Come le nostre credenze possono determinare il nostro stato di salute

La Mente Inconscia - https://www.autostima.net/media/authors/sulprizio.jpgAlessandro, un giovane ventenne alto e muscoloso, ogni inverno ha immancabilmente l’influenza. Anche i suoi genitori rimangono spesso a letto per lo stesso motivo. La loro credenza consiste nel ritenere che essere influenzati periodicamente sia la normalità e che,  pertanto,  l’arrivo  regolare  della  febbre  almeno  una  volta l’anno – e il  conseguente rimanere a letto una settimana – sia inevitabile.

Questo succede perché uno dei programmi caricati nel subconscio di ciascuno dei componenti della famiglia di Alessandro prevede che lo stesso subconscio,  con la potenza di  cui  è dotato,  operi affinché il corpo si ammali nel periodo freddo. Chiunque abbia una credenza come quella che vige nella famiglia di Alessandro, molto probabilmente starà una settimana a letto per far passare l’influenza. Se ci percepiamo come malati e deboli, il subconscio  farà  in  modo  che  tale  convinzione  si  realizzi; al contrario, se la nostra credenza è di essere regolarmente in buona salute, il subconscio ci farà sentire pieni di energia e benessere.

Le  credenze  che  ci  fanno  percepire  deboli  e  malati  si  creano soprattutto  durante  l’infanzia,  magari  perché  si  sono accompagnati i genitori nelle visite presso ospedali e case di cura, o perché si sono ascoltati i discorsi dei nonni mentre descrivono con dovizia di particolari i disagi sopportati con le varie malattie che hanno dovuto affrontare nel corso della loro esistenza. Questi episodi, se ripetuti e frequenti, sono capaci di caricare nel subconscio del bambino il seguente programma: «Avere qualche malattia ogni  tanto è normale e fa parte della nostra esistenza». Prima o poi il subconscio tramuta in pratica l’istruzione ricevuta, creando nel corpo malesseri vari. L’uomo,  invece, è fatto per stare bene in salute,  non ammalato: questa  è  la  regola!  Siamo  dotati  dell’innato  sistema  di autoguarigione  che  opera  per  ripristinare  il  corretto funzionamento  del  nostro  organismo.  È  grazie  a  questo meccanismo che per milioni di anni gli esseri umani sono andati avanti,  generazione  dopo  generazione,  senza  avere  medici  a disposizione e superando anche i duri periodi delle carestie. Nel mio Ebook “La Mente Inconscia” troverete le altre verità nascoste su come vivere in salute sfruttando l’immensa potenza del subconscio.

a cura di Bonifacio Sulprizio

Vuoi saperne di più? Scarica l’ebook completo: La Mente Inconscia

VUOI PUBBLICARE IL TUO LIBRO?

Vuoi pubblicare il tuo libro?

Scopri BRUNO EDITORE, la prima casa editrice al mondo per pubblicare un libro e diventare Bestseller Amazon.

>> INIZIA ORA

photo

Giacomo Bruno

Ingegnere elettronico, è stato nominato dalla stampa “il papà degli ebook” per aver portato gli ebook in Italia nel 2002, 9 anni prima di Amazon e degli altri editori. E’ Autore di 26 bestseller sulla crescita personale e con la sua casa editrice Bruno Editore ha pubblicato 600 libri sui temi dello sviluppo personale e professionale. E’ considerato il più noto “book influencer” italiano perché ogni libro da lui promosso o pubblicato diventa in poche ore Bestseller n.1 su Amazon. La sua newsletter viene seguita ogni giorno da oltre 150.000 affezionati lettori. Il suo Blog e i suoi canali social sono seguiti da oltre 1.000.000 di follower. Il suo lavoro è seguito dalla Radio, dalla Stampa e dalle TV nazionali.

Potrebbero interessarti anche questi: