Come riscoprire la natura femminile



Le donne in carriera, le donne in politica, in diplomazia, ma anche le semplici impiegate di banca, le trovo tutte aggressive e di modi sgradevoli. Non sopporto più i loro comportamenti arroganti, la mancanza di rispetto. Mi sembra che le donne italiane abbiano perso femminilità. Sono diventate dei maschiacci”.

A pronunciare queste parole rilasciate durante un’intervista al settimanale “A” è Lila Castellaneta, moglie dell’ambasciatore Gianni Castellaneta, nata a Teheran e arrivata in Italia dopo l’arrivo di Komheini.

È molto più facile per una straniera cogliere vizi e virtù del Bel Paese che la ospita ormai da anni. È una donna di classe che, con molta eleganza, non maschera il sincero rammarico per la perdita di femminilità, educazione e bon ton che nota attorno a sé.

E se si pensa che frequenta salotti buoni e ambasciate, si può constatare dove siamo arrivate senza forse rendercene conto.

Ovviamente il suo punto di vista si può ridimensionare tenendo conto del ruolo che riveste, ma se vi capita di guardare a tarda notte qualche vecchio programma televisivo e lo confrontate con un qualsiasi attuale programma politico o di intrattenimento, vi renderete subito conto di quanto siano aumentati i toni, il volume e gli improperi.

E non sto parlando di Sgarbi o Platinette che sui loro isterismi hanno costruito “personaggi” di successo, ma delle “sciure” del pubblico pomeridiano e delle donne impegnate in politica che talvolta lasciano negli armadi i rigorosi tailleurs maschili e, vestite e truccate da vere vamp, eccedono nei toni e nelle maniere.

Conquistare posti di potere e visibilità è costato sicuramente molto e dalle piazze dove si rivendicavano diritti sacrosanti si è portata l’aggressività in qualsiasi ambiente come se fosse un passepartout per ottenere ascolto e rispetto.

Ma la vera forza della donna non è quella di ostentare e starnazzare perché, come prosegue la signora Lila: “Purtroppo le donne hanno rinunciato al loro charme: hanno imboccato la strada della competizione con l’uomo. Per la smania di sentirsi alla pari si sono inasprite.

Non hanno più grazia. La loro femminilità è svanita. Una perdita enorme, perché la donna con la sua dolcezza, con un gesto, uno sguardo, un linguaggio sereno può risolvere tanti problemi, può allentate tante tensioni. Tutto questo è stato buttato all’aria”.

La signora dell’Ambasciata consiglia addirittura una scuola di buone maniere, sull’arte di vivere e di comportarsi in società.

Non è necessario insegnare alle bambine l’uncinetto e il punto croce e neppure avere nella libreria “L’enciclopedia della donna”, basterebbe riconoscere e non rinnegare la propria natura femminile unita ad una sana e moderna educazione del rispetto e nel rispetto.

Occupare posti di potere e prestigio e integrare le qualità maschili di forza e coraggio non significa urlare e offendere: si può usare la “grazia” anche per comandare.

A cura di  Stefania Carnevali
Autrice di Piacersi per Piacere





Aggiungilo al carrello e scaricalo in 60 secondi!
Viaggio alla Riscoperta del Potere Femminile
Acquista




Lascia il tuo commento

commenti

1 Commenti

  • Verissimo… donne tornate femminili! dove siete finite?? oggi ho visto delle ragazze straniere ed erano milioni di volte + delicate e femminili delle italiane… che tristezza

Aggiungi un commento

Il Mondo di Bruno Editore


AMI I LIBRI? Il "MONDO" di Bruno Editore è un ecosistema che ti accompagna nel tuo cammino, ovunque tu sia e ovunque tu voglia arrivare.

0. IMPARA LA LETTURA VELOCE 10X:
https://www.letturaveloce.net

1. LEGGI i migliori ebook di formazione:
https://www.autostima.net

2. IMPARA con un percorso settimanale di libri, video e corsi:
https://www.numero1box.it

3. SCRIVI anche tu il tuo libro e diventa Autore:
https://www.numero1.me

4. PUBBLICA con Bruno Editore per diventare Bestseller:
https://www.brunoeditore.it

Pronto a creare la tua vita da Numero1?

Libri GRATIS



Scopri come avere in omaggio una copia del nuovo libro Scrittura Veloce.

Scrivere un Libro?


Scopri Numero1™, il più grande corso in Europa per imparare a scrivere un libro e diventare Bestseller Amazon.

Archivio Articoli: