli? Innanzi tutto, bisogna studiare con impegno fino dai primi anni, in modo che i talenti possano emergere e le inclinazioni diventare evidenti. Bisogna poi avere un occhio per lo stile di apprendimento, che ci può dire molto non solo sulla personalità e sulle esigenze dello studente, ma soprattutto su quale gruppo di materie di studio sarà più opportuno impostare il discorso formativo.

Una più ampia spiegazione la potrete trovare nel mio e-book “Promossi”, per cui non sto a dilungarmi qui su un argomento molto vasto ed interessante.
Sia come insegnante che come genitore desidero sottolineare l’importanza di questa scelta che i nostri ragazzi sono tenuti ad effettuare in questi giorni; non vanno lasciati soli ma nemmeno spinti eccessivamente verso la direzioni maggiormente gradita dai genitori; da questo passo dipende il loro futuro.

Anche la scelta della facoltà universitaria si gioca tutta qui: se ci si iscrive al liceo classico piuttosto che allo scientifico, ad un istituto commerciale o industriale, gli studenti saranno esposti ad un certo tipo di preparazione piuttosto che ad un altro.
In questo anno d’incertezza normativa, inoltre, tutto sembra più complicato e vago. Comunque, ricordatevi che una solida preparazione e la buona volontà possono aprire tutte le porte. Meglio essere nell’imbarazzo dei più bravi che vedono schiudersi tutte le possibilità, piuttosto che essere costretti ad imboccare una certa via, magari controvoglia, per mancanza di preparazione.

A Cura di Anna Boggero Prin,
Autrice di “Promossi”

VUOI PUBBLICARE IL TUO LIBRO?

Vuoi pubblicare il tuo libro?

Scopri BRUNO EDITORE, la prima casa editrice al mondo per pubblicare un libro e diventare Bestseller Amazon.

>> INIZIA ORA

photo

Giacomo Bruno

Ingegnere elettronico, è stato nominato dalla stampa “il papà degli ebook” per aver portato gli ebook in Italia nel 2002, 9 anni prima di Amazon e degli altri editori. E’ Autore di 26 bestseller sulla crescita personale e con la sua casa editrice Bruno Editore ha pubblicato 600 libri sui temi dello sviluppo personale e professionale. E’ considerato il più noto “book influencer” italiano perché ogni libro da lui promosso o pubblicato diventa in poche ore Bestseller n.1 su Amazon. La sua newsletter viene seguita ogni giorno da oltre 150.000 affezionati lettori. Il suo Blog e i suoi canali social sono seguiti da oltre 1.000.000 di follower. Il suo lavoro è seguito dalla Radio, dalla Stampa e dalle TV nazionali.

Potrebbero interessarti anche questi: