Come riscoprire il potere del proprio network

Foto Iniziale

Quando si parla di crescita personale, una delle cose che mi ha da sempre stupito è la poca attenzione che si presta allo sviluppo delle abilità di networking.

Non esiste niente di più pervasivo delle reti di relazioni sociali all’interno di ogni nostro ambito quotidiano (lavorativo, economico, affettivo e così via), eppure solo in pochi si rendono conto di poter influire su questo particolare aspetto.

Molti si lamentano di sentirsi soli o di non avere i giusti contatti per poter realizzare un’idea imprenditoriale o di non riuscire a stabilire delle relazioni interessanti, senza rendersi conto di vivere nell’epoca storica di maggiore opportunità per chi desidera fare networking.

Sulla terra vi sono attualmente più di sei miliardi di individui e grazie alle nuove tecnologie le possibilità di contatto e conoscenza si sono moltiplicate ad un livello così esponenziale da risultare quasi incredibili. Appena cento anni fa sarebbe stato inimmaginabile mantenere contatti quotidiani con persone a migliaia di chilometri di distanza, inviare messaggi e ricevere risposte in tempo reale, cosa che oggi grazie ad internet rientra perfettamente nelle nostre possibilità.

Queste premesse ci aiutano a comprendere una verità fondamentale e spesso ignorata: i risultati che otteniamo in fatto di networking non sono casuali ma derivano dalle nostre convinzioni sull’argomento e dalle strategie che inconsapevolmente mettiamo in pratica ogni giorno.

L’idea di sviluppare il network come premessa necessaria al raggiungimento dei nostri obiettivi è un concetto che merita di essere studiato se si desidera vivere una vita completa sotto tutti gli aspetti. Spesso questo pensiero non ha occasione di svilupparsi come dovrebbe, ed è allora che nascono molti dei nostri problemi. Riscoprire il potere del proprio network è il primo passo verso nuove soluzioni.

Del resto l’uomo è un essere sociale e il nostro comportamento sociale ha prodotto nel corso dei secoli metodi sottili quanto intelligenti per sfruttare la leva costituita dai network. Non comprendere questi meccanismi, al contrario, porta ad isolarsi e slegarsi da ogni opportunità di crescita.

Se volete scoprire come sviluppare i vostri network dovete partire da un presupposto: le reti sociali possiedono delle regole di funzionamento proprie che possono essere apprese ed utilizzate per il raggiungimento di qualsiasi obiettivo; comprenderne i meccanismi significa fare un grande passo in avanti per avvicinarsi alla propria meta.

A cura di Stefano Calicchio
Autore di Il Fattore Network, L’Ufficio Stampa 2.0, Rendite da Ebook

VUOI PUBBLICARE IL TUO LIBRO?

Vuoi pubblicare il tuo libro?

Scopri BRUNO EDITORE, la prima casa editrice al mondo per pubblicare un libro e diventare Bestseller Amazon.

>> INIZIA ORA

photo

Giacomo Bruno

Ingegnere elettronico, è stato nominato dalla stampa “il papà degli ebook” per aver portato gli ebook in Italia nel 2002, 9 anni prima di Amazon e degli altri editori. E’ Autore di 26 bestseller sulla crescita personale e con la sua casa editrice Bruno Editore ha pubblicato 600 libri sui temi dello sviluppo personale e professionale. E’ considerato il più noto “book influencer” italiano perché ogni libro da lui promosso o pubblicato diventa in poche ore Bestseller n.1 su Amazon. La sua newsletter viene seguita ogni giorno da oltre 150.000 affezionati lettori. Il suo Blog e i suoi canali social sono seguiti da oltre 1.000.000 di follower. Il suo lavoro è seguito dalla Radio, dalla Stampa e dalle TV nazionali.

Potrebbero interessarti anche questi: