Fare Soldi su internet NON funziona. O forse sì?

Anche in Italia le cose si stanno facendo sempre più impegnative.

Quando nel 2006 ho creato il marchio ” Fare Soldi Online™ “ e pubblicato i miei primi libri, quasi nessuno in Italia sapeva di cosa si parlasse. I miei ebook hanno raggiunto quasi 10.000 persone, un risultato davvero inaspettato per il nostro team.

 Abbiamo diffuso concetti come i “minisiti”, “fare soldi online”, “ebook, “rendite automatiche”, “google adwords”, etc etc…

Abbiamo creato il primo e unico seminario sul “Fare Soldi Online”…

Come tutte le attività ci vuole impegno e TUTTI coloro che ci hanno messo quel minimo di impegno richiesto sono riusciti a guadagnare. Molti pensano che questa percentuale sia molto bassa, sì e no il 10%…

In realtà io ho dati precisissimi alla mano, perchè gestendo il programma di affiliazione più diffuso del settore, so esattamente chi guadagna e quanto guadagna. Oggi abbiamo migliaia di affiliati e il 58,2% ha guadagnato denaro seguendo le strategie spiegate nei miei ebook. Ripeto il 58,2%! E’ una cifra altissima, perchè in genere la maggior parte delle persone legge un libro e poi non mette in pratica.

Ma i miei ebook sono un misto di motivazione e tecnica passo passo, non sono noiosi manuali tecnici, ma motivanti guide per chi parte da zero e per chi è già esperto, per cui tutti partono con il piede giusto e si danno da fare già dal primo giorno. Nonostante la struttura in 7 giorni, praticamente tutti leggono senza sosta e mettono in pratica appena finito di leggere. Risultato: il 58,2% guadagna soldi e ha rendite alternative.

E quanto guadagnano? Cifre proporzionali all’impegno: dai 30 euro di chi ha semplicemente messo un banner sul proprio sito e sta ancora elaborando la propria strategia, ai 2.000-5.000 euro al mese degli affiliati più bravi.
Qui trovi la classifica dei Top5 Affiliati: https://www.autostima.net/partner/

E’ tanto, è poco? Io credo che sia tanto, specie per tutti coloro che hanno uno stipendio normale e si sono creati una rendita alternativa online con semplici mosse.

Attenzione, niente inganni e niete false promesse: fare soldi online NON è facile, richiede impegno e voglia di fare. Quindi chi non agisce, semplicemente non ottiene risultati (anche se sono la minoranza).

Ormai internet è piena di ebook sul guadagnare online e tutti fanno promesse impossibili. Come dico da sempre nelle pagine dei miei prodotti, non esistono formule magiche, ci vogliono strategie e impegno. E soprattutto un buon maestro.

Impareresti a sciare da chi NON sa sciare?

Penso di NO.
Penso che vorresti il migliore dei maestri.

E allora se vuoi imparare a fare soldi online in maniera concreta, continua a seguire noi di Autostima.net che:
–  il “Fare Soldi Online” lo abbiamo creato in Italia
– siamo i primi ad applicare le medesime strategie che insegnamo nei libri
– guadagnamo online dal 1998, quindi quasi 10 anni di esperienza
– abbiamo già fatto guadagnare migliaia di persone affidandogli i nostri prodotti con il programma di affiliazione
– aggiorniamo i nostri ebook ogni mese con le ultime strategie scoperte

E poi preparati perchè sono in arrivo tanti nuovi prodotti per la tua crescita personale, professionale e finanziaria. 😉

In bocca al lupo!
Giacomo

VUOI PUBBLICARE IL TUO LIBRO?

Vuoi pubblicare il tuo libro?

Scopri BRUNO EDITORE, la prima casa editrice al mondo per pubblicare un libro e diventare Bestseller Amazon.

>> INIZIA ORA

photo

Giacomo Bruno

Ingegnere elettronico, è stato nominato dalla stampa “il papà degli ebook” per aver portato gli ebook in Italia nel 2002, 9 anni prima di Amazon e degli altri editori. E’ Autore di 26 bestseller sulla crescita personale e con la sua casa editrice Bruno Editore ha pubblicato 600 libri sui temi dello sviluppo personale e professionale. E’ considerato il più noto “book influencer” italiano perché ogni libro da lui promosso o pubblicato diventa in poche ore Bestseller n.1 su Amazon. La sua newsletter viene seguita ogni giorno da oltre 150.000 affezionati lettori. Il suo Blog e i suoi canali social sono seguiti da oltre 1.000.000 di follower. Il suo lavoro è seguito dalla Radio, dalla Stampa e dalle TV nazionali.

Potrebbero interessarti anche questi: