Foto Iniziale

Come sviluppare il “dono” della Comunicazione

Ci sono persone che riescono a catturare e guidare l’attenzione altrui con estrema facilità; ad instaurare rapporti umani profondi e duraturi; a motivare e a spingere altre persone verso l’eccellenza.

Sono quelle persone che vengono ricordate con piacere e nostalgia anche a distanza di anni. Sono “amici” con i quali ci si sente sempre a proprio agio e dai quali si accettano tranquillamente consigli, indicazioni e, perché no, anche rimproveri. Sono dei “leader” con un grande “carisma”, che trasmettono in maniera semplice e naturale.

In realtà sono esseri umani come gli altri ma, qualche volta, sembra che abbiano un “dono speciale”.

La domanda è: cosa li rende così speciali?  E, soprattutto, è possibile acquisire quel dono? La risposta è “Si”: si tratta di andare a riconoscere e ritrovare le risorse interiori che risiedono in ciascuno di noi, ma che nessuno ci ha insegnato ad attivare e sviluppare, per poter vivere una vita ricca di rapporti umani significativi.

Ogni essere umano è dotato di abilità che a volte ignora, altre volte reprime o non sfrutta adeguatamente ed è un vero peccato: è come perdere, ogni volta, una buona occasione per onorare pienamente la propria esistenza, a contatto col prossimo.

L’abilità primaria per creare rapporti umani autentici e profondi è la comunicazione, parola spesso abusata perché contiene in sé diversi possibili significati. Ho sempre sottolineato che il concetto di comunicare non si esaurisce nel semplice atto di informare, ma vuol dire trasmettere, oltre al messaggio, un meta-messaggio, fatto di sensazioni, sentimenti, emozioni, in poche parole stati d’animo.

In questo senso, saper comunicare costituisce non tanto una necessità sul piano formale e tecnico, quanto un bisogno, oserei dire, spirituale, in quanto attraverso una buona comunicazione è possibile creare e migliorare quei legami che tengono unite le persone e che vanno oltre noi stessi.

Si tratta di un vero e proprio campo di energia di cui cogliamo la presenza proprio attraverso i nostri stati d’animo e le nostre emozioni.

“Comunicare emozionando” è un libro che insegna l’arte della comunicazione nel suo significato più autentico, perché entra prepotentemente nell’universo delle emozioni. Esso offre una risposta esauriente a tutte quelle persone che si chiedono come comunicare efficacemente con gli altri esseri umani, non tanto per veicolare informazioni, quanto per arrivare direttamente al loro cuore.

Molte sono le abilità tecniche che possono essere apprese, ma la specialità della persona si renderà manifesta solo quando quelle abilità da tecniche diverranno parte del suo comportamento naturale. In questi casi, si parla di “competenza inconscia”, a me piace parlare di “dono”.  Chi comunica col cuore, in qualche modo, si “dona”.

Saper trasmettere emozioni è la chiave di accesso ad un livello di esistenza superiore a cui tutti noi in qualche modo aspiriamo e di cui certamente siamo degni. E non bisogna andare molto lontano per arrivarci; basterebbe anche solo avvicinarsi ad un proprio familiare e dirgli con tutto il cuore:  “Ti voglio bene”, per accedere istantaneamente, entrambi, a quello “stato” psichico che porta l’anima un gradino più in alto, verso un luogo dove, mi auguro, tutti quanti vorremmo incontrarci.

A cura di Roberto Palumbo
Autore di Comunicare Emozionando

VUOI PUBBLICARE IL TUO LIBRO?

Vuoi pubblicare il tuo libro?

Scopri BRUNO EDITORE, la prima casa editrice al mondo per pubblicare un libro e diventare Bestseller Amazon.

>> INIZIA ORA

photo

Giacomo Bruno

Ingegnere elettronico, è stato nominato dalla stampa “il papà degli ebook” per aver portato gli ebook in Italia nel 2002, 9 anni prima di Amazon e degli altri editori. E’ Autore di 26 bestseller sulla crescita personale e con la sua casa editrice Bruno Editore ha pubblicato 600 libri sui temi dello sviluppo personale e professionale. E’ considerato il più noto “book influencer” italiano perché ogni libro da lui promosso o pubblicato diventa in poche ore Bestseller n.1 su Amazon. La sua newsletter viene seguita ogni giorno da oltre 150.000 affezionati lettori. Il suo Blog e i suoi canali social sono seguiti da oltre 1.000.000 di follower. Il suo lavoro è seguito dalla Radio, dalla Stampa e dalle TV nazionali.

Potrebbero interessarti anche questi: