Foto Iniziale

Eccesso di autostima

Per chi esercita la professione della vendita, esiste un’altra trappola mortale per le proprie prestazioni, questa volta legata ad un aspetto che potrebbe essere in parte spiegato con un eccesso di autostima: L’EGOTISMO.

Tecnicamente viene definito come l’assegnare eccessiva importanza a se stessi ed alle proprie esperienze di vita. E’ associato alla vanità ed all’autocentratura. E’ molto pregiudizievole per l’attività di vendita in quanto un classico “sottoprodotto” dell’egotismo è rappresentato da una bassa capacità di ascolto.

L’egotismo ha le basi sulla convinzione che chi ne è affetto sia migliore degli altri, che sia un gradino sopra. In realtà i concetti di inferiorità e superiorità rappresentano una dicotomia creata dall’essere umano.

Non appartengono alle leggi dell’universo e, tenendoli a mente, si rischia di andare incontro a emozioni comunque negative. In aggiunta, la continua critica agli altri (che talvolta deriva da atteggiamenti narcisistici) è una delle cause maggiori di disaccordo tra le persone.

Ci sono alcuni segnali che indicano che si è affetti da questo malessere:
• Pensare ai mendicanti come a esseri inferiori, anziché come a individui bisognosi di amore;
• Avere un vocabolario infarcito di “me” e “io”;
• Pensare sempre e solo al proprio tornaconto;
• Pensare che la perdita degli altri sia il proprio guadagno.

Tutto ciò sfocia in basse attitudini all’ascolto degli altri che, se sono pregiudizievoli per le relazioni quotidiane, nel caso del mestiere della vendita si trasformano in veri e propri assassini di qualunque risultato positivo.

Che fare allora, se si ritiene di avere un atteggiamento egotista?

Una buona cura consiste nel lavorare su se stessi, concentrandosi su come si può contribuire al benessere degli altri prima ancora che al proprio, abituarsi a lasciare spazi di dialogo agli interlocutori anziché monopolizzare la conversazione, focalizzarsi sui bisogni dell’altro anziché sui propri, non ragionare in termini di differenze bensì di uguaglianze, specialmente con i clienti.

A Cura di Cesare D’Ambrosio,
Autore di “Tecniche di Vendita”

VUOI PUBBLICARE IL TUO LIBRO?

Vuoi pubblicare il tuo libro?

Scopri BRUNO EDITORE, la prima casa editrice al mondo per pubblicare un libro e diventare Bestseller Amazon.

>> INIZIA ORA

photo

Giacomo Bruno

Ingegnere elettronico, è stato nominato dalla stampa “il papà degli ebook” per aver portato gli ebook in Italia nel 2002, 9 anni prima di Amazon e degli altri editori. E’ Autore di 26 bestseller sulla crescita personale e con la sua casa editrice Bruno Editore ha pubblicato 600 libri sui temi dello sviluppo personale e professionale. E’ considerato il più noto “book influencer” italiano perché ogni libro da lui promosso o pubblicato diventa in poche ore Bestseller n.1 su Amazon. La sua newsletter viene seguita ogni giorno da oltre 150.000 affezionati lettori. Il suo Blog e i suoi canali social sono seguiti da oltre 1.000.000 di follower. Il suo lavoro è seguito dalla Radio, dalla Stampa e dalle TV nazionali.

Potrebbero interessarti anche questi: