Com’è il tuo Brand? Diventa il numero 1!



Ciao ragazzi, io mi occupo di Visibilità Web e giornalmente faccio di tutto, applico ogni mia conoscenza, per far ottenere un nuovo grado di Visibilità ai miei clienti. Ma come faccio a creare Visibilità? Uso tecniche Seo, tecniche di Web Marketing, Viral Marketing, Search Engine Marketing e ogni modo possibile per creare traffico e far conoscere le aziende a quanti più internauti possibili.

Internet è il canale di comunicazione più incredibile che sia mai stato creato; in questo momento milioni di persone interagiscono e sono in comunicazione tra loro in ogni parte del mondo. Il bello è che puoi essere ovunque e comunicare con chiunque, e questo lo puoi fare solamente con il “ciberspazio” (il web).

Il problema fondamentale è che gli utenti sono milioni e i siti web altrettanti; in Italia “fortunatamente” c’è ancora poca esperienza e le possibilità di ottenere Visibilità sono molto elevate, naturalmente se sai come fare… La dura realtà è: SE NON SEI VISIBILE NON SEI NESSUNO!

C’è un altro fattore indispensabile: LA QUALITÀ. Naturalmente qualità e visibilità lavorano in tandem; immagina cosa potrebbe succedere se tu fossi Super Visibile ma la tua persona e i tuoi prodotti venissero promossi in maniera scadente… Un disastro!!

Ma cos’è il Brand? Secondo Marty Neumeier:“Un brand è l’emozione che una persona prova di fronte a un prodotto, a un servizio o a un’azienda…”.

In un articolo scritto da Giacomo viene menzionata l’importanza del Brand e del posizionamento del tuo eBook, ti consiglio di leggere nuovamente l’articolo perché è un completamento di questo.

Giacomo dice: “Un ebook ha un proprio brand, come qualsiasi prodotto e come qualsiasi azienda. Anche l’Autore ha un suo brand.

Quanto è forte questo brand? Quanto è riconoscibile? Non voglio entrare nella complessa terminologia inglese tipo ‘brand awareness, brand loyalty, brand equity’, ma voglio che ognuno di voi capisca ciò che gli serve per aumentare la propria visibilità…”.

Vedete, lo dice anche Giacomo: serve per aumentare la propria visibilità!

Ora questo è un invito all’azione per gli Autori e per chiunque abbia da promuovere un qualsiasi prodotto. Cosa devi fare? SII PRESENTE. Non limitarti a creare un sito, non basta! Ecco, nello specifico, cosa fare:

  • Cerca siti a Tema, contatta l’amministratore e scrivi un articolo dove ti promuovi.
  • Trova Forum Super-Visitati e lascia commenti professionali.
  • Lascia commenti su Blog a tema e aiuta gli utenti.
  • Crea servizi o prodotti gratuiti che auto-promuoveranno la tua immagine.
  • Usa il File Sharing per promuovere e disseminare i tuoi prodotti gratuiti.
  • Fai sempre tutto in maniera seria e che trasmette professionalità.
  • Firmati sempre nello stesso modo, la gente deve riconoscerti “come l’esperto di …”

Giacomo continua dicendo:Se vuoi diventare ‘l’esperto di….’, allora scegli la tua nicchia, quella nella quale hai già ottime competenze. Diventa sempre più forte, scrivi ebook su questo argomento e tutti li compreranno, perché tu sei l’esperto!”

Naturalmente un sito specialistico e di nicchia non solo è gradito ai visitatori, ma porta un sacco di traffico targhetizzato alle tue pagine. Naturalmente il massimo della VISIBILITA’ LA OTTIENI TRAMITE TECNICHE SEO.

Per consigli più specialistici ti consiglio di leggere, se non l’hai ancora fatto, il mio Report gratuito: ARTICLE SEO. È scaricabile direttamente nel form omaggi della scheda prodotto del mio eBook “Il Triangolo del Seo”.

Spero di aver smosso le tue titubanze e spero che inizierai ad agire. Io lo sto facendo, tu? DIVENTA IL NUMERO 1!

Ps: Dedico questo post a chiunque voglia trasmettere cosa sta facendo per migliorare il proprio Brand, sono ben accetti post con domande, consigli e qualunque vostra esperienza…

A Cura di Lorenzo De Santis
Autore de “Il Triangolo del SEO





Aggiungilo al carrello e scaricalo in 60 secondi!
Come Avere Successo Personale e Professionale sul n.1 dei Social Network
Acquista




Lascia il tuo commento

commenti

25 Commenti

  • Ciao Lorenzo,
    anche se scrivi da poco sul blog, ho imparato ad apprezzare fin da subito la tua tenacia, professionalità e competenza in questo settore.

    Crearsi un immagine, un feeling, una identità in una sola parola un BRAND non è cosa facile, occorre dedizione, pazienza, competenza e professionalità.

    Rispondo molto volentieri alla tua domanda finale, ecco cosa finora ho fatto per creare il MIO brand:

    1) creo servizi GRATUITI per tutti gli iscritti del mio sito;

    2) ho coivolto nelle attività di aggiornamento del sito, alcuni utenti più volenterosi per renderli partecipi e creare contenuti;

    3) ho coinvolto Autori di questo blog, nello scrivere articoli di loro competenza per un duplice scopo: fare sempre content ed incrementare business reciproco;

    3) ho stretto accordi con siti affini e partner creando sinergie;

    4) partecipo in giro per il web a diversi blog, forum e siti;

    5) partecipo da circa un annetto (budget economici permettendo) ai BARCAMP che si tengono in Italia (incontri informali dove blogger si scambiano esperienze), che danno parecchia visibilità sul web;

    ed ecco quello che farò da qui alla fine di Settembre:

    1) rifacimento grafico e funzionale del mio sito con l’attivazione di servizi aggiuntivi per gli iscritti (in realtà già fatto e pubblicato in questi gg come ti avevo detto in qualche post precedente…ah proposito dagli un occhiata!);

    2) comunicazione a tutti gli iscritti via mail di questa restyling in design e servizi con l’anticipazione delle attività a breve;

    3) piccolo concorso estivo a premi (in palio una Itunes Card da 25 euro) per incrementare la presenza e l’uso dei servizi gratuiti all’interno del sito;

    4) concorso fotografico per la più bella foto delle vacanze;

    5) al rientro dalle ferie organizzerò sul sito un webparty attraverso un innovativo sistema chat che consente di chattare a fumetti nella barra del browser;

    Mi fermo qui, per non tediare oltremodo, spero comunque che possa essere utile a chiunque voglia far crescere il proprio sito!

    Ciao e a presto!

    CUPIDO

  • Ottimo Lorenzo, come sempre i tuoi articoli sono di qualità… grazie ancora per il tuo report Article SEO… consiglio a chi non l’avesse ancora scaricato di scaricarlo subito.

  • Ciao Cupido, grazie per la “tenacia, professionalità e competenza” 🙂 sono sempre del parere che se qualcosa dev’essere fatto, ho la si fa al meglio e non la si fa per nulla.. Grazie anche a te Marco.

    Cupido, da ciò che noto anche tu sei molto “Grintoso” 🙂 . Molto bello il tuo nuovo sito, decisamente molto funzionale e Web Usability 2.0 OK!

    Entro fine settembre sarà disponibile un mio nuovo report che trattera la reciproca collelazione tra Brand e Posizionamento SEO, come Giacomo disse nel suo Articolo sul Brand e il posizionamento autore :

    “La prima regola fondamentale del posizionamento è associare una parola alla vostra persona”

    Questo concetto è usabile in qualsiasi tipo di business offline.. Ma online prende ancora più valore poichè il Web è fatto specialmente di parole..

    Se penso a CUPIDO penso all’amore, ora che ti conosco penso a te e all’emozione che presenta il tuo sito. Mi hai e ci hai permesso di conoscerti tramite questo Blog, tramite i tuoi commenti positivi , tramite la tua competenza. SEI STATO PRESENTE.

    Per tanto è la PRESENZA in rete che conta, più tecnicamente dal mio punto di vista SEO è il posizionamento delle keywords che più appropriano il settore, è la presenza dei link e dei banner in giro nel web, è l’emozione che trasmette la veste grafica del sito, è l’usabilità e la funzionalita di ciò che fornisce, tutto questo e altro fa la differenza!

    Cupido spero, anzi sono certo, che la tua community crescerà MOLTO nel tempo..

    Saluti e buon lavoro..

    ps: Auguri a tutte le persone che si chiamano Lorenzo che passano dal mio Articolo 🙂

  • Ciao Lorenzo! Auguri di buon onomastico!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! 🙂

    PS: ottimo, questo tuo articolo, devo dire che anche se siamo tra gli “ultimi” arrivati ci stiamo facendo conoscere molto velocemente, che dici? 😉

  • Bravo Lorenzo. C’è sempre da imparare dai tuoi post.

    X Cupido. Vorrei dare un’occhiata al tuo sito. Mi dai l’indirizzo web?

    Complimenti per la creatività.

    Ciao
    Valter Romani

  • Auguri Lorenzo 🙂

  • Complimenti Lorenzo anche per questo articolo, molto ricco di nozioni interessanti.

    Io ho letto il tuo report ARTICLE SEO, devo dire veramente utile infatti sto già cercando di utilizzare le tecniche descritte all’interno.

    Anche io voglio rispondere alla domanda che hai postto per ultimo, ecco cosa sto facendo per migliorare il mio brand, all’interno del mio network di blog.

    1) Ho stretto degli accordi con altri esperti del settore.
    2) Pubblico articoli su siti abbastanza rinomati e conosciuti.
    3) Inserisco i miei siti nelle principali directory.
    4) Faccio scambio di link a Tema.
    5) Ottimizzo i miei articoli.
    6) Scrivo sempre di più, sui miei blog.
    7) Partecipo ben volentieri ai forum.
    8) Lascio commenti ai vari Blog, e rispondo ben volentieri ai commenti fatti sui miei.

    Termino anche io la mia lista qui, ma penso che questo possa servire già tanto.

    Grazie ancora, saluti e buon lavoro a tutti.

  • Complimenti per l’ottimo articolo e…
    Buon Onomastico!

    Antonio Ferrandina
    Marketing Specialist

  • X Valter lie-detector: ecco l’indirizzo del mio sito web

    http://www.cupido.it

    X Lorenzo: Tanti tanti auguri per il tuo “scintillante” onomastico!!

    A presto!

    CUPIDO

  • Ciao lorenzo, grazie!
    Il tuo post mi ha stimolato a riprendere in mano gli appunti di alcuni progetti che voglio realizzare… o meglio, mi ha stimolato a iniziare sin da “subito” a realizzarli.
    Complimenti per l’articolo!

  • Auguri anche da parte mia, non solo per il tuo onomastico, ma anche per tutte le tue iniziative.

  • ciao Lorenzo scusa ti faccio gli auguri in ritardo a te e tutti i Lorenzo che leggeranno questo commento .
    ps. I tuoi articoli e suggerimenti sono sempre utili
    ciao Patrizio

  • Grazie a tutti ragazzi! Più mi elargite complimenti più mi stimolo a fare di più..

    Ricordo a tutti che per maggiori informazioni su di me, le mie iniziative, il mio eBook e la conoscenza sul SEO potete visitare il mio sito personale :

    http://www.lorenzodesantis.net

    Anche se il sito è giovane sto cercando giornalmente di aggiornarlo con nuovi contenuti..

    Inoltre ringrazio gli autori che mi stanno aiutando e alla Bruno Editore per la possibilità di far contribuire altri autori sul mio sito.

    In particolare ringrazio Marco De Carlo (autore della “Torre di Adsense”) con il quale ho instaurato un buon rapporto e stiamo progettando nuove iniziative.. Marco è molto competente e credo che attualmente non esiste un eBook su Adsense cosi completo e potente come il suo…

    ps: Bhe ragazzi COSA STATE FACENDO PER IL VOSTRO BRAND?
    CHE TI PO DI CAMPAGNE STATE SEGUENDO?
    CONSIGLI AIUTI E IDEE DA CHIUNQUE SONO BEN ACCETTE… 🙂

  • Grazie Lorenzo anche tu sei davvero molto competente e ricambio.. il tuo ebook è davvero un’opera ben fatta e utilissima.

    Anche Article SEO è stupendo grazie ai tuoi consigli ho già aumentato traffico e guadagni.

    Continua così 🙂

  • Ciao Lorenzo,

    complimenti per il tuo articolo che come sempre mi ha dato utili spunti per io futuro!

    Poi ci tengo anche a dirti una cosa… Qulalche tempo fa se ricordi ti avevo fatto degli appunti sul tuo sito, ma devo dire che mi sento di rimangiarmi tutto 🙂

    Ho guardato tutti i contenuti con molta attenzione e devo dire che il tuo sito è una fonte enorme di apprendimento…grazie!

    Spero di riuscire a mettere in pratica i tuoi suggerimenti anche se dal punto di vista del posizionamento con il mio sito ho ottenuto risultati insperati!!!

    Vorrei chiederti una cosa… Nel mio caso specifico e con il mio sito ad esempio cosa potrei fare in modo da creare quel legame di cui parlavi con i visitatori e aumentare il livello di fiducia?

    Grazie mille e ancora bravo!

  • Ciao Andrea.. Grazie. Prima di tutto ho notato una cosa che non dovrebbe esserci nella struttura del sito…

    Hai motori ricerca non piace trovare nelle stringe dell’URL simboli o segni che seguono il “?”, cioè la Query String. Gli spiders tendono ad ignorare la parte dell’URL successiva al punto di domanda. Se l’url delle tue pagine include qualsiasi dei caratteri sottostanti è da considerare un url generata in modo dinamico:
    ?, &, %, +, =, $, cgi-bin, .cgi

    Se l’url include uno di questi caratteri, allora è poco probabile che la pagina sia indicizzata bene e rischia avvolte di essere penalizzata specie per quanto riguarda il valore del Pagerank.

    Il tuo sito è generato in modo dinamico quindi è consigliato l’uso di tecniche che scrivono nuovamente gli URL. Otteniamo un cambiamento delle Url. ESISTONO DEGLI APPOSITI SOFTWARE CHE LO FANNO.

    Ad esempio:
    https:// http://www.sito.it/ pagina.asp?var1=a&var2=b
    diventa
    https:// http://www.sito.it/ pagina.html/var1/a/var2/b

    Purtroppo non posso dilungarmi molto ora per mancanza di spazio, ma questo è un problema molto diffuso in rete e ne parlo molto esaurientemente nel mio eBook.

  • Ciao Lorenzo,

    grazie per il tuo puntuale e utilissimo suggerimento ;)!

    Non mancherò di documentarmi ulteriormente sull’argomento in modo da poter così trarre insegnamento da ciò che mi hai scritto!

    Mi piace frequentare questo Blog anche per questo.

    Grazie

  • Per quanto riguarda la fiducia.. Penso che stai andando bene con il tuo sito su diversi aspetti.

    Un aspetto fondamentale che sottolineo spesso è che i Motori di Ricerca e gli utenti hanno la stessa lunghezza d’onda.. Per tanto il fattore numero 1 è la capienza dei contenuti, naturalmente sempre di qualità.

    In realtà esistono a questo punto 2 tipi di “qualità” da utilizzare..

    1) NATURALI
    2) MECCANICI

    La qualità meccanica, è denominata cosi perchè si interviene meccanicamente sulla struttura del sito e sui contenuti con strategie seo, sem, marketing etc..

    Alla fine i Motori non sono esseri umani e anche se i loro algoritmi cercano sempre più di avvicinarsi al funzionamento della menta umana dobbiamo lavorare maccanicamente per ottenere risultati..

    Il bello del SEO è che può essere definito una pratica scientifica, metodica e precisa, si possono fare pronostici e si devono effettuare calcoli… E’ molto stimolante come attività 🙂

  • ciao lorenzo,
    ho letto in un altro post su ferragosto che anche tu sei al lavoro, come me :-D!

    eh eh!

    io attualmente sto redigendo il businessplan della mia attività professionale in consulenza per il design dell’immagine e la promozione aziendale, e da professionista del settore, mi sento in obbligo di aggiungere un appunto che ritengo in basilare importanza:

    Prima ancora che posizionarsi in maniera efficiente e farsi conoscere è importantissimo che il proprio sito sia costruito in maniera ottimale dal punto di vista di architettura web, intuitività, pulizia ed ovviamente piacevolezza estetica. Coerente con la propria missione e la propria vision.

    Il rischio davvero grande infatti è che dopo che sei posizionato nei primi posti e ti conoscono in molti, i potenziali visitatori ti abbandonano perché il sito è oggettivamente esteticamente brutto, poco intuitivo (non si trovano le cose che si cercano) e male organizzato (ci mette troppo a caricarsi) oltreché incoerente con la tua vision e la tua mission. A quel punto è davvero difficile recuperare la fiducia del potenziale cliente, perchè un conto è conquistare fiducia, un altro è doverla riconquistare dopo averla persa.

    Quante volte io stessa sono capitata in siti che promettevano bene e poi erano un vero macello? anche come impresa ed azienda bisogna avere il coraggio di essere se stessi, non ingannare il potenziale cliente con false promesse o incoerenza. perchè come giustamente dici tu su internet ci sono moltissimi concorrenti: “tu mi deludi? vado da un altro” e sarebbe davvero un peccato, dopo tutto lo sbattimento per farsi conoscere perdere questa opportunità. no?

    Quindi visto che questo blog si rivolge anche a gente che vuole promuoversi e viviamo in un paese in cui la cultura imprenditoriale è misconosciuta, io voglio comunicare quanto segue a chi leggerà il tuo articolo e poi i commenti:

    investire soldi e risorse e tempo nel pensare ad una buona comunicazione della propria azienda non sono mai risorse sprecate ma un investimento. Chi si occupa come me di enterprise image design in maniera professionale ha studiato per offrirvi un servizio ed una consulenza, e come un coach un consulente, esiste per aiutarvi e studiare con voi il miglior modo di comunicare voi stessi.

    Prima di lavorare al posizionamento sui motori, prima di farvi conoscere dovete assicurarvi che il modo in cui vi farete conoscere sia efficace e coerente, seduttivo. Oggettivamente bello e stimolante.

    Quindi anche se costiamo forse tanto (per quelli che non hanno cultura imprenditoriale) il ROI (return on investment) sulla comunicazione della propria azienda è un fattore determinante.

    Fate un buon business plan della vostra impresa, considerate ogni possibile imprevisto, e possibilmente rifatelo ogni tre anni, fate ricerche… chiaritevi le idee. Non date mai nulla per scontato.

    E non badate a spese. nel senso che l’errore più comune è considerare la comunicazione d’impresa l’ultima voce in bilancio…e rivolgersi a servizi quasi gratuiti e al figlio del macellaio sotto casa che smanetta sul computer del papà.

    il consulente per l’immagine aziendale ( e non sto facendo pubblicità a me stessa ci sono moltissimi professionisti in italia) ha studiato esattamente come un ingegnere, passato notti insonni sui libri e sul computer per darvi un aiuto. fidatevi di noi. siamo qui per aiutarvi e togliervi molti sassolini dalle scarpe. siamo vostri complici. Il nostro obiettivo è crearvi un vestito su misura che rispecchi al 200% la vostra attività, comunichi professionalità e competenza e induca il vostro potenziale cliente a rivolgersi a voi. In una parola: farvi guadagnare.

  • Ciao Gertrud 😉

    completamente d’accordo con ciò che dici, in effetti ho menzionato il fattore QUALITA’ nell’articolo.

    Tu dici : “Prima ancora che posizionarsi in maniera efficiente e farsi conoscere è importantissimo che il proprio sito sia costruito in maniera ottimale dal punto di vista di architettura web, intuitività, pulizia ed ovviamente piacevolezza estetica. Coerente con la propria missione e la propria vision.”

    Infatti nel mio eBook “Il Triangolo del Seo”, il citato Triangolo è proprio quello che dici… 🙂 Naturalmente visto sotto un punto di vista nuovo, chiamato triangolo del seo.

    Ricordo una frase in particolare che ho scritto : Non fidarmi mai di uno qualunque che si dichiara “esperto di posizionamento” se non sà neanche cosa siano le palette di Photoshop 🙂

    A presto e buon lavoro!

  • 😀

  • Ciao Lorenzo, ciao a tutti!

    Sono appena rientrato dal mare, comunque anche se in ritardo Lorenzo desidero lo stesso farti gli “Auguri di buon onomastico!”. 😀

    Gertrud, hai detto molto bene. L’accessibilità di un sito è importante quanto l’aspetto estetico. Attualmente per il mio brand (web marketing) sto facendo parecchie azioni diversificate…

    Buona giornata a tutti! 😉

  • non è soltanto una questione di accessibilità anche se penso che tu dia a questa parola un significato molto più ampio di quello che comunemente si intende con questo termine.

    se sei un libero professionista il sito deve essere perfettamente il tuo specchio. da ogni punto di vista.

  • Ehy Max! Ci stavamo preoccupando per la tu assenza.. Grazie per gli auguri! 😉

  • […] Ciao ragazzi, io mi occupo di Visibilità Web e giornalmente faccio di tutto […]

Aggiungi un commento

Giacomo Bruno in TV

Giacomo Bruno su Il Sole 24 ORE

Giacomo Bruno intervistato al TG1

Giacomo Bruno in Camera dei Deputati

Giacomo Bruno all'Evento Numero1

Giacomo Bruno al Premio TwoCommaClub 1.000.000$

Giacomo Bruno sulla Classifica Amazon

Giacomo Bruno su Rai1

Giacomo Bruno al WakeUpCall

Giacomo Bruno sulla Filosofia Numero1

Giacomo Bruno su Radio Italia

Giacomo Bruno su Radio RAI1 per il Salone del Libro

Pubblica il tuo libro


AMI I LIBRI? Il "MONDO" di Bruno Editore è un ecosistema che ti accompagna nel tuo cammino, ovunque tu sia e ovunque tu voglia arrivare.

- Pubblicazione con Garanzia Bestseller
- Ghost Publishing: scriviamo il libro per te
- Business Building: rendite dal libro
- International Bestseller in tutto il mondo
https://www.brunoeditore.it

Libro GRATIS



Scopri come avere in omaggio una copia del nuovo libro Scrittura Veloce.

Scrivere un Libro?


Scopri Bruno Editore™, il primo Editore al mondo a pubblicare il tuo libro e trasformarlo in un Bestseller Amazon in tutto il mondo.

Archivio Articoli: