Foto Iniziale

Far parlare i Mass Media di “Donne in Crisi”? Con l’impegno e la buona volontà è possibile.

Febbraio è stato un mese molto intenso dal punto di vista dei contatti con la stampa. In vista dell’uscita del mio ultimo lavoro letterario, “Donne in Crisi”, mi sono attaccato al telefono ed ho cominciato a fare quello che secondo me, ogni autore interessato a spingere la sua “creatura” dovrebbe fare: gestire le relazioni pubbliche con i mass media.

Dopo tre/quattro giorni d’intenso lavoro, sono finalmente arrivati i primi frutti:

  • Martedì 17 febbraio, Radio Base di Mestre, ha mandato in onda una mia intervista telefonica con la giornalista, nonché direttore dell’emittente, Liliana Boranga;
  • Martedì 24, La Nazione di Carrara, ha pubblicato un bellissimo articolo del giornalista Massimo Binelli, puoi leggerlo cliccando qui;
  • Mercoledì 25, Antenna 3, nota televisione locale della provincia di Massa Carrara, mi ha dedicato uno speciale subito dopo il telegiornale delle 20,30 di ben 20 minuti, con la giornalista Manuela D’Angelo;
  • Infine, la chicca, almeno per adesso. La giornalista Chiara Oltolini di Glamour, ha scritto un articolo molto bello dal titolo “L’insuccesso mi ha fatto felice”, che uscirà nel numero di aprile della nota rivista. Sono lieto di aver contribuito, insieme con altri importanti esperti del settore, ad aiutare Chiara nella sua ricerca sul tema motivazionale. Naturalmente, l’invito ad acquistare Glamour di aprile è scontato.

Rispondendo ad una mia email in cui lo informavo sulle cose che stavo facendo, Giacomo mi ha simpaticamente chiesto se avessi un Ufficio Stampa, la risposta è ovviamente… magari! Ho fatto tutto da solo, ed è solamente l’inizio.

Questa settimana, ricevuto il via libera dall’editore, mi appresto a stampare e rilegare una quindicina di copie di “Donne in Crisi” e spedirle ad altrettante donne giornaliste delle più importanti testate femminili. Inoltre, ho due contatti moltoooo speciali, che per scaramanzia non svelo ancora.

Insomma, qualcuna di queste giornaliste aprirà il pacco, leggerà l’ebook e magari deciderà di scriversi sopra due righe?! Io sono fiducioso, del resto, ho scritto o no Penso Positivo?

E se per caso non dovessero scrivere articoli, nessun problema, non mi conoscono abbastanza: sono duro come il marmo ed ho già pronta un’altra spedizione postale di ebook!

Un grande abbraccio e lasciami un commento al post.

A Cura di Giancarlo Fornei,
Formatore Motivazionale & Mental Coach
“Che aiuta le persone a raggiungere un obiettivo in 5 passi”
Autore di “Donne in Crisi” e “Penso Positivo”

VUOI PUBBLICARE IL TUO LIBRO?

Vuoi pubblicare il tuo libro?

Scopri BRUNO EDITORE, la prima casa editrice al mondo per pubblicare un libro e diventare Bestseller Amazon.

>> INIZIA ORA

photo

Giacomo Bruno

Ingegnere elettronico, è stato nominato dalla stampa “il papà degli ebook” per aver portato gli ebook in Italia nel 2002, 9 anni prima di Amazon e degli altri editori. E’ Autore di 26 bestseller sulla crescita personale e con la sua casa editrice Bruno Editore ha pubblicato 600 libri sui temi dello sviluppo personale e professionale. E’ considerato il più noto “book influencer” italiano perché ogni libro da lui promosso o pubblicato diventa in poche ore Bestseller n.1 su Amazon. La sua newsletter viene seguita ogni giorno da oltre 150.000 affezionati lettori. Il suo Blog e i suoi canali social sono seguiti da oltre 1.000.000 di follower. Il suo lavoro è seguito dalla Radio, dalla Stampa e dalle TV nazionali.

Potrebbero interessarti anche questi: