Come promuovere il cambiamento verso la strada della propria realizzazione

Mirco Alessandro MigliettaOggi sempre più persone si lasciano andare alla routine quotidiana dimenticando che un tempo ognuno di noi aveva ambizioni importanti, sogni, desideri che credevamo di poter realizzare una volta diventati grandi. Il tempo passa, spesso molto più in fretta di quanto vorremmo. Ce ne accorgiamo quando ricorre l’anniversario di un evento importante come: il crollo del muro di Berlino nel 1961, il primo uomo sulla luna nel 1969; il crollo delle torri gemelle nel 2001; l’elezione del primo presidente americano di colore Barack Obama nel 2008; la morte di Steve Jobs, il fondatore della Apple nel 2011 e così via.

In quei momenti ci rendiamo conto che forse non c’è più tempo per aspettare perché grandi lo siamo già oggi. E allora cosa fare? Ci affidiamo al destino o iniziamo a credere che una vita migliore possa esistere? Per chi ama le sfide e vuole trasformare la propria vita in ciò che ha sempre desiderato è fondamentale conoscere ciò che ci rende forti e ciò che ci indebolisce.

Partiamo dal corpo. Chi si sente stanco, apatico, rassegnato spesso vive al minimo delle proprie potenzialità. Questo stato è spesso dovuto, oltre all’influenza che persone negative o pessimiste esercitano su di noi, anche ad uno squilibrio di un organo che è fondamentale per la nostra energia psicofisica nonché del desiderio di fare, di osare, di prendere iniziative. Stiamo parlando dei reni! A questo squilibrio spesso è legato un dolore alla schiena nel tratto lombare. Per poter ritornare ad avere energia, oltre che fare chiarezza in se stessi, è bene rinforzare quest’organo.

Come si fa? Ovviamente cambiando il proprio stile di vita. Si può partire iniziando a bere di più perché all’acqua sono legate così tante di quelle virtù che pochi conoscono. Al contempo è importante risvegliare il proprio desiderio inteso come la voglia di fare, di migliorare, di realizzare i proprio intenti, nonché al desiderio sessuale. Per riuscire in questo è importante diventare consapevole di come comunichiamo con noi stessi. Se i nostri desideri sono vaghi, poco definiti, confusi è difficile realizzare la vita che desideriamo. Tutto diventa più semplice quando sappiamo con precisione in cosa consiste il nostro desiderio. È per questo che esistono delle tecniche di comunicazione e di PNL che aiutano molto in questo. 

Questo di cui ho parlato fino ad ora riguarda solo il rene. Ma per vivere una vita piena è importante che tutti gli organi siano in equilibrio e al massimo della loro vitalità. Nell’ebookBenessere al Naturale” vi sono descritte tutte le caratteristiche psicobioenergetiche legate ad ogni singolo organo. A questo si affiancano tecniche di comunicazione che aiutano a liberarsi da quei conflitti e quegli squilibri affinché il cambiamento sia più facile e orientato alla nostra realizzazione.

A cura di Mirco Alessandro Miglietta

VUOI PUBBLICARE IL TUO LIBRO?

Vuoi pubblicare il tuo libro?

Scopri BRUNO EDITORE, la prima casa editrice al mondo per pubblicare un libro e diventare Bestseller Amazon.

>> INIZIA ORA

photo

Giacomo Bruno

Ingegnere elettronico, è stato nominato dalla stampa “il papà degli ebook” per aver portato gli ebook in Italia nel 2002, 9 anni prima di Amazon e degli altri editori. E’ Autore di 26 bestseller sulla crescita personale e con la sua casa editrice Bruno Editore ha pubblicato 600 libri sui temi dello sviluppo personale e professionale. E’ considerato il più noto “book influencer” italiano perché ogni libro da lui promosso o pubblicato diventa in poche ore Bestseller n.1 su Amazon. La sua newsletter viene seguita ogni giorno da oltre 150.000 affezionati lettori. Il suo Blog e i suoi canali social sono seguiti da oltre 1.000.000 di follower. Il suo lavoro è seguito dalla Radio, dalla Stampa e dalle TV nazionali.

Potrebbero interessarti anche questi: