Come un Libero Professionista può Trovare Clienti con Facebook

Facebook per ProfessionistiFacebook l’ho già provato per trovare clienti, ma non ha dato risultati…

Questo è quello che sento dire più spesso dai miei clienti, liberi professionisti che prima di arrivare a chiedere il mio aiuto, hanno seguito qualche corso in cui i formatori pretendevano di insegnare allo stesso modo, sia alle piccole, medie e grandi aziende, sia ai professionisti, come si trovano clienti con Facebook.

È strano… a nessuno viene in mente che le strategie più efficaci per un’azienda non sono efficaci allo stesso modo per un libero professionista? E viceversa! Questo è stato uno dei primi motivi che mi ha spinto a voler scrivere un ebook mirato e dedicato proprio a quelli che sono i miei clienti: i liberi professionisti. Con delle tecniche e delle strategie che funzionano, e funzionano molto bene… per i liberi professionisti, e solo per loro. Non per le medie e grandi aziende!

Quindi la prima cosa che vorrei che capissi è che Facebook funziona in modo fantastico se vuoi trovare nuovi clienti come libero professionista, ma devi utilizzare le strategie che si applicano ai liberi professionisti e non alle grandi aziende.

I professionisti inoltre hanno un grande vantaggio a dispetto delle grandi aziende nel social network numero uno al mondo: sono delle persone. E su Facebook, se sei una persona hai molta più possibilità di successo rispetto ad un “brand”.

Ed ecco perché il primo consiglio molto pratico che ti voglio dare per avere successo su Facebook è: Mostra ai tuoi iscritti (fan), qualcosa di personale o della tua vita privata.

Su Facebook le persone vogliono interagire con altre persone ed a livello di marketing, se c’è qualcosa che funziona davvero, sono le persone che si mostrano… Reali! Si perché se invece di scrivere un aggiornamento sulla tua pagina Facebook dove scrivi “Sto andando ad un corso di formazione per migliorare nel mio lavoro!”, potresti invece fare una cosa che funziona molto di più:

Metti una foto di te e tua moglie (per esempio) che aspettate che il corso cominci con scritto “Ci stiamo formando per voi!”.

Capisci la differenza? Se entri nella testa delle persone come un amico, piuttosto che come un super-guru, le persone ti daranno molta più fiducia. Devi far vedere che sei reale, che hai una vita privata, perché nell’era di internet è questo che manca. La fiducia che puoi dare ad una persona che se troppo impostata può apparire finta sul web. E distante.

Fatti vedere professionale, ma reale allo stesso tempo. Questo su Facebook funziona. Soprattutto per i professionisti.

A cura di David Carelse

VUOI PUBBLICARE IL TUO LIBRO?

Vuoi pubblicare il tuo libro?

Scopri BRUNO EDITORE, la prima casa editrice al mondo per pubblicare un libro e diventare Bestseller Amazon.

>> INIZIA ORA

photo

Giacomo Bruno

Ingegnere elettronico, è stato nominato dalla stampa “il papà degli ebook” per aver portato gli ebook in Italia nel 2002, 9 anni prima di Amazon e degli altri editori. E’ Autore di 26 bestseller sulla crescita personale e con la sua casa editrice Bruno Editore ha pubblicato 600 libri sui temi dello sviluppo personale e professionale. E’ considerato il più noto “book influencer” italiano perché ogni libro da lui promosso o pubblicato diventa in poche ore Bestseller n.1 su Amazon. La sua newsletter viene seguita ogni giorno da oltre 150.000 affezionati lettori. Il suo Blog e i suoi canali social sono seguiti da oltre 1.000.000 di follower. Il suo lavoro è seguito dalla Radio, dalla Stampa e dalle TV nazionali.

Potrebbero interessarti anche questi: