Come superare gli ostacoli quotidiani

Il Potere dell'Autostima - https://www.autostima.net/media/authors/203.jpgNella vita di tutti noi sono presenti, quotidianamente, circostanze che mettono a dura prova la nostra personalità, il nostro modo di confrontarci con ogni ostacolo che incontriamo. Tutto quello che ci accade ci vede protagonisti in prima persona, ci vede impegnati in soluzioni da trovare, in problemi da risolvere, in sfide da accettare e vincere. Non sempre è facile ottenere risultati positivi o, per lo meno, apprezzabili. Questo può dipendere da molti fattori: le circostanze, l’ambiente, il frangente che interessa l’evento, ma anche il modo con cui noi agiamo o ‘reagiamo’ alla situazione. 

Molto spesso, infatti, ci ritroviamo preda di ansie o sfiducia quando dobbiamo trovare soluzioni a difficoltà di ogni tipo che incontriamo nel quotidiano.  Riuscire a risolvere situazioni complesse, trovare soluzioni a problemi che ci assillano, superare un colloquio importante, sciogliere un conflitto, sono azioni che possono avere un esito felice se noi agiamo in modo propositivo e consapevole. Per farlo, dobbiamo essere ben radicati in noi stessi e questo è possibile solo se la nostra autostima è ben strutturata e ci aiuta a trovare la soluzione giusta per quello che stiamo affrontando. Sia che si tratti di problemi professionali, sia che il disagio riguardi le relazioni, come pure una scelta difficile, dobbiamo sempre tenere presente tre punti fondamentali:

  1. Essere ottimisti: non serve a molto lasciarsi andare al pessimismo anzi, molto spesso ci fa sprofondare nella convinzione di non essere capaci di affrontare quello che ci preoccupa. Molto meglio esercitarsi a vedere il lato vantaggioso di un problema…ce n’è sempre almeno uno!
  2. Osservare e scomporre il problema: risulta più semplice trovare soluzioni alternative per risolvere un problema, se lo osserviamo con attenzione e lo ‘scomponiamo’ in parti più piccole. Se si tratta di una decisione da prendere, scriviamo materialmente su un foglio di carta i pro e i contro su due colonne distinte, questo ci permetterà di ‘vedere’ chiaramente la strada da intraprendere. Lo stesso può dirsi per un conflitto; invece dei pro e dei contro stavolta scriveremo, nelle due colonne, le motivazioni che spingono noi e la persona con la quale abbiamo difficoltà di comunicazione. Scrivere obbliga a pensare e questo fa emergere punti di vista che, attanagliati dal problema, non riusciamo a vedere.
  3. Apprezzare le nostre qualità: se uniamo il fatto di essere ottimisti, alla certezza di avere la capacità di risolvere il problema che ci assilla, avremo più probabilità di apprezzare noi stessi per il fatto che abbiamo fatto un passo in avanti nella gestione della difficoltà che dobbiamo risolvere. Apprezzarsi è direttamente proporzionale all’aumento della propria autostima. È di fondamentale importanza che ci accordiamo fiducia, dobbiamo essere certi che, quello che stiamo facendo, ci avvicinerà sicuramente alla soluzione che auspichiamo.

Come vedete, le regole per potenziare la propria autostima sono molto semplici. L’unica condizione che ne assicura la riuscita, però, è quella di essere costanti, determinati a raggiungere il risultato desiderato, proiettarci verso la soluzione positiva. Se applicate i tre punti che abbiamo citato poco sopra con continuità e regolarità, ne ricaverete certamente un rafforzamento delle vostre qualità interiori e la vostra autostima vi ringrazierà.

a cura di Vitiana Paola Montana

Vuoi saperne di più? scarica l’ebook completo: Il Potere dell’Autostima

VUOI PUBBLICARE IL TUO LIBRO?

Vuoi pubblicare il tuo libro?

Scopri BRUNO EDITORE, la prima casa editrice al mondo per pubblicare un libro e diventare Bestseller Amazon.

>> INIZIA ORA

photo

Giacomo Bruno

Ingegnere elettronico, è stato nominato dalla stampa “il papà degli ebook” per aver portato gli ebook in Italia nel 2002, 9 anni prima di Amazon e degli altri editori. E’ Autore di 26 bestseller sulla crescita personale e con la sua casa editrice Bruno Editore ha pubblicato 600 libri sui temi dello sviluppo personale e professionale. E’ considerato il più noto “book influencer” italiano perché ogni libro da lui promosso o pubblicato diventa in poche ore Bestseller n.1 su Amazon. La sua newsletter viene seguita ogni giorno da oltre 150.000 affezionati lettori. Il suo Blog e i suoi canali social sono seguiti da oltre 1.000.000 di follower. Il suo lavoro è seguito dalla Radio, dalla Stampa e dalle TV nazionali.

Potrebbero interessarti anche questi: